Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Reloaded | Pubblicato il 14 febbraio 2015

L’appuntamento quotidiano con la storia  della musica. In questo articolo raccogliamo tutte le ricorrenze riguardanti la nascita e la morte dei personaggi della musica. La nostra maggiore fonte è wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori.

tim-buckley

 

Tim Buckley, all’anagrafe Timothy Charles Buckley III (Washington, 14 febbraio 1947 – Santa Monica, 29 giugno 1975), è stato un cantautore statunitense. Finita la scuola, cominciò a esibirsi in diversi club di Los Angels, in uno dei quali, venne notato da Jac Holzman, proprietario della Elektra Records, che lo mise sotto contratto, permettendogli di pubblicare, nel dicembre del 1966, il suo primo LP, Tim Buckley. In supporto al disco, cominciò una lungo tour per gli Stati Uniti.

Mini playlist:

I Woke up – Tim Buckley (Starsailor, 1970)
Gipsy Woman – Tim Buckley (Happy Sad, 1968)
Hallucinations – Tim Buckley (Goodbye and Hello, 1967)

Paolo Benvegnù (Milano, 14 febbraio 1965). Ha fondato gli Scisma nel 1993, con i quali ha pubblicato gli album Bombardano Cortina nel 1995, Rosemary Plexiglas nel 1997 e Armstrong nel 1999, e ha intrapreso la carriera solista dopo lo scioglimento del gruppo nel 2000. Il suo primo disco solista è  Piccoli fragilissimi film (2003).

Mini-playlist:

I am The Ocean – Scisma (Armstrong, 1999)
Il Mare Verticale – Paolo Benvegnu (Piccoli fragilissimi Film, 2003)
Io Ho Visto – Paolo Benvegnu (Hermann, 2011)

Warren “Baby” Dodds (New Orleans, 24 dicembre 1898 – Chicago, 14 febbraio 1959) è stato un batterista statunitense, leggendario padre della batteria e protagonista della scena musicale di New Orleans che ha generato il jazz. Fratello del clarinettista Johnny Dodds. Baby era dotato di uno stile ancora fortemente influenzato dalle marce militari. Iniziò a suonare durante le parate di New Orleans e occasionalmente col fratello nella Kid Ory’s band. Nel 1918 si unì alla Fate Marable’s Riverboat Band che suona sui traghetti fluviali dove ebbe modo di suonare tra gli altri con Louis Armstrong, Johnny St. Cyr e Pops Foster. Nel 1921 King Oliver gli chiese di entrare a far parte della sua orchestra, e Baby Dodds lo seguì a San Francisco e poi a Chicago dove divenne membro della King Oliver’s Creole Jazz Band.  AscoltaDrum improvisation – Warren Dodds

Elek Bacsik (Budapest, 22 maggio 1926 – Glen Ellyn, 14 febbraio 1993) è stato un chitarrista e violinista ungherese. Tra le collaborazioni si possono citare quelle con Clark Terry, Dizzy Gillespie, Quincy Jones e Renato Carosone. AscoltaTake Five – Elek Bacsik

Charles Moffett (Fort Worth, 6 settembre 1929 – New York, 14 febbraio 1997) è stato un batterista statunitense jazz contemporaneo e deve la sua fama principalmente alla collaborazione in trio con il sassofonista Ornette Coleman e il contrabbassista David Izenzon. AscoltaDoughnut – Ornette Coleman

Louie Bellson, pseudonimo di Luigi Paulino Alfredo Francesco Antonio Balassoni (Rock Falls, 6 luglio 1924 – Los Angeles, 14 febbraio 2009), è stato un batterista statunitense. Nel 1939 inventò la doppia cassa. Fu batterista, fra gli altri, di Duke Ellington, Benny Goodman, Tommy Dorsey e Harry James. AscoltaSkin Deep Solo – Louie Bellson

Eric Andersen (Pittsburgh, 14 febbraio 1943) è un cantautore statunitense. È considerato uno dei più importanti cantautori folk americani degli anni 60 ed ispiratore di molte generazioni di folksinger. Le letture delle opere dei poeti della beat generation lo portano presto a girare per gli Stati Uniti, venne scoperto da Tom Paxton nei primi anni sessanta nella zona del Greenwich Village a New York. Debuttò al festival Gerdes Folk City, poi partecipò al Newport Folk Festival. La sua musica era un amalgama di folk con elementi blues con testi più poetici che di protesta e cantati con la sua caratteristica voce da tenore. Esordisce con un proprio album  nel 1965 “Today Is The Highway” per la Vanguard. AscoltaIs It Really love at all? – Eric Andersen

Maceo Parker (Kinston, 14 febbraio 1943) è un sassofonista e cantante statunitense, conosciuto soprattutto per la sua considerevole influenza sulla musica di uno dei padri del soul funk, James Brown, di cui è stato sassofonista, suonando assieme al fratello batterista, Melvin Parker. AscoltaPass the peas – Maceo Parker

Sylvain Sylvain, nato Sylvain Mizrahi, (Il Cairo, 14 febbraio 1951), è un chitarrista statunitense, celebre per la sua militanza nei New York Dolls. Prima di entrare a fare parte dei New York Dolls nel 1971, Sylvain era un membro del gruppo Actress, di cui facevano parte anche Arthur Kane, Johnny Thunders e Billy Murcia. Ha suonato la chitarra ritmica per i Dolls dal 1971 fino al definitivo scioglimento del gruppo nel 1977.  Ha poi fondato un proprio gruppo musicale, The Criminals, insieme ad un altro ex-Doll, Tony Machine, ed ha continuato ad esibirsi sulla scena dei club newyorchesi. Ha ottenuto un contratto discografico da solista con la RCA, ed ha pubblicato un album con Lee Crystal (batteria) e Johnny Rao (chitarra). Nei primi anni novanta si è trasferito a Los Angeles ed ha registrato Sleep Baby Doll per la Fishead Records, a cui hanno collaborato Frank Infante dei Blondie e Derwood Andrews dei Generation X. AscoltaFrankstein – New York Dolls

Jocelyn Pook (Birmingham, 14 febbraio 1960) è una compositrice, pianista e violista britannica. Lo stile originale di Jocelyn Pook rappresenta il frutto di diverse esperienze musicali classiche, commerciali e mondiali. Dopo aver conseguito il diploma presso la Guildhall School of Music and Drama di Londra, ha suonato con molti artisti fra cui  The Communards e i Massive Attack. . Ha lavorato parecchio con importanti compagnie di balletto come la DV8 e la Shobana Jeyasingh, e nel 2002 le è stato affidato il compito dalla BBC Proms di scrivere un pezzo per i The King’s Singers in collaborazione con il Poeta Laureato Andrew Motion. Importanti colonne sonore comprendono l’adattamento di Michael Radford del Il Mercante di Venezia, l’ultimo film di Stanley Kubrick Eyes Wide Shut, e “Brick Lane (2007). AscoltaMasked Ball – Jocelyn Pook

Scott Owen 
(Melbourne, 14 febbraio 1975) è un contrabbassista australiano. Fa parte  del gruppo australiano The Living End. AscoltaRoll On – The Living End

Ryan Griffiths
 (Sydney, 14 febbraio 1978) è un chitarrista australiano, componente del gruppo  The Vines. Entrò a far parte della band dopo l’uscita di Highly Evolved. AscoltaFactory – The Vines

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi