Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Gloom sunday | Pubblicato il 12 aprile 2015

Gloomy Sunday, il nostro inserto della domenica, si fa in tre parti. Quattro articoli che vanno a riassumere la settimana e portano contenuti aggiuntivi:

1) Lo Spazio dedicato ai migliori Artwork della settimana;
2) I Migliori Video della settimana;
3) Il Focus Reloaded: un disco ricordato durante la settimana e tre anniversari (10, 20, 30, 40, 50 anni).
4) Waiting For:  Uno spazio dedicato alla musica che verrà; da nomi storici che mancano da tempo dalle scene ad emergenti che potrebbero rappresentare il futuro della scena nazionale ed internazionale sino ad uscite future di artisti che riteniamo rilevanti. Un contenitore del futuro.

WAITING FOR…METZ, Nosaj Thing, Unai

Metz

METZ, A quasi tre anni dall’omonimo album di debutto, i METZ ritornano con il secondo album in studio. Si intitola Metz II e uscirà il 4/5 Maggio via Sub Pop. Dopo “Acetate“, è disponibile un nuovo singolo intitolato “Spit You Out” che mette in evidenza la nota robustezza e ruvidità del loro suono.

Nosaj Thing. A due anni da Home, ritorna il producer statunitense Nosaj Thing (aka Jason Hung). Il nuovo album si intitola Fated e uscirà ufficialmente il 5 Maggio via Innovative Leisure. Dopo “Cold Stares“, è disponibile lo streaming di un nuovo brano intitolato “Don’t Mind Me” con il contributo vocale di Whoarei.

Unai. A ben nove anni dall’ultimo full-lenght A Love Moderneritorna il producer svedese Erik Möller con il progetto Unai. Il nuovo album si intitola Himan Empire e uscirà il 13 Aprile via Better Music. ”October Star” è il primo singolo estratto.

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi