Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Recensioni | Pubblicato il 9 marzo 2015

pretty eyesjpg

Prettiest Eyes

Looks

Genere: Psych-Garage

Anno: 2015

Casa Discografica: Aagoo Records

Servizio di:

Finalmente ci si può drogare vergognosamente di musica senza incappare minimamente in controindicazioni, leggi, cavilli morali o paure, una vera overdose di psichedelica caffeinica che tramortisce a dismisura. Dai bassifondi di una parte di Los Angeles mai baciata dal sole arrivano i Prettiest Eyes  con Looks, nove “fuori di testa sonici” che della tribalità urbana (“Not ok”), appannamenti valvolari vintage (“LSD”), sbattimenti beatnik (“Sorry”), garage depravato,  e pupille dilatate ne fanno impasto e collisione per un ascolto epilettico, a singhiozzo tra delirio e grumi di anarchia col jack (“The eye”).

Il trio americano produce un suono totale tagliente come una lametta, batteria e chitarra fuzzata, tastiere in preda a convulsioni letali che in pompa magna – depredate da un cantato fobico ossessivo che padroneggia su tutto – segnano un disco infiammato e abrasivo, una di quelle “ottime” diavolerie crunch che destabilizzano con libidine maxima.

Schemi punk psich provano a farsi intellegibili attraverso questa tracklist al fulmicotone, facendosi sentire in tutta la loro maniera straniante, poi mentre nell’aria girano gli spiritelli rubicondi di certi santini come Hungry Gayze o Jacuzzi Boys, la spinta motorik del disco batte forte, selvaggia e divinamente fuori controllo (“Get away”, “Alright, I’m ready to go”),  per finire che la pazza sensualità di “El huelebicho” – brano cantato in spagnolo insieme a Aj Dàvila e Kianì Medina –  ti spoglia di ogni resistenza fisica e mentale, prendi questo registrato e lo sbrani in quattro e quattr’otto. Bava alla bocca included!

La musica è una  droga? Wow, cercasi pusher ovunque!

Voto: 7/10

Tracklist:

  • 1 · Out of control
  • 2 · Get away
  • 3 · Lsd
  • 4 · The eye
  • 5 · El huelebicho (Feat. AJ Dàvila & Kianì Medina)
  • 6 · Into oblivion
  • 7 · Not ok
  • 8 · Alright, I'm ready to go
  • 9 · Sorry

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi