Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Reloaded | Pubblicato il 1 maggio 2015

L’appuntamento quotidiano con la storia  della musica. In questo articolo raccogliamo tutte le ricorrenze riguardanti la nascita e la morte dei personaggi della musica. La nostra maggiore fonte è wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori.

darcy

D’arcy Wretzky (South Haven, 1º maggio 1968) è una bassista statunitense di origine polacca, ex componente degli Smashing Pumpkins. Wretzky compare sugli album Gish (1991), Siamese Dream (1993), Mellon Collie and the Infinite Sadness (1995) e Adore (1998). Prima di abbandonare il gruppo, ha contribuito alla registrazione dell’album Machina/The Machines of God dove ha suonato le parti relative al basso in tutti i brani tranne l’ultimo della tracklist (Age of Innocence).

MiniPlaylist:

Disarm – Smashing Pumpkins (Siamese Dream, 1993)
Thirty Tree – Smashing Pumpkins (Mellon Collie And The Infinite Sadness, 1995)
Tear – Smashing Pumpkins (Adore, 1998)

Bernard Butler (Londra, 1º maggio 1970) è un chitarrista e produttore discografico inglese. Membro originario degli Suede con i quali ha debuttato nel 1992 con il singolo The Drowners, è stato co-autore di tutti i brani del gruppo assieme al cantante Brett Anderson e la loro collaborazione è stata tra le più rappresentative della musica pop britannica degli anni novanta. Con i Suede Butler ha pubblicato gli album Suede (1992) e Dog Man Star (1994) lasciando poi il gruppo nel settembre del 1994. Dopo una collaborazione con il cantante David McAlmont (The Sound Of McAlmont & Butler, Hut CD), nel 1995), ha pubblicato due lavori solisti con l’etichetta Creation Records, People Move On (1998) e Friends And Lovers (1999). Dal 2000 in poi, Bernard Butler ha intrapreso una carriera di produttore discograficoNel 2005 Bernard Butler e Brett Anderson hanno formato un nuovo gruppo chiamato The Tears e hanno pubblicato l’album Here come the tears.

MiniPlaylist:

She’s not dead – Suede (Suede, 1992)
The Asphalt WOrld – Suede (Dog Man Star, 1994)
The Sea – Bernard Butler (People Move On, 1998)

Little Walter, nome d’arte di Marion Walter Jacobs (Marksville, 1 maggio 1930 – Chicago, 15 febbraio 1968), è stato un armonicista, chitarrista e cantante statunitense da sempre incluso fra i grandi del blues, soprattutto per la sua tecnica rivoluzionaria nel suonare l’armonica. Arrivò a Chicago nel 1945 e occasionalmente si esibì come chitarrista, ma era chiaro che la sua vocazione era l’armonica a bocca. A Chicago conobbe il chitarrista blues Floyd Jones, con il quale registrò il suo primo demo. Little Walter. Ascolta: Juke – Little Walter

Shirley Horn (Washington, 1º maggio 1934 – Washington, 20 ottobre 2005) è stata una cantante e pianista jazz statunitense. Shirley Horn fu una virtuosa del pianoforte fin dalla sua infanzia. Divenne cantante a 17 anni, poi registrò il suo primo album “The Real Thing” nel 1960 con la label Stere-o-craft. Ascolta: The Very Tought of You – SHirley Horn

Judith Marjorie Collins, più nota come Judy Collins (Seattle, 1 maggio 1939), è una cantautrice e attrice statunitense. Collins ha avuto una formazione da pianista classica, eseguendo il primo concerto pubblico con musiche di Mozart all’età di tredici anni. Ad interessarla fin da giovanissima è stata però la musica folk ed in particolare quella di Woody Guthrie e Pete Seeger. Notata mentre suonava nei club del Greenwich Village (New York City), fu ingaggiata nel 1960 dalla Warner Music Group. Ha inciso il suo primo album – A Maid of Constant Sorrow – nel 1961. Inizialmente ha interpretato unicamente brani di altri autori, come appunto Seeger (Turn! Turn! Turn!), ma anche Phil Ochs, Jacques Brel (Marieke) e Bob Dylan (Mr. Tambourine Man), o canzoni del repertorio tradizionale.AscoltaIn My Life – Judy Collins

Ray Erskine Parker Junior (Detroit, 1 maggio 1954) è un chitarrista, compositore, produttore discografico e attore statunitense. E’ conosciuto ai più per il tema principale del film Ghostbusters. Come session guitarist viene consacrato sia dalle svariate collaborazioni con la Invictus che da alcuni autori di gran fama, quali Boz Scaggs (con il quale arriverà anche il primo disco d’oro, Down Two Then Left), Barry White, per il quale divverà prima sideman nella Love Unlimited Orchestra e successivamente compositore a tutti gli effetti (Always Thinking Of You e You See the Trouble With Me), Herbie Hancock, dal quale trarrà il sound tipico delle sue composizioni future, e Stevie Wonder. Dopo l’avventura con i Raydio. da il via alla sua carriera da solista agli inizi degli anni 80. AscoltaGhostbusters – Ray Parker Jr

Davide Bortolai (Modena, 1 maggio 1965) è un musicista italiano. Membro fondatore negli anni novanta dell’ensemble di musica antica e popolare Compagnia dell’asino che porta la croce, ha proseguito le sue ricerche sul repertorio musicale antico per strumenti musicali a pizzico (liuti, mandolino, chitarra classica e moderna), registrando due album dedicati rispettivamente al folklore anglo-scoto-irlandese (Ballate Arcadiche, 2002) e alla musica popolare italiana (Ballate Lombarde, 2006). Ascolta: Giochi proibiti per chitarra – Davide Bortolai

Skye Edwards (all’anagrafe Shirley Klarisse Yonavive Edwards) (Londra, 1 maggio 1974) è una cantante britannica. Nel 1994 entrò a far parte del gruppo britannico dei Morcheeba, costituito dai fratelli Paul (percussioni/effetti sonori) e Ross Godfrey (chitarra/tastiere). Dopo la rottura con I Morcheeba (con cui tornerà nel 2010) e tre anni di assenza dalla scena musicale, nel corso del 2006 la cantante inglese è tornata con un progetto solista concretizzato nell’uscita dell’album “Mind how you go”, Ascolta: The Sea – Morcheeba

ZAZ, pseudonimo di Isabelle Geffroy (Tours, 1º maggio 1980), è una cantante francese.Dal 2007, anno in cui è stata notata dal produttore, autore e compositore Kerredine Soltani, è sotto contratto con l’etichetta discografica Play On, per la quale ha pubblicato il suo album d’esordio, l’eponimo Zaz. Ascolta:Les Passants – Zaz

Ambrose Akinmusire (Oakland, 1 maggio 1982) è un trombettista jazz e compositore statunitense. L’esordio avviene nel 2007 con Prelude: to Cora.AscoltaAroca – Ambrose Akinmusire

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi