Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Recensioni | Pubblicato il 4 marzo 2015

drunktalk

Billy Momo

Drunktalk

Genere: Alt-Folk

Anno: 2015

Casa Discografica: Hype Music

Servizio di:

Vi avevamo introdotto i Billy Momo, un interessante collettivo (alt-)folk svedese guidato da Tomas Juto e Oskar HovellDrunktalk è l’album di debutto internazionale che è uscito ufficialmente ieri via Hype Music. La band ha acquisito maggiore visibilità grazie alla”rustica” “Wishing Ain’t No Sinche è stata utilizzata per il trailer di Better Call Saul, lo spin-off di Breaking Bad.

Composto durante un periodo di isolamento e immersi nella natura, le quindici tracce dell’album rivelano un concetto esteso di folk e cantautorato (espressi in modo classico in “Let’s make the night last long“) e che non rinuncia ad arricchire la composizione con diversi umori (dal trasporto di “The Weekend” alla malinconica dilatazione di “Headlights“) e differenti approcci stilistici.

Ci sono gli azzeccati inserimenti orchestrali (l’attraversamento morbido in “I’ve Got You” e “Shine Like the Devil“), la linea tesa disegnata in “Drunktalk“), riferimenti alle suggestive ballate di alcuni gruppi britannici protagonisti degli anni ’90 (“Oh Lord“, “Keep it Unreal“), ritmiche insistenti (“New Grounds“, “It’s Mine“) e “campi minati” con un’accentuazione misurata della distorsione (i piccoli graffi nella melodia di “Drifting Away“). Una menzione speciale per “Waiting for the Walls“, pezzo dal retrogusto “antico”, con il delizioso incrocio vocale e un’atmosfera uggiosa e sognante.

C’è molto materiale interessante in questo Drunktalk e nonostante la lunghezza la composizione non ne risente; il collettivo svedese è riuscito ad esplorare egregiamente le sue potenzialità allargando il cerchio il più possibile e senza “forature”. Un atteggiamento che può portare molto lontano la band in prospettiva. Nel frattempo, buona la prima fuori le mura di casa.

Voto: 7/10

Tracklist:

  • 1 · I've got you
  • 2 · Wishing Ain't No Sin
  • 3 · Drunktalk
  • 4 · It's Mine
  • 5 · Keep it Unreal
  • 6 · Shine Like the Devil
  • 7 · Keep Dreaming
  • 8 · Oh Lord
  • 9 · Lala Land
  • 10 · Drifting Away
  • 11 · The Weekend
  • 12 · Headlights
  • 13 · Waiting for Walls
  • 14 · New Grounds
  • 15 · Let's make the night last long

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi