Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Recensioni | Pubblicato il 15 aprile 2013

Andrea rICCI

Andrea Ricci

NTSCL

Genere: Ambient, Drone

Anno: 2013

Casa Discografica: Somehow Recordings

Servizio di:

C’è una piccola etichetta, nata del 2010, che ha fatto un grande lavoro di ricerca di talenti che eccellono soprattutto in un campo come l’ambient e tutte le sue derivazioni: stiamo parlando della Somehow Recordings. Abbiamo potuto apprezzare artisti quali Pleq, Sincope, Hakobune, Celer e tanti altri.

A questa lista si aggiunge l’interessante debutto,  con l’album NTSCL, di Andrea Ricci. Avvicinatosi da poco a questo mondo, si è occupato anche dello splendido artwork che è in perfetta sintonia con le sensazioni che derivano dall’ascolto del suo lavoro che, come lui stesso ci racconta, riguarda “la musica come modo per rimuovere contatti sociali e  stare bene anche’”antisocialmente’ “. Quindi un grande lavoro di introspezione. Per registrare ha usato prettamente plug in e un sintetizzatore analogico,  successivamente processato.

Il suono si focalizza soprattutto sull’ossessività dei ritmi, sulle piccole ma efficaci scanalature che vanno ad incrementare il tono ruvido delle composizioni. Questo si può notare subito in “N” che gode di una subliminale progressione che si concretizza nella potenza dell’impatto finale. In “T” avviene il processo inverso: all’inizio il suono si fa più consistente, poi lentamente e solennemente il ritmo scema. “S“, brano che abbiamo inserito nella compilation di fine mese, è lo specchio di quell’ossessione ritmica a cui facevamo riferimento.

C” esplora il lato più etereo della sua musica ma un ascolto attento permette di apprezzare gli impercettibili “disturbi” che vanno ad intaccare in modo elegante la linearità dell’arrangiamento. Le tracce sono sempre su paralleli opposti e infatti la finale “L” da spazio al lato più inquieto. Un’attitudine che dimostra il talento di Andrea Ricci, capace con minimi movimenti di dare direzioni diversi al suo suono. Un artista da monitorare con attenzione.

Voto: 7/10

Tracklist:

  • 1 · N
  • 2 · T
  • 3 · S
  • 4 · C
  • 5 · L

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi