Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Reloaded | Pubblicato il 12 maggio 2015

L’appuntamento quotidiano con la storia della musica. In questo articolo raccogliamo tutte le ricorrenze riguardanti la nascita e la morte dei personaggi della musica. La nostra maggiore fonte è wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori.

burt-bacharach

Burt Bacharach (Kansas City, 12 maggio 1928) è un pianista e compositore statunitense. Dopo aver studiato musica alla McGill University ed alla Mannes School of Music è stato, negli anni cinquanta e nei primi anni sessanta, pianista, arrangiatore e direttore del gruppo che accompagnava Marlene Dietrich nei suoi spettacoli. Nel 1958, ancora semi-sconosciuto come autore di canzoni, ottiene un enorme successo con Magic Moments eseguita da Perry Como. Alla fine degli anni cinquanta inizia la fortunata collaborazione con il paroliere Hal David scrivendo con lui per quasi vent’anni numerose canzoni di grande successo. Nel 1998 ha collaborato con Elvis Costello all’album Painted from Memory.

Mini-Playlist:

Lisa – Burt Bacharach (reach Out, 1967)
Close To You – Burb Bacharach (1970)
the Long Division & Burt Bacharach (Painted from Memory, 1998)

Mia Martini, pseudonimo di Domenica Berté (Bagnara Calabra, 20 settembre 1947 – Cardano al Campo, 12 maggio 1995). .Oltre la collina, il suo primo album,  conteneva parecchie cover straniere, per l’epoca molto all’avanguardia per arrangiamenti, tematiche e cantato. AscoltaLa mia razza – Mia Martini

Perry Como, all’anagrafe Pierino Ronald Como (Canonsburg, 18 maggio 1912 – Jupiter, 12 maggio 2001), è stato un cantante statunitense, molto popolare negli Stati Uniti a partire dagli anni trenta. Como iniziò a lavorare come cantante nell’orchestra di Freddie Carlone e poi di Ted Weems. Nel 1943 incise il suo primo disco Goodbye Sue con la casa discografica RCA Victor, a cui rimase legato per tutta la sua carriera.  Ascolta: if – Perry Como

Gordon Hill Jenkins (Webster Groves, 12 maggio 1910 – Malibu, 1º maggio 1984) è stato un compositore e pianista statunitense. È stata una figura influente nella musica popolare degli anni ’40 e degli anni cinquanta; inoltre lavorò con personaggi come The Andrews Sisters, Johnny Cash, The Weavers, Frank Sinatra, Louis Armstrong, Judy Garland, Nat King Cole, Billie Holiday, e Ella Fitzgerald. Ascolta: My Foolish Heart – Gordon Jenkins

Ray Gillen (New York, 12 maggio 1959 – New York, 3 dicembre 1993) è stato un cantante statunitense heavy metal.I primi gruppi in cui militò furono “Vendetta” e “Harlette”. Nel 1985 entrò nei Rondinelli, gruppo del batterista Bobby Rondinelli, militando per un anno ma senza incidere un disco.  Nel 1986, venne chiamato da Tony Iommi per sostituire Glenn Hughes nei Black Sabbath (presente solo in The Eternal Idol). Successivamente, con Singer e il chitarrista Jake E. Lee (ex collaboratore di Ozzy Osbourne) formò i Badlands. Ascolta: Rumblin Train – Badlands

Ian Robbins Dury (Harrow, 12 maggio 1942 – Londra, 27 marzo 2000) è stato un cantante britannico autore della celebre canzone Sex and drugs and rock’n’roll. Nei primi anni settanta lavora al Collegio delle Arti di Canterbury, mentre con il suo gruppo, i Kilburn and the High Roads (Kilburn High Road è una strada di Londra) suona nel circuito dei pub londinesi. Dopo l’incontro con Chaz Jankel, unitosi alla sua band nel 1976, trasforma il nome del gruppo in Ian Dury and The Blockheads. AscoltaCrippled With nerves – Kilburn & The High Roads

Umberto Bindi (Bogliasco, 12 maggio 1932 – Roma, 23 maggio 2002) è stato un cantautore italiano. Nato nel genovese il 12 maggio 1932, insieme a Bruno Lauzi, Gino Paoli, Fabrizio De André e Luigi Tenco è uno dei maggiori esponenti della cosiddetta scuola genovese dei cantautori. ha collaborato spesso con il paroliere Giorgio Calabrese. Il suo primo album è uscito nel 1960 e si intitola Umberto Bindi e le sue canzoni.  Ascolta: Vento di Mare – Umberto Bindi

Gary Peacock (Burley, 12 maggio 1935) è un contrabbassista jazz statunitense. Allievo del contrabbassista David Izenzon, dopo il servizio militare in Germania, ha iniziato a suonare con Barney Kessel, Bud Shank, Paul Bley e Art Pepper. Ha fatto parte di varie formazioni musicali tra cui il Bill Evans trio (con Paul Motian alla batteria) e l’Albert Ayler Trio (con Sunny Murray alla batteria). Per un breve periodo di tempo ha suonato con Miles Davis, sostituendo Ron Carter in alcuni live. Negli anni sessanta Peacock si trasferisce in Giappone e abbandona temporaneamente la musica per studiare la filosofia zen. Tornato negli Stati Uniti studia prima biologia e poi teoria musicale alla Cornish College of the Arts. Dal 1983 fa parte dello Standards Trio di Keith Jarrett con Jack DeJohnette alla batteria. Il trio continua tuttora a suonare. Ascolta: cavatina – Gary Peacock e Marc Copeland

James Brian Gordon “Jimmy” Hastings (Aberdeen, 12 maggio 1938) è un flautista, sassofonista e clarinettista britannico. Nel corso della sua lunga carriera è stato membro di diverse orchestre ed ha al suo attivo numerose collaborazioni con band di rock progressivo della scena di Canterbury, in particolare con i Caravan del fratello Pye. Tra i più famosi artisti con cui ha collaborato vi sono Frank Sinatra, Sammy Davis Jr., Sarah Vaughan, Aretha Franklin, Henry Mancini e Benny Carter. In qualità di jazzista ha suonato con Red Rodney, Art Farmer ed Al Grey. Ascolta: Nine Feet Underground – Caravan

Gianfranco Mocchetti, noto come Gianni Mocchetti (Legnano, 12 maggio 1947), è un cantautore, chitarrista e bassista italiano. Inizia a suonare la chitarra in alcuni gruppi beat, fino a formare i Cristalli fragili, con Gianfranco D’Adda alla batteria ed alle percussioni e Riccardo Pirolli (che in seguito avrà una carriera solista con la denominazione Genco Puro & Co.) alla voce e al basso; nello stesso periodo inizia l’attività di session man negli studi di registrazione, suonando in dischi di vari artisti (tra cui Fabrizio De André). Nel 1971 i Cristalli fragili vengono scoperti da Franco Battiato, diventando (con l’integrazione di altri musicisti, tra cui il tastierista Roberto Cacciapaglia) il gruppo di accompagnamento del cantante siciliano sia in studio che dal vivo. nel 1996 forma con Luca Bonaffini il gruppo Cronache, pubblicando l’album Minora.  AscoltaTalismano Nero – Gianni Mocchetti

Stephen Lawrence “Steve” Winwood, noto con il nome di Steve Winwood (Birmingham, 12 maggio 1948), è un compositore, cantante e polistrumentista britannico, noto come membro di The Spencer Davis Group, Traffic, Go e Blind Faith. Ascolta: Heaven is in Your Mind – Traffic

Brett Gurewitz (Los Angeles, 12 maggio 1962) è un chitarrista statunitense. Noto anche come Mr. Brett o Brett Religion, è il chitarrista e compositore dei Bad Religion di cui ha fatto parte fin dalla sua nascita nel 1979 per poi uscirne nel 1994 dopo la pubblicazione del disco Stranger than Fiction. Tornerà nella band nel 2001. AscoltaThe Empire Strikes First – Bad Religion

Billy Duffy all’anagrafe William Henry Duffy (Hulme, 12 maggio 1961) è un chitarrista inglese, chitarrista del gruppo britannico The Cult. Ascolta: Horse Nation – The Cult

Tonj Acquaviva (Palermo, 12 maggio 1963) è un compositore, cantautore, arrangiatore italiano. Polistrumentista e ricercatore, dopo un esordio nella musica etnica tradizionale, la sua ricerca musicale lo porta a sperimentare all’inizio degli anni 80 la fusione tra elettronica trance e world music. Nel ’79 fonda il gruppo Agricantus, di cui è direttore artistico. Nel 1998 fonda il progetto Weltlabyrinth progetto di avanguardia e sperimentazione musicale trans-rock, con la cantante Rosie Wiederkehr. Ascolta: Ljuljuten – Agricantus

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi