Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Recensioni | Pubblicato il 22 giugno 2015

Godblesscomputers-Plus-and-Safe

Godblesscomputers

Plush And Safe

Genere: Electro, Downtempo, Hip-Hop

Anno: 2015

Casa Discografica: La Tempesta, Fresh Yo!

Servizio di:

Lorenzo Nada, alternandosi tra l’attività di producer e dj, muove i primi passi nell’ambiente “underground” dell’hip hop italiano gravitando in vari gruppi quali La Parte Oscura Della Costa, Delitto Perfetto e Mr. Hellink.Dopo un trasferimento temporaneo a Berlino comincia a scrivere su un blog personale avviando il progetto Godblesscomputers. L’urgenza comunicativa passa dalla scrittura di pensieri alla composizione di musica.

Dopo aver pubblicato degli interessanti Ep, avviato collaborazioni e prodotto svariati remix, esce sul mercato con Veleno. L’album sorprende un po’ tutti, imponendosi nelle preferenze di fine anno in tantissime playlist di addetti ai lavori e appassionati. Il nuovo Plush and Safe, creando un effetto hype inatteso, testimonia il sempre maggior interesse che l’artista originario di Ravenna sta ricevendo tra carta stampata e web.

L’iniziale “Closer è il brano simbolo del nuovo album: il suo maggior punto di forza sta nei vocalizzi soul, carichi di suggestioni notturne su delicate note di piano. Discordia“ s’immerge in acque oscure, facendosi trasportare dalle stesse correnti di “Spirits“, confluendo verso un torrente tra tumulti alla Burial e Four Tet.

Faces (you can’t see me) si muove tra rumorismi metropolitani impreziositi da gocce d’acqua filtrate in tribalismi downtempo e sprazzi di ambient contemporanea. Un riff di chitarra su un groove funk regala dinamismo vitale a “Leap in The Dark“ lasciando spazio a “Clouds avvolta da un basso dalle reminiscenze bristoliane che scivola addosso come velluto raffinato, accarezzato dalla voce di Francesca Amati.

La collaborazione della cantante degli Amycanbe si estende anche in ”Light is changing, dub sotterraneo ripescato da una session di registrazioni durante l’esperienza berlineseAll’introspezione crepuscolare lasciata da “Prisoners si aggiunge l’incursione di una spettrale marcia di tamburo sulle tinte fosche di “Touch you. “Abisso procede ipnotica attraverso un susseguirsi di stratificazioni sonore dal sapore darkwave, sino ad arrivare all’ultimo spiraglio di luce rarefatto di “Somewhere away from me“.

Nel modo di comporre del producer risiede un background di suoni che scava tra sonorità hip hop e r n’ b, spaziando tra jazz e funk, ampliati dallo spettro dell’elettronica elaborata e stratificata attraverso suoni organici che trasmettono calore ai chirurgici beats con l’aggiunta di strumenti tradizionali( il polistrumentista Francesco Giampaoli dei Sacri Cuori è ospite al basso e alle chitarre su due brani).

L’interessante concept fotografico che sta dietro la cover dell’album è opera dell’artista bolognese Gabriele Chiapparini. L’istinto porta al costante conflitto tra la parte umana che cerca di contrapporsi all’incedere del freddo calcolo utilizzato dalla macchina.Un fluido iniettato lentamente, che immergendosi nei meandri più nascosti della mente, ha la capacità di stimolare l’immaginazione dell’ascoltatore trasportandolo in una sorta di viaggio attraverso l’inconscio.

Plush And Safe sembra districarsi all’interno della confusione di una grande metropoli cercando di scorgere i volti degli estranei incontrati per strada senza riuscire a metterli a fuoco e rimanerne disorientati.

Voto: 8/10

Tracklist:

  • 1 · Closer
  • 2 · Discordia
  • 3 · Spirits
  • 4 · Leap in the Dark
  • 5 · Clouds
  • 6 · Prisoners
  • 7 · Lotus Flowers and Tears
  • 8 · Light is Changing
  • 9 · Touch You
  • 10 · Faces(you can't see me)
  • 11 · Abisso
  • 12 · Somewhere Away From Me

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi