Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Reloaded | Pubblicato il 1 giugno 2015

L’appuntamento quotidiano con la storia della musica. In questo articolo raccogliamo tutte le ricorrenze riguardanti la nascita e la morte dei personaggi della musica. La nostra maggiore fonte è wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori.

Simon gallupp

Simon Jonathon Gallup (Duxhurst, 1º giugno 1960) è un bassista, noto per la sua appartenenza ai Cure. Le prime band di Simon sono i Lockjaw, una punk band, e i Magspys, con cui pubblica dei singoli, rimanendo però sempre nel circuito londinese senza mai avere troppo successo. Si unisce ai Cure per la prima volta nel 1979, per rimpiazzare Michael Dempsey (in rotta con Robert Smith) al basso. Tra il 1979 ed il 1982 incide con la formazione gli album Seventeen Seconds, Faith, e Pornography alternandosi tra basso e (raramente) tastiere. uscirà dal gruppo nel 1982, per poi tornare tre anni dopo. Durante la pausa Simon fonda un nuovo gruppo, i Fools Dance (a cui si unirà in seguito un altro ex-membro dei Cure, Matthieu Hartley), con cui pubblica due EP.

MiniPlaylist:

At Night – Cure (Seventeen Second, 1980)
The hanging Garden – Cure (Pornography, 1982)
Homesick – Cure (Disintegration, 1989)

Alberto Radius (Roma, 1 giugno 1942) è un chitarrista, cantante e produttore discografico italiano. Inizia la carriera verso la fine degli anni cinquanta in un gruppo chiamato White Booster con cui si esibiva nelle sale da ballo. Si trasferisce quindi a Milano dove suona con gli inglesi Simon & Pennies per passare poco dopo al gruppo Quelli, dove è stato chiamato per sostituire Franco Mussida impegnato a svolgere il servizio di leva. Con questo gruppo, che poco dopo avrebbe cambiato il nome in Premiata Forneria Marconi. Rientrato Mussida, Radius abbandona il gruppo e, su suggerimento dell’impresario Franco Mamone, forma con Tony Cicco e Gabriele Lorenzi la Formula 3. Dopo l’incontro con Lucio Battisti, il gruppo debutta con l’etichetta appena fondata dal cantautore, la Numero Uno, incidendo un brano dello stesso Battisti. Nel 1972 incide il primo album da solista, Radius. Nel 1974, dopo lo scioglimento della Formula 3, Radius – insieme a Mario Lavezzi (ex Camaleonti e Flora Fauna & Cemento), Vince Tempera, Gianni Dall’Aglio (ex Ribelli), Bob Callero e all’altro ex Formula 3 Gabriele Lorenzi – fonda un nuovo gruppo, Il Volo, prodotto dal duo Mogol-Battisti, che incide due album e che si caratterizza per le sonorità mediterranee.

MiniPlaylist:

Sole Giallo, Sole Nero – Formula 3 (Dies Irae, 1970)
To the Moon I’m Going – Alberto Radius (Radius, 1972)
Coccodrilli Bianchi – Alberto Radius (America Goodbye, 1979)

Alan Charles Wilder (Hammersmith, 1 giugno 1959) è un compositore, arrangiatore e produttore discografico britannico. È stato tra i componenti dei Depeche Mode a partire dal 1981. Successivamente ha creato anche il progetto sperimentale di musica elettronica Recoil nel 1986, come parallelo dei Depeche Mode. All’abbandono di questi ultimi (1995), Wilder si è dedicato esclusivamente a Recoil.

MiniPlaylist:

The landscape is changing – Depeche Mode (Construction Time Again, 1983)
Black celebration – Depeche mode (Black celebration, 1986)
Edge to Life – Recoil (Bloodline, 1992)

Mike Joyce, nato Michael Joyce (Fallowfield, 1 giugno 1963), è un musicista inglese. Meglio conosciuto come batterista degli Smiths, di cui è stato membro dal 1982 al 1987. Prima di raggiungere il successo con gli Smiths, Joyce in precedenza aveva suonato con gli Hoax e con il gruppo punk Victim, entrambi di Manchester. Dopo la separazione della band, Joyce (assieme al bassista Andy Rourke) ha collaborato con Sinéad O’Connor, e (nuovamente) con Morrissey, nel biennio 1988-89. Durante gli anni Novanta ha inoltre lavorato con i Buzzcocks, i Public Image Limited, Julian Cope, P.P. Arnold e Pete Wylie. Ascolta: Hand in glove – Smiths (The Smiths, 1984)

Luca De Benedictis, noto come Ringo De Palma (Torino, 28 dicembre 1965 – Firenze, 1 giugno 1990), è stato un batterista italiano, membro dei Litfiba e dei CCCP Fedeli alla linea.Grazie alla conoscenza del bassista Gianni Maroccolo e del cantante Piero Pelù, De Palma entra nei Litfiba nel 1984. Con essi ha partecipato alla pubblicazione di 3 album studio e 3 album dal vivo.Parallelamente ai Litfiba aveva fondato un gruppo chiamato i “Los quatro gatos” di cui era il cantante. Nel 1990, a causa di problemi fisici, lascia il gruppo insieme a Maroccolo e al tastierista Francesco Magnelli, coi quali entra nei CCCP Fedeli alla linea e pubblica l’album Epica Etica Etnica Pathos. Dopo qualche mese, un arresto cardiaco ne causerà il decesso. I Litfiba gli dedicheranno la canzone Il volo, dall’album El diablo.

Miniplaylist:

Pioggia di Luce – Litifiba (Desaparecido, 1985)
Tango – Litfiba (17 Re, 1986)
L’andazzo generale – CCCP Fedeli alla Linea (Epica Etica Etnica Pathos, 1990)

Gilli Smyth (Londra, 1 giugno 1933) è una cantante, compositrice e poetessa inglese. È nota per aver fatto parte dei Gong, dei Mother Gong e dei Planet Gong, nonché per aver pubblicato diversi album come solista (il debutto nel  1978 con Mother). Scrisse anche diverse raccolte delle proprie poesie ed un libro, Nitrogen Dreams.  Ascolta: Fohat digs Holes in Space – Gong

Brandi Carlile (Ravensdale, 1 giugno 1981) è una cantautrice statunitense. Carlile si è esibita insieme ai fratelli Tim e Phil Hanseroth in locali di Seattle come il The Crocodile, il Tractor Tavern, ed il Paragon dove vendeva le sue registrazioni auto-prodotte. Nel 2003 viene notata dal cantautore statunitense Dave Matthews allo “Sasquatch! Music Festival”. Nel 2004 firma un contratto con la Columbia Records grazie alle sue auto-produzioni, parte delle quali verranno inserite nel suo album di debutto, intitolato Brandi Carlile, del 2005. Ascolta: The Story – Brandi Carlile

Jason Truby (Arkansas, 1 giugno 1973) è un chitarrista statunitense. È l’ ex chitarrista dei P.O.D. Ha suonato dal 1989 al 1998 nei Living Scarface una band Death Metal di Little Rock, Arkansas. Truby  ha lasciato i P.O.D. il 20 dicembre 2006 per sua volontà ed è stato sostituito dall’originale chitarrista dei P.O.D. Marcos Curiel. Ascolta: Lights Out – P.O.D.

Ronald David Wood (Londra, 1º giugno 1947) è un chitarrista, bassista e pittore britannico, componente del gruppo rock dei Rolling Stones dal 1975. Prima di entrare a far parte degli Stones  Wood ha suonato inizialmente nei Thunderbirds, poi come bassista nel Jeff Beck Group assieme a Rod Stewart, con il quale nel ’70 si è unito ai Faces (ex Small Faces) come chitarrista. Ascolta: Don’t be a Stranger – Rolling Stones

Tom Robinson (Cambridge, 1 giugno 1950) è un musicista, cantante e disc jockey britannico. Robison è il membro fondatore della Tom Robinson Band. Negli anni ottanta è stato il front-man dei Sector 27. Nel 1982 pubblicò il suo primo album solista North by Northwest.  Ascolta: 2-4-6-8 – Tom Robinson band

Barry Adamson (1 giugno 1958) è un musicista britannico. Ha suonato con: i Visage, Magazine, Nick Cave and the Bad Seeds, Pan Sonic, e ha lavorato alle colonne sonore di alcuni film di David Lynch. Ha anche pubblicato numerosi album solisti, di cui il primo nel 1989: Moss Side Story. Ascolta: On the wrong side of relaxation – Barry Adamson & Diamanda Glas

John Ellis (Londra, 1 giugno 1952) è un chitarrista e compositore britannico. È stato il co-fondatore della band pub rock Bazooka Joe nel 1970, ed uno dei membri fondatori della band punk rock The Vibrators dal 1974. Ellis ha lasciato i Vibrators nel 1978 per formare un gruppo che ha avuto storia breve, i Rapid Eye Movement, prima di imbarcarsi nella carriera solista nel 1979. Negli anni ’80 ha iniziato a registrare e suonare in tour insieme a Peter Hammill, avendo già lavorato in studio e live insieme a Peter Gabriel nel suo tour in Cina. Egli è stato membro del K Group, esistito dal 1981 al 1985, che accompagnava in tour Peter Hammill. Tra la fine degli anni ’90 e l’inizio del 2000, Ellis è stato membro degli  Stranglers.Ascolta: Amazaface – John Ellis

Alanis Nadine Morissette (Ottawa, 1º giugno 1974) è una cantautrice canadese naturalizzata statunitense. L’album Jagged Little Pill, che segnò il debutto internazionale della cantante nel 1995, è uno dei più venduti di tutti i tempi. Nel 1990, Alanis Morissette firmò un contratto con la MCA Records, e l’anno successivo pubblicò il suo primo album, Alanis. Nel 1992 pubblicò il suo secondo album, Now Is The Time. Ascolta: head Over Feet – Alanis Morissette

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi