Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Focus - New Music | Pubblicato il 1 marzo 2013

Più o meno un anno fa vi parlavamo del terzo album dei Merçe Vivo, band torinese che miscelava ottimamente atmosfere noir cantautoriali e tendenze avant/post-rock. Questo interessante progetto, che durava dal 2006, è purtroppo terminato. Dalle ceneri di questo progetto nasce quello solista del cantante e chitarrista Lukasz Mrozinski. 

Lukasz Mrozinskiè , dal 1999, autore di testi e musiche. Fondatore dei Theorema, il progetto noise aSzEs0 e dal 2006 voce e chitarra dei Merçe Vivo. Ha suonato la chitarra nella storica noise band torinese Seminole, nei Toda e nel progetto di sonorizzazione sperimentale Rebe. Quest’anno è uscito il primo lavoro solista intitolato Trust in Love to Be. 

Tre tracce che rendono bene l’idea che sta alla base di questo progetto: un suono volto all’irregolarità e allo smantellamento della linearità del suono ma che riesce in alcuni momenti a smussare le spigolature.

Nel primo brano “Trust”  prevale l’anima rumoristica con ritmi accelerati, atmosfere tetre e vocalità accennata ma molto efficace. Il ritmo si distende nella successiva “In Love” nella quale prevale la presenza dei synth (arrangiati da Alberto Moretti). Nell’ultimo brano “To Be“  viene riproposta la ruvidezza del primo brani e i toni distesi del secondo ma in una prospettiva ambient.

Un primo lavoro che porta molti elementi interessanti, anche per le varie angolature con cui l’artista piemontese si propone. Da seguire con attenzione.

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi