Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Reloaded | Pubblicato il 12 marzo 2015

L’appuntamento quotidiano con la storia  della musica. In questo articolo raccogliamo tutte le ricorrenze riguardanti la nascita e la morte dei personaggi della musica. La nostra maggiore fonte è wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori.

Graham Coxon

 

Graham Coxon (Rinteln (Germania), 12 marzo 1969) è un cantautore e chitarrista inglese, famoso per aver fatto parte, fino al 2002, dei Blur e, da quel momento in poi, per il suo lavoro da solista. Sa suonare diversi altri strumenti, tra cui batteria e sassofono. Nonostante la permanenza nel gruppo, comincia a pubblicare album solisti già nel 1998, con The Sky is Too High; divisosi dal gruppo si dedica a tempo pieno alla carriera personale. Tuttora ha sette album solisti pubblicati, di cui tre quando era ancora un membro della band.

Miniplaylist:

Clover Over Dover – Blur (Parklife, 1994)
M.o.r. – Blur (Blur, 1997)
Home – Graham  Coxon (Th Spinning Top, 2009)

Stephen Percy Harris, meglio conosciuto come Steve Harris (Londra, 12 marzo 1956), è un bassista inglese. È il principale compositore, tastierista e bassista deglil Iron Maiden, da lui stesso fondata nel 1975. Harris e Dave Murray sono gli unici componenti presenti in tutte le produzioni della band. AscoltaStrange World – Iron Maiden (Iron Maiden, 1980)

Peter Daniell Doherty (Hexham, 12 marzo 1979) è un cantante e musicista inglese, leader dei Babyshambles, fondatore, cantante e compositore (con Carl Barât) del gruppo The Libertines, con il quale ha raggiunto la notorietà. AscoltaHorror Show – Libertines

Lesley Duncan (Stockton-on-Tees, 12 agosto 1943 – Tobermory, 12 marzo 2010) è stata una cantante e musicista britannica. È nota soprattutto per le varie collaborazioni che ha intrattenuto con artisti del calibro di Elton John e dei Pink Floyd, specialmente negli anni Settanta. Duncan ha anche partecipato come cantante alle sessioni di registrazione di album come The Dark Side of the Moon dei Pink Floyd e Eve di The Alan Parsons Project. AscoltaEverything Changes – Lesley Duncan

Joseph A. Morello (Springfield (Massachusetts), 17 luglio 1928 – Irvington, 12 marzo 2011) è stato un batterista jazz statunitense. All’età di 6 anni iniziò a studiare il violino e a 9 anni fece il suo debutto suonando il Concerto per violino ed orchestra di Felix Mendelssohn, con la Boston Symphony Orchestra. Abbandonò il violino a quindici anni, per intraprendere lo studio della batteria, avendo come maestri dapprima George Lawrence Stone, (autore di Stick Control for the Snare Drummer) e poi il percussionista Billy Gladstone. Joe Morello è conosciuto principalmente per aver fatto parte del The Dave Brubeck Quartet. Fu lui, con il sassofonista Paul Desmond – che di “Take Five” era l’autore -, ad ispirare Brubeck durante la realizzazione in studio di Take Five, uno dei più celebri (e dei più eseguiti), classici del jazz. AscoltaJoe Morello -Sounds of Loop

Al Jarreau, nome d’arte di Alwyn Lopez Jarreau (Milwaukee, 12 marzo 1940) è un cantante statunitense. Le prime vere esperienze professionali sono legate ad un trio capitanato da George Duke; Nel 1975 durante una esibizione al Bla Bla Cafè di Los Angeles viene notato da un Talent della Warner Bros. Records e pubblica l’albun “We Got By” che in breve tempo riceve positiva accoglienza dalla critica e fa conoscere Jarreau al pubblico del jazz americano. Nel 1976 esce il secondo album “Glow”. AscoltaAlonzo – Al Jarreau

James Vernon Taylor (Belmont, 12 marzo 1948) è un cantautore statunitense. Nel 1968 soggiornò a Londra per la registrazione di James Taylor, suo primo album, per la Apple Records, casa discografica dei Beatles (al disco collaborarono anche Paul McCartney e George Harrison, e quest’ultimo utilizzò il titolo di una canzone di Taylor – Something in the Way She Moves – per comporre la celeberrima Something); il disco non ebbe immediato successo. Tornato negli Stati Uniti si fece nuovamente ricoverare in ospedale per porre rimedio alla sua dipendenza dalle droghe, nel frattempo divenuta più forte. Quando le sue condizioni migliorarono, nel 1969, si esibì per sei serate al Troubadour Club di Los Angeles ed il 20 luglio al Newport Folk Festival. Nel 1970, con l’uscita di Sweet Baby James raggiunse l’attenzione del grande pubblico, particolarmente con il brano Fire and Rain. AscoltaCarolina on my mind – James taylor

Francesco Caudullo meglio conosciuto come Madaski o Mada (12 marzo 1965) è un cantante, tastierista e produttore discografico italiano. Oltre a cantare, suona principalmente le tastiere, i sintetizzatori e il basso elettrico. E’ Leader insieme a Vitale “Bunna” Bonino del gruppo reggae Africa Unite. AscoltaAlba Meticcia – Africa Unite

Claudio Paul Sanchez (12 marzo 1978) è un cantante e chitarrista statunitense, membro del gruppo progressive rock Coheed and Cambria. È il co-fondatore della band insieme al chitarrista Travis Stever (originariamente chiamarono la band Shabutie). AscoltaThe Crowing – Coheed and Cambria

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi