Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Recensioni | Pubblicato il 3 giugno 2013

Elli-De-Mon-Leave-this-Town

Elli De Mon

Leave this town

Genere: Blues, Garage, Folk

Anno: 2013

Casa Discografica: Autoprodotto

Servizio di:

C’era una volta Leli, voce delicata e chitarra sognante di quello che con il compagno d’avventura John è stato il progetto LE-LI, una delle numerose interessanti scoperte di casa Garrincha. Messo temporaneamente da parte il songwriting giocoso e solare del duo, Leli si trasforma in Elli De Mon, rabbioso alter ego che si presenta al pubblico con il 7” Leave this town, un lavoro di sole tre tracce che portano alla luce tutta la grinta della cantautrice vicentina.

“One girl band”, come lei stessa si autodefinisce, Elli De Mon riversa tutta se stessa nelle chitarre graffianti e in una grancassa impazzita in una proposta garage-blues che, seppure non manchi di esperienze simili nel nostro paese, si lascia apprezzare per il carattere travolgente che permea i circa 10 minuti dell’album.

Partenza a razzo con la title-track “Leave this town”, Elli fa stridere la propria voce contro riff indiavolati che riportano alla mente lo stile Pan del Diavolo, in una grezza quanto potente esplosione sonora; “Light”, al contrario, gioca su ritmi molto più pacati, quasi trascinati, a mo’ di sofferta ballata blues tra fischiettii e corde di chitarra lacrimanti; a “Shade” è invece affidato il compito di chiudere il disco, con un ritorno alle atmosfere iniziali in un’energica cavalcata da bluesgirl ribelle.

Tre pezzi forse non fanno un giudizio completo, ma di sicuro rendono l’idea di un lavoro che, coltivato nei suoi punti di forza, ha tutte le carte in regola per ritagliarsi degli spazi interessanti. Come una novella miss Hyde, la seconda anima di Leli/Elli è pronta a graffiare: non ci resta che attendere un ritorno sulla lunga distanza.

Voto: 6,7/10

Tracklist:

  • 1 · Leave this town
  • 2 · Light
  • 3 · Shade

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi