Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Recensioni | Pubblicato il 9 marzo 2015

Spheruleus

Spheruleus

Peripheres

Genere: Elettroacustica, sperimentale

Anno: 2015

Casa Discografica: Eilean Recordings

Servizio di:

Eilean Records continua la serie di release di grande interesse. Fra le prime uscite del 2015, c’è il nuovo disco di Spheruleus. Il compositore britannico Harry Towell ha pubblicato Peripheres  che è uscito ufficialmente il 2 Febbraio.

Questo nuovo lavoro porta alla luce, oltre le capacità compositive e di landscaper, le abilità di ingegnere del suono: infatti l’obiettivo era quello di costruire tracce brevi partendo da composizioni elettroacustiche “smantellate” e poi ricostruite in presa diretta, senza ulteriori rielaborazioni e con l’utilizzazione di field recording, strumentazione acustica e samples di vecchi vinili. Il tutto in una prospettiva volutamente lo-fi e con l’ispirazione delle terre di Fenland (distretto del Cambridgeshire nel Regno Unito).

Dodici brani, dodici sintetici capitoli che rappresentano una vera e propria riscoperta della (de)strutturazione ambient: lo sgretolamento ragionato di “Trenche“, la costanza della chitarra sui movimenti “sotterranei” della ipnotica “Marsc“, l’alternanza di questa “suggestione” con il martelletto rumoristico di “Folde“, le sgranature sul percorso melodico di “Ariu“, l’evoluzione ritmica di “Strom“, l’ombra jazzy di “Fimbru“. La forza del disco sta proprio nel riuscire a mantenere un apparato melodico, dalle atmosfere suggestive, nonostante il costante flusso di elementi “esterni” che si sovrappongono. “Ploein“, da questo punto di vista, è il brano più significativo.

Una perfetta esplorazione tra le dinamiche del sound acustico e l’aspetto naturale-artificiale della composizione: ricostruzione che non trascura l’aspetto emotivo e che riesce a mantenere intatto l’aspetto visivo dal quale trae ispirazione il lavoro. La sostanza della sperimentazione.

Voto: 7/10

Tracklist:

  • 1 · Ariu
  • 2 · Trenche
  • 3 · Strom
  • 4 · Ploein
  • 5 · Segg
  • 6 · Loess
  • 7 · Merus
  • 8 · Marsc
  • 9 · Folde
  • 10 · Fimbru
  • 11 · Roddon
  • 12 · Selvar

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi