Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

News | Pubblicato il 5 maggio 2015

Strade

Secondo ep di Le Strade, band bolognese composta da Alessandro Brancati, Renato Minguzzi, Manuel Santarcangelo, Alessandro Soggiu. Si intitola Poco Tempo per Sopravvivere ed è uscito ufficialmente ieri.

Anticipato dal video del singolo A.M.F., esce oggi, lunedì 4 maggio, in tutti gli store digitali il nuovo Ep della giovane band bolognese Le Strade ”Poco tempo per sopravvivere”, che segue di due anni la pubblicazione del primo lavoro “Verso il confine” (maggio, 2013). Registrato e missato presso Lo Studio Spaziale, L’Ep è una riuscita commistione di rock ed elettronica, dalla forte attitudine Anni ’90, con testi che rappresentano un grido (d’aiuto? d’allarme? di rabbia? di resa? di reazione?) di un’intera generazione di giovani. Tre brani e un interludio strumentale dall’impatto sonoro diretto che ben evidenziano l’attitudine live dei quattro musicisti.

La traccia d’apertura “A.M.F.” è anche il primo singolo estratto dall’Ep, un brano che parla della disillusione nei confronti di una vita monotona e sempre identica, con la consapevolezza che i sogni non si realizzeranno mai. “Sonny” cita “Il parco della luna” di Lucio Dalla, un omaggio della band al celebre concittadino, mentre, dopo un breve interludio strumentale intitolato “Ketama”, il lavoro si chiude con “2.1.0.2.”, brano che riprende “1984″ di George Orwell, con nel finale l’inserimento di una registrazione audio di un’intervista a Orwell in persona.

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi