Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Gloom sunday | Pubblicato il 6 dicembre 2015

Gloomy Sunday, il nostro inserto della domenica, si fa in tre parti. Quattro articoli che vanno a riassumere la settimana e portano contenuti aggiuntivi: 1) Lo Spazio dedicato ai migliori Artwork della settimana; 2) I Migliori Video della settimana; 3) Il Focus Reloaded: un disco ricordato durante la settimana e tre anniversari (10, 20, 30, 40, 50 anni). 4) Waiting For:  Uno spazio dedicato alla musica che verrà; da nomi storici che mancano da tempo dalle scene ad emergenti che potrebbero rappresentare il futuro della scena nazionale ed internazionale sino ad uscite future di artisti che riteniamo rilevanti. Un contenitore del futuro.

 

IL DISCO DELLA SETTIMANA: NATURALLY (1971) DI JJ CALE

JJ Cale Performs Live In Amsterdam

J.J. Cale (nato John Weldon Cale; Oklahoma City, 5 dicembre 1938 – La Jolla, 26 luglio 2013) è stato un cantautore e musicista statunitense. Padrino del Tulsa sound, è noto al grande pubblico per aver composto due tra i grandi successi di Eric Clapton, After Midnight e Cocaine, così come molti altri brani registrati da altri artisti (Lynyrd Skynyrd e Captain Beefheart tra gli altri). Ha vinto un Grammy Award con The Road to Escondido. Il suo stile chiamato Tulsa sound può essere definito “lento”, con sonorità a metà strada fra country, blues e rock and roll, con occasionali contaminazioni di funk e jazz, ha influenzato oltre Eric Clapton molti artisti della scena anni ’70 tra cui i Dire Straits. Ascolta: Crazy Mama – JJ Cale (Naturally, 1971)

RICORRENZE: I Magnifici 3

2005, 10 anni di In The Reins di Iron And Wine & Calexico. Ascolta: Dead Man’s Will

1995, 20 anni di Implant degli Eat Static.  Ascolta: Abnormal Interference

1985, 30 anni di Throb Throb dei Naked RaygunAscolta: Rat Patrol

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi