Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

News | Pubblicato il 2 aprile 2015

filarmonica

A due anni da L’educazione artistica, ritornano i  Filarmonica Municipale LaCrisi. Il nuovo album si intitola Sento Cadere Qualcosa e vede la produzione artistica di Alessandro Fiori (che presta anche la voce e suona basso e violoncello). E’ disponibile lo streaming integrale su Rockit. La formazione comprende Pierfrancesco Del Seppia (Voce, Chitarre),  Matteo Lenzi (Synth, Organo, Marimba, Percussioni, Harmonium), Giulia Costagli (Sax, Flauto, Voce),  Luca Di Pietro (Batteria, Basso, Drum Machine),  Jacopo Staccioli (Trombone).

Esce il 27 aprile 2015 “Sento Cadere Qualcosa”, il nuovo disco della Filarmonica Municipale LaCrisi con la produzione artistica di Alessandro Fiori. È un disco che consideriamo di svolta nel percorso artistico della band, composto da canzoni che ci hanno voluto bene a tal punto da valerci il “Premio Ciampi 2014″, ancora prima della loro uscita ufficiale.

Prende il nome da una raccolta di poesie di Natan Zach e congela la sensazione dell’attesa in un momento di sospensione, di quelli che possono volgere in una bella sorpresa o in una catastrofe qualsiasi.  Tra echi alla High Llamas, Flaming Lips, TuxedoMoon e Penguin Cafe’ Orchestra, nell’album affiorano momenti non sostanziali di cantautorato, così come l’elettronica minimale, tutti attraverso un setaccio di pop e psichedelia che si fa forte tanto dei suoni, quanto dei testi e della struttura dell’intero disco.

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi