Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Recensioni | Pubblicato il 18 marzo 2014

alahuta

Alahuta

A Hack In The Woods

Genere: Folk, Ambient

Anno: 2014

Casa Discografica: Shelter Press

Servizio di:

Il tempo nella musica ha una valenza inestimabile: dal punto di vista dei ritmi e soprattutto per il livello di manipolazione di esso.  La capacità di creare finestre temporali che facciano evadere l’ascoltatore è pregio di pochi. Alahuta potrebbe rientrare i questa categoria di artista.

Si tratta del progetto della musicista e cantautrice francese Aurélie Vivier. A Hack In The Woods è l’ep di debutto (uscito il 7 marzo via Shelter Press). Partendo dalle immense doti vocali, trasporta la solennità del canto nell’arrangiamento: un folk rielaborato in una chiave ambientale (“Little Girl” è l’evidenza), nel quale lo “sfumato” e la sfumatura assumono un ruolo determinante.

Il pregio più prezioso delle cinque tracce è che l’aspetto vocale e quello strumentale si fondono in maniera esemplare portando l’ascoltatore nella dimensione della cantautrice, percependo immagini e visioni. Il crescendo teatrale di “Past Lives” ci catapulta subito in questo mondo, mentre in “Chanche” l’atmosfera è maggiormente sospesa con la parte strumentale che prende il sopravvento.

Hinds and the Raw Dear” rappresenta il momento più alto dell’ep, in quanto si dissocia parzialmente dal resto dei brani per esplorare il lato più ruvido e rumoroso della composizione. La chiusura è affidata a “Poison” che restituisce l’armonia e la morbidezza che caratterizza parte del lavoro.

Alahuta ha la fortuna di avere una voce ipnotica che ha saputo sfruttare al meglio, con una chiara ispirazione alle cantautrici-sacerdotesse, e ha saputo adeguare a trame sonore che rispecchiano il tema solenne che regge meravigliosamente il suo esordio.

Voto: 7,2/10

Tracklist:

  • 1 · Past Lives
  • 2 · Chanche
  • 3 · Little Girl
  • 4 · Hinds and the Raw Dear
  • 5 · The Poison

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi