Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

News | Pubblicato il 14 maggio 2015

Undicesima edizione del MI AMI Festival che si terrà a Milano dal 5 al 7 giugno. Tra gli artisti presenti quest’anno: Levante, Appino, Iosonouncane, Mecna, M+A, Thegiornalisti, Albertino, Rachele Bastreghi (Baustelle), Post CSI, Morgan.

manifesto-web-01

Comunicato Stampa:  L’XI edizione del MI AMI, appuntamento irrinunciabile per la nuova musica italiana, si terrà dal 5 al 7 giugno 2015 nel verde del parco dell’Idroscalo, presso il Circolo Magnolia. Ancora una volta il #miamifestival porterà a Milano tre giorni di musica, arte, fumetti e molto altro.

Cresciuto in questi primi dieci anni con oltre 200mila presenze e dopo l’edizione da record dello scorso anno, il MI AMI 2015 celebra l’undicesima edizione con lo stesso spirito di sempre, ma anche con una nuova energia. Come se fosse la prima volta, la decima +1.

#etivengoacercare è la frase chiave di questa edizione: il MI AMI 2015 è un’esplorazione tra i generi che hanno negli anni caratterizzato il festival e appassionato il suo pubblico, ma soprattutto la ricerca di qualcosa di nuovo e fresco.

Organizzato da Rockit.it, portale di riferimento per la musica italiana, il MI AMI 2015 promette di essere un’edizione indimenticabile: ancora una volta ben 3 palchi, che vedranno alternarsi per 3 giorni oltre 50 artisti, con un affresco sonoro che attraversa i generi, dal rap al rock, dall’elettronica al pop e che rappresenta il meglio della musica italiana contemporanea.

Tra i tanti artisti che si esibiranno: Appino, voce degli Zen Circus, e Levante, che presenteranno in anteprima assoluta i loro nuovi album “Grande Raccordo Animale” e “Abbi cura di te”; saranno seducenti e bellissime le performance di Rachele Bastreghi, voce femminile dei Baustelle, con le sonorità anni ’70 del suo esordio da solista, e dei TheGiornalisti, band autrice di uno degli album rivelazione del 2014. La chiusura del festival sarà invece affidata ai Post-CSI, la storica band del rock italiano, tornata in tour dopo oltre 15 anni con Angela Baraldi alla voce e che si esibirà al MI AMI con amici e ospiti a sorpresa.

Ricco come sempre il programma di elettronica: dagli M+A, il duo di Forlì che ha conquistato la scena internazionale e suonato a Glastonbury, ai suoni cupi e affascinanti di Iosonouncane che farà tremare il Palco La Collinetta di Jack con il suo album “Die”. Sul palco principale andranno in scena le nuove sonorità electro-africane di Populous e i ritmi di uno dei protagonisti della storia della dance italiana: sarà infatti Albertino a far ballare tutti nella notte di sabato 6 giugno.

Non mancano i migliori nomi del rap italiano: la poesia e il romanticismo di Mecna, l’irruenza di E-Green e Mezzosangue e la crew all star Zero Kills, composta da Ensi, Johnny Marsiglia, The Night Skinny e Lord Bean.

Come ogni anno non può mancare il MI FAI (Matti Incontri Fumetto Arte Illustrazione), panoramica delle novità e della realtà più attive di fumetto / arte / illustrazione in un mix inedito con la musica, grazie ai live painting durante i concerti. Da artisti emergenti come Elisa Macellari a fumettisti più affermati come Tuono Pettinato, dall’autore di web comics Sergio Varbella all’illustratore Ale Giorgini e molti altri.

Si tratta solo di una piccola parte degli artisti che renderanno il MI AMI 2015 un evento imperdibile dell’estate milanese (e non solo).

Tre giorni di musica, dal pomeriggio all’alba, come se fosse la prima volta.

Il MI AMI 2015 fa parte degli eventi di EXPO in Città. Si conferma la partnership con Jack Daniel’s e SAE cui quest’anno si aggiunge anche Wind.

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi