Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Reloaded | Pubblicato il 18 luglio 2015

L’appuntamento quotidiano con la storia della musica. In questo articolo raccogliamo tutte le ricorrenze riguardanti la nascita e la morte dei personaggi della musica. La nostra maggiore fonte è wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori.

Wolfgang_Fluer_by_Stuart_Mentiply

Wolfgang Flür (17 luglio 1947) è un musicista tedesco, noto per la sua militanza, dal 1973 al 1987, nei Kraftwerk. Wolfgang Flür incominciò la sua carriera musicale intorno alla fine degli fine anni ’60, come batterista in alcuni gruppi musicali di Düsseldorf, tra cui gli Spirits Of Sound, nel quale militò per breve tempo il chitarrista Michael Rother. Sul finire del 1973 Flür entrò nei Kraftwerk, allora composti solo da Ralf Hütter e Florian Schneider, per suonare le percussioni elettroniche.

Miniplaylist:

The Hall of Mirrors – Kraftwerk (Trans – europe Express, 1977)
Autobahn – Kraftwerk (Autobahn, 1974)
The Man Machine – Kraftwerk (The Man Machine, 1978)

Louis Knox Barlow(Dayton, 17 luglio 1966) è un cantautore statunitense. Ex-bassista dei Dinosaur Jr., dopo aver lasciato il gruppo nel 1988 si unì ai Sebadoh. È considerato uno dei più prolifici musicisti indie degli anni novanta. Ha pubblicato dischi anche con i Sentridoh e i Folk Implosion.

Miniplaylist:

Little fury things – Dinosaur jr (You’r eliving all over me, 1987)
The Leper – Dinosaur jr (Dinosaur, 1985)
Loyalty – Lou Barlow

Ron Asheton (Washington D.C., 17 luglio 1948 – Ann Arbor, 6 gennaio 2009) è stato un chitarrista statunitense, meglio noto per la sua appartenenza agli Stooges. La sua carriera musicale inizia con l’ingresso nel gruppo dei Dirty Shames, salvo poi lasciare il gruppo per entrare a far parte nel 1967 degli Stooges. Inciderà tre album nel periodo 1969-1973, nei quali oltre al ruolo di chitarrista sarà anche co-autore dei testi (a parte il terzo album Raw Power, nel quale ricoprirà il ruolo di bassista)

Miniplaylist:
No fun – Stooges (The stooges, 1969)
1969 – Stooges (The stooges, 1969)
Dirt – Stooges (Funhouse, 1970)

Billie Holiday (pseudonimo di Eleanor Fagan Gough, nota anche come Lady Day; Baltimora, 7 aprile 1915 – New York, 17 luglio 1959) è stata una cantante statunitense, fra le più grandi di tutti i tempi. Nel 1933, diciottenne, mentre cantava al “Log Cabin”, fu notata dal produttore John Hammond, che le organizzò alcune sedute in sala d’incisione con suo cognato Benny Goodman. Tra il 27 novembre ed il 3 dicembre di quell’anno incise i suoi primi dischi con l’orchestra di Goodman. S’intitolavano Your Mother’s Son-in-law e Riffin’ the Scotch. I due dischi passarono inosservati. Ma Hammond continuò a credere in lei. Nel 1935 le procurò un contratto con il pianista Teddy Wilson per l’incisione di alcuni dischi per l’etichetta Brunswick.  Nel 1936 cominciò a incidere dischi col proprio nome per l’etichetta Vocalion.

Miniplaylist

These foolish things – Billie Holiday
The very thought of you – Billie Holiday
Lady songs the blues – Billie Holiday

Geezer Butler (nome d’arte di Terence Michael Joseph Butler) (Birmingham, 17 luglio 1949) è un bassista e compositore britannico, famoso per la sua militanza nei Black Sabbath fino al 984. Da quel momento ha avviato una carriera da solista che si concretizzerà nel 1995 con il primo albuma  suo nome.  Ascolta: Walkaway – BlackSabbath(heaven and Hell, 1980)

John William Coltrane (Hamlet, 23 settembre 1926 – New York, 17 luglio 1967) è stato un sassofonista statunitense. Tra i più grandi sassofonisti della storia del jazz. “Trane”, come fu anche soprannominato, è stato uno dei più importanti innovatori del jazz degli anni sessanta, ponendosi come cerniera tra la poetica del bebop e la rivoluzione del free jazz.  Ascolta: Blue Train – John Coltrane

Bryan James “Chas” Chandler (Heaton, 18 dicembre 1938 – Newcastle-upon-Tyne, 17 luglio 1996) è stato un musicista e produttore discografico britannico. Negli Animals era anche la più importante seconda voce del cantante Eric Burdon. Notò in un concerto nel locale di New York “Ondines” il chitarrista Jimi Hendrix e ne divenne immediatamente manager portandolo a Londra e introducendolo nell’ambiente musicale della capitale britannica. Ascolta: Red House – JimiHendrix(Are you experienced, 1967)

Ellade Bandini (Ferrara, 17 luglio 1946) è un batterista italiano, con una lunga carriera da turnista e di concerti, ed ex-membro dei The Pleasure Machine. Ascolta: Marta – The Pleasures Machin (Foirth Sensation, 1970)

Abraham Laboriel, noto anche come Abe Bass (Città del Messico, 17 luglio 1947), è un bassista messicano conosciuto per aver suonato in oltre 4000 registrazioni e colonne sonore. La rivista americana Guitar Player Magazine lo ha definito come «il più usato session man del nostro tempo». Ascolta: Abe Laboriel – Bass Solo

Giacomo Fiorenza (Firenze, 17 luglio 1970) è un musicista e produttore discografico italiano. Inizia la carriera  fondando, nel 1992, i Mirabilia con cui realizza 3 album. Nel 1995 apre a Firenze lo studio di registrazione Alpha Earthbase, trasferitosi nel 2000 a Bologna con il nome Alpha Dept. Ha prodotto e registrato molte band e cd del panorama musicale italiano, fra cui Giardini di Mirò, Yuppie Flu, Paolo Benvegnù, Marco Parente, Offlaga Disco Pax, Moltheni. Nel 1999 insieme a Daniele Rumori e Matteo Agostinelli crea l’etichetta discografica Homesleep Music di cui fa parte fino al 2004. Nel 2007 fonda la 42 records. Dal 2005 suona il basso nel progetto Moltheni. Ascolta: L’età migliore – Moltheni (Toilette Memoria, 2006)

Pete Parada (17 luglio 1974) è un batterista statunitense. Attivo dal 1995, Parada è conosciuto per aver suonato nei Saves the Day e in due band della scena punk rock californiana: i Face to Face (1998-2003) e gli Offspring. Ascolta: Rise and fall – Offspring (Rise and Fall, rage and Grace ,2008)

Ville Virtanen, noto come Darude (Eura, 17 luglio 1975), è un disc jockey e produttore discografico finlandese di musica trance. Ascolta: Sandstorm – Darude

TrevorMcNevan, conosciuto anche come Teerawk (Pietroburgo, 17 luglio 1978), è un cantante e cantautore canadese, membro dei Thousand Foot Krutch e degli FM Static. Ascolta: Definitely Maybe – FM Static (What are waiting for, 2003)

Émilie Simon (Montpellier, 17 luglio 1978) è una cantautrice francese di musica elettronica. Conosciuta in Italia dapprima grazie allo spot di un famoso marchio con la canzone Désert, si è imposta a livello internazionale grazie alla colonna sonora del film La marcia dei pinguini. Ascolta: Fleur de Saison -Emilie Simon

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi