Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Reloaded | Pubblicato il 12 novembre 2015

L’appuntamento quotidiano con la storia della musica. In questo articolo raccogliamo tutte le ricorrenze riguardanti la nascita e la morte dei personaggi della musica. La nostra maggiore fonte è wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori.

Neil+Young

Neil Young  (Toronto, 12 novembre 1945), è un cantautore, chitarrista canadese. Nel 1965 Young iniziò la sua carriera di musicista professionista e nel 1966 si unì a Rick James per fondare i Mynah Birds, ma appena prima di registrare il primo disco per la Motown, James fu arrestato per renitenza alle armi. A quel punto Young, con il bassista Bruce Palmer, si trasferisce a Los Angeles. Qui aveva formato con Stephen Stills in quegli anni i Buffalo Springfield, Young lascia i Buffalo Springfield per realizzare il suo primo album solista a inizio del 1969 (Neil Young). Lo stesso anno recluta dal gruppo The Rockets il chitarrista Danny Whitten, il bassista Billy Talbot e il batterista Ralph Molina ribattezzandoli Crazy Horse, e con questa formazione realizza il suo secondo lavoro solista: Everybody Knows This Is Nowhere. Dopo essersi unito al trio Crosby, Stills & Nash, con il quale ha inciso Déjà vu e Four Way Street, ed aver fatto uscire un terzo disco solista.

Miniplaylist:
Carry on – Crosby, Stills,Nash & Young (Deja vu, 1970)
Albuquerque – Neil Young(Tonight’s the night, 1975)
Sail Away – Neil Young (Rust Never Sleeps, 1979)
There’sa World – Neil Young (Harvest, 1972)

Vic Chesnutt (Jacksonville, 12 novembre 1964 – Athens, 25 dicembre 2009) è stato un cantautore e chitarrista statunitense, residente ad Athens in Georgia. Era paraplegico. Dopo essersi parzialmente rimesso, lasciò Zebulon e si spostò ad Athens, città che sentiva essere più consona con le sue aspirazioni artistiche. Lì entro a far parte di un gruppo, i La Di Das, che si sciolse qualche anno dopo. Da quel momento iniziò ad esibirsi regolarmente presso il 40 Watt Club. Fu lì che incontrò Michael Stipe dei R.E.M che produsse i suoi primi due dischi, Little (1990) e West of Rome (1991).

Miniplaylist:
Coward – Vic Chesnutt (At the cut, 2009)
Everything I Say – Vic Chesnutt (North Star Deserter, 2007)
Where were you – Vic Chesnutt (West of Rome, 1992)

John “Mitch” Mitchell (Ealing, 9 luglio 1947 – Portland, 12 novembre 2008) è stato un batterista inglese, noto soprattutto per aver fatto parte del trio Jimi Hendrix Experience. Prima di diventare noto come il batterista di Jimi Hendrix, Mitch Mitchell era già un personaggio di spettacolo, lavorava infatti come attore in TV e per la radio. Batterista autodidatta, militò per un breve periodo nei Blues Flames di George Fame, dai quali venne cacciato, per poi essere scelto nel 1966 dal manager di Jimi Hendrix, Chas Chandler, per formare la sezione ritmica della Jimi Hendrix Experience, assieme al bassista Noel Redding. Ascolta: If6 was 9 – Jimi hendrix Experience (Axis: bold of love, 1967)

Bob Crewe (Newark, 12 novembre 1931) è un cantautore e produttore discografico statunitense. È noto per aver scritto vari successi  per il gruppo The Four Seasons. AscoltaWalklike a Man – Frankie Vallie and The Four Seasons

Booker T. Jones (Memphis, 12 novembre 1944) è un organista, polistrumentista e compositore statunitense, noto soprattutto come frontman della band Booker T. & the MG’s insieme a Steve Cropper e Donald Duck Dunn, gruppo di punta della Stax Records durante gli anni sessanta. Ascolta: GreenOnions – Booker T. & the MG’s (Green Onions, 1962)

Buck Dharma, pseudonimo di Donald Roeser (Long Island, 12 novembre 1947), è un chitarrista statunitense, membro fondatore dei Blue Öyster Cult. Ascolta: I’mon the Lamb, but I ain’t no sleep – Blue Oyster Cult (Blue OysterCult, 1972)

David Warren Ellefson (Jackson, 12 novembre 1964) è un bassista statunitense, noto per far parte del gruppo thrash metal Megadeth. Ascolta: Lucretia- Megadeath (Rust in peace, 1990)

Grant Nicholas (Newport, 12 novembre 1967) è un cantante, chitarrista e compositore gallese, membro dei Feeder. Ascolta: Shatter- Feeder (Pushing the senses, 2005)

Sharon Shannon (Corofin, 12 novembre 1968) è una musicista irlandese. E’ principalmente nota per le sue esibizioni di musica folk con fisarmonica e violino, ma si è anche dedicata a strumenti tipici irlandesi come il tin whistle e il melodeon. Nel 1991 ha pubblicato il suo primo album, Sharon Shannon, che è uno degli album di musica tradizionale irlandese di maggior successo fino ad oggi. I generi musicali dai quali Sharon Shannon ha tratto ispirazione spaziano dal reggae al cajun e alla musica francese e portoghese. Ascolta: Blackbird- Sharon Shannon

Aaron Stainthorpe (12 novembre 1968) è un cantante inglesedi genere metal, attualmente membro della doom metal band My Dying Bride. (dal 1992). Ascolta: SilentDance – My Dyning Bride (As the Flower Withers, 1992)

Brix Smith-Start (nata il 12 novembre 1962 come Laura Elisse Salenger a Los Angeles, California) è una cantante e chitarrista americana, meglio conosciuta per aver fatto parte di The Fall, e The Adult Net. Ascolta: Eat Y’Self Fitter- The Fall (Perverted by Language, 1983)

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi