Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Recensioni | Pubblicato il 27 gennaio 2015

Labitudine-Di-Tornare-cd-cover-carmen-consoli

Carmen Consoli

L'abitudine di tornare

Genere: Pop Rock

Anno: 2015

Casa Discografica: Universal

Servizio di:

Già lo si sapeva da tempo, la “cantantessa” Carmen Consoli è oramai tutto meno che la bambina impertinente cui l’abbiamo conosciuta e amata, è cresciuta ulteriormente, ma la splendida forma in cui la ritroviamo in questo nuovo disco – L’abitudine di tornare – è una eccezionalità che di certo non ci si immaginava, è tornata dopo 5 anni di silenzio discografico, lunghi tour negli States, un figlio e la profondità della sua scrittura non ha fatto altro che lievitare a dismisura. Non è un disco “bello”, è oltre, è il disco della poetessa etnea, quel miscuglio di rock, poesia, intimità e quella dolciastra rivolta sociale interiore che la riguarda come dna che non si smentisce mai, fermo e volante in ogni suo punto emotivo e dinamico che parla di concetti, coscienza, sorrisi, amarezze e riscatto, in poche parole il kit della vita che la Consoli si porta dietro da anni come una dote.

Dieci brani, sapori antichi, ballate rock, fragranze di bossa nova e la sfacciata sincerità di una artista che muore e rinasce ogni volta, una splendida forma di femminilità artistica che seduce a raffica; è ripartita da dove ci aveva lasciati anni fa con l’album Elettra, ma la soggettiva ispirante è la medesima, i viaggi dei clandestini “La notte più lunga”, il femminicido costante “La signora del quinto piano”, la povertà degli sfratti “E forse un giorno”, la mafia imperante “Esercito silente”, il tradimento espresso nella titletrack o la nascita di un bimbo “Questa piccola magia”, tutti gioielli dolenti del vivere oggi che si fanno largo dentro un ascolto totalmente in balia della bellezza.

Lei è tornata, e noi siamo sempre più “confusi e felici”!

Voto: 7/10

Tracklist:

  • 1 · L'abitudine di tornare
  • 2 · Ottobre
  • 3 · Esercito silente
  • 4 · Sintonia imperfetta
  • 5 · La signora del quinto piano
  • 6 · Oceani deserti
  • 7 · E forse un giorno
  • 8 · San Valentino
  • 9 · La notte più lunga
  • 10 · Questa piccola magia

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi