Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Recensioni | Pubblicato il 25 novembre 2014

Mysteries

Mysteries

New Age Music is Here

Genere: Alternative

Anno: 2014

Casa Discografica: Felte

Servizio di:

La Felte Records è una delle etichette che seguiamo con maggiore attenzione per l’elevata qualità delle sue proposte. L’etichetta sattunitense ha una particolare affezione per i progetti che si concentrano sul contrasto e in generale sulla sperimentazione su vari livelli. E da questo punto di vista non sono da meno i Mysteries.

Il gruppo proviene da Los Angeles ma nulla viene rivelato sull’identità di chi compone il “misterioso” terzetto.  New Age Music is Here è l’album di debutto. Le dodici tracce mettono in evidenza un suono trasversale: un’attenzione particolare all’irregolarità ritmica (l’irrequietezza di “Stateless Wonder“) che assume quasi connotati esoterici di derivazioni post-punk e derivati (le atmosfere di “Ev’rything“); c’è una forte componente sintetica che in alcuni casi viene indirizzata su canali ambient (il sottostrato di “Newly Thrown“) e l’aspetto vocale delinea anche uno strato melodico. “Authenticity Machine” è uno dei brani che meglio esprime la fusione fra questi elementi.

Dopo l’inizio nervoso, cupo e ritmicamente intricato di “Introduction (New Age Music is Here)“, “Knight Takes Rook” riporta la composizione sulle coordinate esplicate precedentemente (in particolare per l’aspetto vocale e la componente elettronica). “Call and Response, With Morals” esprime molto bene il concetto di contrasto con due linee sonore opposte e distinte ma unite con grande “saggezza”. Il finale con “Trust” ci riporta alla ruvidità dell’inizio ma con una dilatazione maggiore.

I Mysteries, senza stupire per il velo misterioso che vogliono dare al loro progetto, sorprendono per l’ampio raggio d’azione e per la capacità di far convergere le molteplici influenze in composizioni che rappresentano un’esplorazione continua della dinamicità del suono che potrebbe condurli ad una carriera promettente.

Voto: 7,3/10

Tracklist:

  • 1 · Introduction (New Age Music is Here)
  • 2 · Knight Takes Rook
  • 3 · Newly Thrown
  • 4 · Stateless Wonder
  • 5 · Authenticity Machine
  • 6 · Motion
  • 7 · Ev’rything
  • 8 · I Wanna
  • 9 · Call and Response, With Morals
  • 10 · In The Dark
  • 11 · Deckard
  • 12 · Trust

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi