Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Recensioni | Pubblicato il 13 dicembre 2013

Ivo Perelman

Ivo Perelman, Joe Morris, Balazs Pandi

One

Genere: Free Jazz

Anno: 2013

Casa Discografica: RareNoiseRecords

Servizio di:

Quest’anno abbiamo più volte discusso il concetto di avanguardia. Ivo Perelman è un sassofonista tenore brasiliano che impone da anni questo modo di intendere la musica.

One è il suo ultimo lavoro in compagnia di due musicisti altrettanto validi:  il chitarrista e contrabassista (per la prima volta su disco al basso elettrico) Joe Morris e il batterista ungherese di provenienza hardcore Balazs Pandi ( Slobber Pup, Obake, Cuts e  Metallic Taste Of Blood).  L’unione di tre menti che cercano di strutturare un’ispirazione libera.

E proprio in questo concetto c’è l’avanguardia: il non sfociare in derive improvvisative fine a se stesse (anche se non mancano eccessi tecnici) e un’impostazione che pone l’accento sul free jazz ma in maniera diligente. L’approccio stilistico va in varie direzioni e segue diverse scale ritmiche: si va dalla frenesia del sassofono di “Freedom” che viene accompagnata da uno strato rumoristico e consistente, alla efficace distensione della successiva “What Love Can Lead To“; sino all’efficace contrasto di “To Remember What Never Existed”, brano nel quale il doppio strato è più definito e risalta la meticolosità di ricamo dei tre musicisti.

One” è la perla dell’album con un minimalismo abrasivo e nel quale viene espressa maggiormente l’anima avanguardista di questo lavoro. “Stigma” ha il compito di chiudere l’album e di condensare tutte le prospettive proposte, sia dal punto di vista dei pregi e sia quello dei difetti.

Un lavoro di mestiere, eseguito con una consapevolezza dei mezzi disarmante: un’esperienza messa al servizio di un gioco stilistico versatile e di una libertà volutamente messa a freno, punto di forza e (in minima parte) limite di questo sforzo collettivo.

Voto: 7/10

Tracklist:

  • 1 · Freedom
  • 2 · What Love Can Lead To
  • 3 · To Remember What Never Existed
  • 4 · One
  • 5 · Universal Truth
  • 6 · Stigma

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi