Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

News | Pubblicato il 3 novembre 2015

Siamo lieti di presentarvi “Filter“, una serie di eventi incentrati sulla musica elettronica sperimentale a 360° nato dalla collaborazione tra Kein, Vj Raster e Soupy Records. La prima data ha visto come ospite K-Conjog feat. Francesco Lettieri lo scorso 3 ottobre. I prossimi eventi già calendarizzati sono i seguenti:

- Sabato 7 novembre – Matilde Davoli
- Lunedì 7 dicembre – Stèv

Per maggiori informazioni cliccate qui.

Fiilter

 Concluso il prolifico percorso del ‘KEIN Secret Diary’ fatto di concerti a numero chiuso in location inedite e non convenzionali, abbiamo deciso di raccogliere i frutti di quella straordinaria esperienza per offrirli ad un pubblico più vasto.
http://keinsound.tumblr.com/secretdiary2

Su queste basi è sorta l’idea di dare alla luce “Filter”, un nuovo Collettivo nato della collaborazione tra Kein, Vj Raster e Soupy Records. L’obiettivo comune è quello di costruire un contenitore di live set audio / video e showcase incentrato sulla musica elettronica sperimentale a 360° e di portare in Molise il meglio della scena underground italiana, rigorosamente dal vivo.  Ma non mancheranno altre iniziative come Dj Set, interventi di arte contemporanea ed esperimenti di videoarte, in continuità con la struttura di base del ‘KEIN Secret Diary’.

Protagonisti degli eventi live saranno, per lo più, artisti che abbiamo avuto modo di incontrare, conoscere ed apprezzare in occasione di performance e festival in giro per l’Italia e con i quali, in molti casi, abbiamo avuto il privilegio di condividerne pubblico e palco. Artisti dallo spessore umano e musicale davvero notevole e che, siamo sicuri, ci faranno ballare, emozionare e vibrare più di quanto immaginiate.

‘Filter’ è una finestra da cui far filtrare un po’ di luce dalla migliore scena italiana e straniera, una chiave di lettura della musica elettronica a cui non siamo troppo abituati da queste parti.  Un incubatore di eventi e progetti nel campo dei new media, della performing art e della musica elettronica contemporanea, da offrire come luogo di accoglienza e di incontro per gli artisti underground più rappresentativi della penisola. L’offerta culturale di “Filter” avrà come cornice principale quella del Brickout: un posto fresco di inaugurazione e davvero magico, figlio della decennale esperienza Soupy Records e di Jimmi del collettivo PSALM.

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi