Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

News | Pubblicato il 2 dicembre 2014

Mox

A pochi mesi dallo split con i Gazebo Penguins, torna Johnny Mox con il secondo album in studio e successore di We=Trouble. Si intitola Obstinate Sermons ed è stato registrato da Andrea Sologni (Gazebo Penguins) all’Igloo Audio Factory ed esce in Italia per Woodworm / Audioglobe; da segnalare c’è  la collaborazione di Alessandro de Zan (In Zaire, Orfanado) al sitar nella traccia più visionaria e psichedelica dell’album. Il disco contiene anche uno scritto inedito del cantautore Andrea Casali, in arte Caso. E’ disponibile lo streaming integrale su Rockit.

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi