Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Recensioni | Pubblicato il 25 giugno 2013

Standish

Standish/Carlyon

Deleted Scenes

Genere: Dub-pop, Dark

Anno: 2013

Casa Discografica: Felte Sounds

Servizio di:

Due costole degli australiani Devastations si distaccano completamente dal gruppo per creare un nuovo progetto. Tom Carlyon (Chitarrista) e Conrad Standish (voce e basso) declinano le loro attitudini in un suono che trae ispirazione dalla parte più oscura degli anni ottanta contestualizzandola alla modernità pop che domina la scena musicale attuale.

Le composizioni si stabilizzano su strutture dub e vengono avvolte e “corrose” da un prepotente approccio melodico vocale (“Aqua Valerie rappresenta alla perfezione l’unione di questi aspetti) e da un velo dark che si concretizza in un’elettronica ruvida e una prevalenza di spazi ritmici presi in prestito dal future sound (“Nono/yoyo” è il riferimento più concreto).

L’iniziale “Critics Multiply” mette subito in campo il contrasto la freddezza del sound con il potere suadente della voce di Standish. L’atmosfera si inasprisce e si muove su ritmi più “nervosi” in “Feb Love“, uno dei brani più significativi dell’album. “Gucci Mountain” fa una maggiore leva su un suono essenziale, esaltando l’evocativo impianto vocale.

Industrial Resort”  e “2 5 1 1 ” sono due episodi strumentali che portano alla luce il lato più ruvido e frastagliato della loro musica. Anche “New People”  e “Subliminally” mantengono toni cupi e questa volta la voce asseconda il flusso inquieto.

Standish/Carlyon, senza nessuna vena nostalgica, costruiscono il loro sound con un’attenzione estrema all’esteriorità della loro musica, ma soprattutto all’appeal atmosferico che risulta decisivo nella riuscita dell’album. Un buon debutto che ricorderemo anche per la sua capacità di unire più percorsi temporali.

Voto: 7,2/10

Tracklist:

  • 1 · Critics Multiply
  • 2 · Nono/Yoyo
  • 3 · Feb Love
  • 4 · Gucci Mountain
  • 5 · Industrial Resort
  • 6 · Moves, Moves
  • 7 · New People
  • 8 · Aqua Valerie
  • 9 · Subliminally
  • 10 · 2 5 1 1

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi