Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Reloaded | Pubblicato il 16 aprile 2015

L’appuntamento quotidiano con la storia  della musica. In questo articolo raccogliamo tutte le ricorrenze riguardanti la nascita e la morte dei personaggi della musica. La nostra maggiore fonte è wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori.

Skip Spence

 

Alexander Lee “Skip” Spence (Windsor, 18 aprile 1946 – Santa Cruz, 16 aprile 1999) è stato un musicista e cantautore canadese, noto per la sua collaborazione con i Jefferson Airplane, per essere stato il fondatore dei Moby Grape e, infine, per aver intrapreso una breve carriera come solista.Ascolta: Fall On You – Moby Grape (Moby Grape, 1967)

Ray Ventura (Parigi, 16 aprile 1908 – Palma di Maiorca, 30 marzo 1979) è stato un cantante e compositore francese. Ha rivestito un ruolo importante nella divulgazione del jazz in Francia negli anni trenta.  Ventura suonato il pianoforte in un gruppo chiamato “The Collegiate Five” dal 1924, che ha registrato sotto il nome di”Ray Ventura and His Collegians” per la Columbia Records a partire dal 1928. Ha guidato il gruppo dal 1929 e registrato per Decca Records e altre etichette negli anni trenta, diventando in quel decennio un esempio di danza popolare in Francia. La sua band era formata da Philippe Brun, Alix Combelle, e Guy Paquinet.   Ascolta: Menilmontant – Ray Ventura

Mauro Gurlino in arte Mao (Torino, 16 aprile 1971) è un attore, cantautore, chitarrista, DJ, VJ, conduttore radio-televisivo e presentatore italiano. È stato il leader della band Mao e la Rivoluzione (album: (“Sale” e “Casa”). Collabora negli anni con diversi musicisti, tra cui Delta V, Max Gazzè e Morgan, produttore artistico del suo primo album solista “Black Mokette” pubblicato per la Mescal. Ascolta:Prima di addormentarmi – Mao

Henry Mancini, pseudonimo di Enrico Nicola Mancini (Cleveland, 16 aprile 1924 – Beverly Hills, 14 giugno 1994), è stato un compositore statunitense, soprattutto di colonne sonore, nonché autore di brani celeberrimi come Moon River e il tema della Pantera Rosa o Baby Elephant Walk (dal film Hatari!). L’ingresso di Henry Mancini nel mondo del cinema avvenne nel 1952, quando fu assunto nel dipartimento di musica della Universal Pictures. Il successo arrivò al suo secondo lavoro con la casa produttrice: il film La storia di Glenn Miller (1954), basato sulla vita del grande musicista, fece guadagnare a Mancini la sua prima nomination all’Oscar. I principali successi di Henry Mancini furono legati alla sua lunga e felice collaborazione con il regista Blake Edwards. Ascolta: Lujon – Henry Mancini

Herbert Jay Solomon
, meglio noto come Herbie Mann (Brooklyn, 16 aprile 1930 – 1 luglio 2003), è stato un flautista statunitense di musica jazz, di origini ebree, nonché un importante pioniere nel campo della world music. Herbie Mann nacque a Brooklyn, New York. Nei primi tempi della sua carriera, si cimentò anche coi sassofoni e il clarinetto, ma Mann è ricordato per essere stato uno dei primi musicisti jazz a specializzarsi nel flauto e fu forse il più importante flautista nella musica jazz durante gli anni 60. Dopo aver prestato servizio di leva a Trieste (controllata all’epoca dalle forze armate americane), nel 1958 Mann aggiunse al suo gruppo un suonatore di conga e iniziò ad utilizzare elementi di musica africana. Nel 1961 intraprese un tour del Brasile e al suo ritorno negli Stati Uniti iniziò a registrare con musicisti brasiliani, incisioni che aumentarono la popolarità del genere noto come bossa nova: egli tornò a temi Brasiliani in molte delle sue incisioni. In questi anni, Mann reclutò per il suo gruppo anche un giovane Chick Corea. Mann fu uno dei primi sperimentatori che univano jazz e world music, con registrazioni in stile Africano (1959), reggae, Medio Orientale (1966 e 1967), e dell’Europa dell’Est. Ascolta: Sorimao – Henry Mann

Merle Haggard (Bakersfield, 16 aprile 1937) è un cantante statunitense di musica country.Ha trascorso gran parte degli anni Cinquanta in carcere, inclusi tre anni di detenzione a San Quentin per rapina a mano armata. Durante quest’ultima detenzione ha potuto ascoltare Johnny Cash in una celeberrima esibizione all’interno del carcere, e al suo rilascio (nel 1960) si è dedicato seriamente alla musica, alternandola inizialmente col lavoro di manovale. Tra le sue ispirazioni, oltre a Cash, vi è un famoso esponente dell’Honky tonk come Lefty Frizzell, ma Haggard riconosce anche l’influenza di personaggi come Bob Wills e Jimmie Rodgers. Ascolta: Strangers – Merle Haggard

Dusty Springfield, nome d’arte di Mary Isabel Catherine Bernadette O’Brien (Londra, 16 aprile 1939 – Henley-on-Thames, 2 marzo 1999), è stata una cantante britannica.Nel 1958 lascia la scuola e, rispondendo a un annuncio su un giornale, si unisce al gruppo delle Lana Sisters. Grazie a questa esperienza impara l’armonia vocale, le tecniche di microfonia e di registrazione, si esibisce in spettacoli dal vivo, incide alcuni singoli (fra i quali anche una versione inglese di Tintarella di luna) e fa anche le prime apparizioni televisive. Nel 1960 lascia il gruppo e, insieme a Dion O’Brien (suo fratello maggiore, che prenderà il nome di Tom Springfield) e a Reshad (Tim) Feild forma il trio the Springfields. Il suo primo disco da solista èI Only Want to Be with You, viene pubblicato nel novembre 1963. Ascolta: Sunny – Dusty Springfield

Lee Kerslake, detto The Bear (Bournemouth, 16 aprile 1947), è un batterista rock britannico. Noto per essere stato membro degli Uriah Heep, ma vanta anche una collaborazione con Ozzy Osbourne. Il primo gruppo di Kerslake furono i Gods, del tastierista Ken Hensley e del cantante e bassista Greg Lake. Dopo il loro scioglimento seguì Hensley negli Head Machine e mise in piedi un proprio progetto, la National Head Band. Contemporaneamente Hensley si era unito agli Spice del cantante David Byron e del chitarrista Mick Box, che di lì a poco divennero gli Uriah Heep. Ascolta: Magician’s Birthday – Uriah Heep

Charles Jeremy Jankel
, detto Chaz o anche Chas (Harrow, 16 aprile 1952), è un musicista, compositore e produttore discografico britannico, famoso per avere collaborato con Ian Dury e il suo gruppo dei Blockheads.  Ascolta:Glad to Know You – Chaz Jankel

Ian MacKaye (Washington DC, 16 aprile 1962) è un musicista statunitense, noto per esser stato il cantante di gruppi di grande influenza come Minor Threat, Embrace e Fugazi, e uno dei fondatori-proprietari (con il musicista-batterista Jeff Nelson) della Dischord Records, un’etichetta hardcore con base a Washington DC. Ascolta: Seeing Red – Minor Threat

Dero Goi (Wolfsburg, 16 aprile 1970) è un musicista, poeta e scrittore tedesco, batterista, cantante e co-fondatore della band tedesca OOMPH!. Ascolta:breathe – Oomph!

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi