Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Recensioni | Pubblicato il 15 gennaio 2015

beatitude---big

The Orchids

Beatitude #9

Genere: Twee Pop

Anno: 2014

Casa Discografica: Acuarela

Servizio di:

Di quella buona massa sonora dell’inglese (fù)  Sarah Records -  che tra l’altro comprendeva i fortunosi Trembling Blues Stars – solo gli scozzesi The Orchids rimangono a testimoniare l’era d’oro della label, unici a provare a  riportarne – tentano – in superficie le arie e le gesta. Lo fanno con questo Beatutude #9, un quindici tracce che comunque fanno sentire nell’oggi la stanca dello ieri, non sono bastati quasi vent’anni di silenzio per ri-potenziare i suoni e le immaginazioni del rooster, e la band torna a far circolare quel poco di buono che c’era allora ma non basta per poter godere dei nuovi ascolti, oramai svezzati con ben altro.

Malinconie leggere, twee-pop di sottofondo, un poco di dream pop per mantenere trasparenze virtuali e null’altro che si possa annoverare in novità, una scaletta che scorre agevole, ma lo fa come acqua del rubinetto, scorre e via, poco che rimane impigliato sulle corde del tasto repeat; la musica degli scozzesi non è che sia proprio da rifiutare in toto, solamente che non si muove da quei momenti in cui è stata creata, dimostra un’età non aggiornata e di conseguenza paga pegno ad un climax leggermente “datato” o perlomeno fuori tempo massimo, e questo nonostante i dondolii pop di “Something going on”, “She’s just a girl”, “Someone like you”, i rimandi Motown “The coolest thing” o il dreaming tenero che vive dentro “Hey! Sometimes!”.

Se si è eterni sognatori, il disco è una panacea, ma se si vogliono captare lumi e luminescenze di un qualcos’altro si è fuori strada, forse le stratificazioni aeree di “A way to you” o le corde acustiche di “We made a mess” potrebbero dare speranze di “redenzione”, ma sono solo illusionismi che rimangono illusioni. Peccato però!

Voto: 5,5/10

Tracklist:

  • 1 · Turn your radio on
  • 2 · Something's going on
  • 3 · Felurian's dream
  • 4 · She's just a girl
  • 5 · Someone like you
  • 6 · A perfect foil
  • 7 · The coolest thing
  • 8 · And when she smiled
  • 9 · Hey! Sometimes!
  • 10 · Good words (Are never long)
  • 11 · Today's the day
  • 12 · A way to you
  • 13 · Your heart sends me
  • 14 · We made a mess
  • 15 · Hey! Sometimes

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi