Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Reloaded | Pubblicato il 15 luglio 2015

L’appuntamento quotidiano con la storia della musica. In questo articolo raccogliamo tutte le ricorrenze riguardanti la nascita e la morte dei personaggi della musica. La nostra maggiore fonte è wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori.

Ian Curtis

Ian Kevin Curtis (Manchester, 15 luglio 1956 – Macclesfield, 18 maggio 1980). Non aggiungiamo altro perchè vi rimandiamo all’articolo a lui dedicato e che contiene una playlist di 30 pezzi,  dedicata al cantante. Cliccate qui

Roger Kynard Erickson, meglio noto come Roky Erickson (Texas, 15 luglio 1947), è un cantante, compositore, chitarrista e armonicista statunitense, membro fondatore dei 13th Floor Elevators. Dopo una prima esperienza con gli Spades fonda con Tommy Hall ad Austin nel 1965 i 13th Floor Elevators, gruppo seminale del garage rock e del rock psichedelico, per i quali ha scritto i brani più significativi come You’re Gonna Miss Me.

Miniplaylist:
You’re gonna miss me – 13th floor Elevators (ThePSychedelic Sound of 13th floor elevators, 1966)
Dust – 13th floor Elevators (Easter everywhere, 1967)
Bring back the Past – Roky Ericksson feat kkervil river (True love cast out  alle evil, 2010)

Marky Ramone, pseudonimo di Marc Steven Bell (New York, 15 luglio 1956), è un batterista statunitense, conosciuto principalmente per essere stato membro dei Ramones dal 1978  fino allo scioglimento del gruppo avvenuto nel 1996. Prima di far parte dei Ramones, è stato batterista anche dei Richard Hell & The Voidoids e dei Dust  mentre parallelamente ai Ramones incise due album con il suo gruppo Marky Ramone and the Intruders.

Miniplaylist:

I wanna be sedated – Ramones (Road tu tuin, 1978)
I’m affected – Ramones (End of the century, 1980)
She’s a sensation – Ramones (Pleasant Dreams, 1981)

John Dolmayan (Beirut, 15 luglio 1973) è un batterista armeno. È il batterista del gruppo musicale alternative metal statunitense dei System of a Down. Ascolta: Question! – System of a down(Mezmerize,2005)

Joseph Rudolph (Philly Joe) Jones (15 luglio 1923 – 30 agosto 1985) è stato un batterista jazz statunitense afroamericano, noto soprattutto per la sua militanza nei quintetti hard bop del periodo d’oro di Miles Davis. Ascolta: Trailway Express – Philly Joe Jones

Julian Bream (15 luglio 1933) è un chitarrista e liutista britannico. Riconosciuto come uno dei più importanti chitarristi classici del ventesimo secolo, ha avuto anche successo nel rinnovare l’interesse diffuso per il liuto rinascimentale. Ascolta: Julian bream plays Stravinsky

Linda Maria Ronstadt (Tucson, 15 luglio 1946) è una cantante e compositrice statunitense di musica country. Ha interpretato anche alcuni film per il cinema e la Tv. Ascolta: Different Drum – The Stone Poneys(1967)

TrevorHorn (Houghton-le-Spring, 15 luglio 1949) è un musicista, cantante e produttore discografico britannico. Dopo aver suonato per qualche tempo in un’orchestra jazz e aver prodotto alcuni artisti di scarso rilievo, Horn ottiene un grandissimo successo quando fonda il gruppo chiamato Buggles con Geoff Downes, realizzando il fortunatissimo singolo Video Killed the Radio Star e l’album The Age of Plastic. Nel 1980, Horn e Downes entrano nella storica band degli Yes, di cui Horn diviene il cantante (sostituendo Jon Anderson) e Downes il tastierista (al posto di Rick Wakeman). Ascolta: Sh Boom – Trevor horn Orchestra

Johnny Thunders, all’anagrafe John Anthony Genzale, Jr. (New York, 15 luglio 1952 – New Orleans, 23 aprile 1991), è stato un cantante, chitarrista e paroliere statunitense. Appena giovanissimo suona il basso nel suo primo gruppo chiamato, i Johnny & the Jaywalkers, ma ben presto abbandona la band per unirsi agli Actress,  Il gruppo cambiò nome in New York Dolls nel 1971 e fu allora che il giovane Genzale scelse il nome d’arte Johnny Thunders. L’esperienza con i Dolls durò fino al 1975, quando la band si sciolse e Thunders formò, sempre a New York, gli Heartbreakers con Jerry Nolan e Richard HellAscolta: Subway Train – New York Dolls

Joseph “Joe” Satriani (Westbury, 15 luglio 1956) è un chitarrista statunitense. Il suo primo vero album (Not of This Earth) viene pubblicato solo nel 1986, per di più in un primo momento finanziato direttamente dal chitarrista. Finalmente, grazie al suo ex alunno Steve Vai, troverà un accordo per la pubblicazione con la Relativity Records. Il successo arriva con il secondo album prodotto dalla stessa casa discografica e intitolato Surfing with the Alien, eletto poi miglior album chitarristico dell’anno, per il quale l’artista riceve il disco di platino. Collaborerà con moltissimi artisti importanti tra cui Mick Jagger dei Rolling Stones. Ascolta: The Extremist – Joe Satriani

Jonathan Mark Thomas Noyce (Sutton Coldfield, 15 luglio 1971) è un bassista inglese. Noyce è stato il bassista dei Jethro Tull dal 1995, succedendo a Dave Pegg passato ai Fairport Convention. Ha lasciato la band nel 2006, sostituito da David Goodier. Dal 2005 suona con Gary Moore, mentre dal 2007 è entrato a far parte degli Archive. Ha suonato anche con Rick Wakeman nell’album The Six Wives Of Henry VIII – Live At Hampton Court Palace. Ascolta: Contrrolling Crowds – Archive(2009)

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi