Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

News | Pubblicato il 13 maggio 2015

Vi segnaliamo un altro interessante evento a cura dell’Associazione Culturale Interzona (Verona) con il progetto Note a Margine. Si tratta del terzo di cinque workshop previsti: si intitola “Musica Reale” (Extended Interviews)” e si terrà dal 27 al 29 Maggio e ci sarà Alessandro Bosetti come docente.

bosettiQ


Alessandro Bosetti
è artista sonoro e radiofonico, compositore e performer che vive e lavora a Marsiglia. Ha ricavato i materiali di molte delle sue creazioni da interviste non convenzionali. Ha intervistato persone in lingue che non conosce, usato cuffie, auricolari e giochi di feedack collettivo per generare storie e malintesi, ha costruito una macchina per conversare con se stesso e creato interi pezzi radiofonici chiedendo ai partecipanti di parlare unicamente della “prima cosa che gli viene in mente”. È affascinato dall’idea che ogni incontro e ogni conversazione possono essere negoziati come “situazioni ricostruite” e si è spesso occupato di problemi riguardanti l’appropriazione delle voci altrui in lavori musicali, radiofonici e artistici.

È curatore di diversi progetti e festival tra cui Radiofonica, una tre giorni sulla radio arte tra Italia e Germania.
www.melgun.net www.radiofonica.org

Musica Reale (Extended Interviews)

Esiste un ambito della creazione sonora contemporanea abitata da voci oscillanti tra musica e documentario, narrazione e canto, teatro sonoro e radiofonia. Sempre più creazioni sonore vivono in spazi ibridi, non solo di trasmissione radiofonica ma anche installativi, performativi, d’archivio o di auto-cronaca personale, dove l’atto del registrare storie, reazioni e interazioni tra persone si sostituisce alla scrittura di un testo.
Il classico schema dell’intervista fatta di domande e di risposte viene declinato in innumerevoli modi, un gioco collettivo, una scultura sociale, una sessione di brainstorming, una seduta dall’indovino, un paesaggio di timidezze pieno di pause fascinose, un litigio, un confessionale, un’ora di psicoanalisi, una performance etc. Microfoni alla mano e fornendo nozioni di base sulle pratiche di editing ed elaborazione del suono, Alessandro Bosetti guiderà un itinerario di tre giorni attraverso la scrittura sonora e la creazione di un oggetto allo stesso tempo narrativo e musicale.

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi