Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Recensioni | Pubblicato il 18 aprile 2013

Night-Beds-Country-Sleep1

Night Beds

Country Sleep

Genere: Folk, Vocals

Anno: 2013

Casa Discografica: Dead Oceans

Servizio di:

Qualcosa più di un minuto. Vi chiedo solo quello. Ascoltate “Faithful Heights”: una voce regge un intero brano. E’ quando si ascolta un’interpretazione come questa che si comprende che avere una bella voce non basta, ma che ci voglia quel qualcosa in più che non tutti sono capaci di esprimere.

Night Beds è il progetto di Winston Yellen, cantautore nativo del Colorado ma di stanza a Nashville. Country Sleep, uscito per la Dead Oceans, rappresenta il suo album di debutto. In questo suo lavoro ci ha messo tutta la sofferenza personale derivante da perdite materiali (lavoro) e immateriali (amore) e da una instabilità che ha portato a riversare il tutto in lunghe meditazioni notturne (da qui il nome) tramutate in questo delizioso disco.

Siamo di fronte a sonorità minimali e composte (“TENN“) con background folk-country (i ritmi di”Ramona”). La voce rappresenta lo strumento principale e viene accompagnata da essenziali interventi di chitarra o al più da dinamiche orchestrali ovattate e sempre misurate. Esempi di queste dinamiche si ritrovano in brani come “Even We Try” , nella progressione finale di “22” o nel finale della fragile melodia di “Was I For You?” o ancora quella più spiccata di “Wanted_You in AUgust”.

Tra migliori brani dell’album c’è “Borrowed Time” per il suo lento trasformismo e l’apparente leggerezza che prende piede nella seconda parte del brano. Altro brano importante è “Cherry Blossoms” che ricalca ancora una volta il ruolo centrale della sua voce così “spezzata” tanto quanto di forte impatto comunicativo.

E’ proprio il non aver banalizzato questa sua dote rappresenta il punto forte dell’album: il cantautore statunitense riesce a regolare l’intensità degli interventi vocali così come quelli strumentali. Tutto al servizio di una massima e armoniosa espressività. Un debutto come pochi.

Voto: 7,2/10

Tracklist:

  • 1 · Faithful Heights
  • 2 · Ramona
  • 3 · Even If We Try
  • 4 · 22
  • 5 · Borrowed Time
  • 6 · Cherry Blossoms
  • 7 · Wanted_You in August
  • 8 · Lost Springs
  • 9 · Was I For You
  • 10 · TENN

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi