Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Reloaded | Pubblicato il 19 luglio 2015

L’appuntamento quotidiano con la storia della musica. In questo articolo raccogliamo tutte le ricorrenze riguardanti la nascita e la morte dei personaggi della musica. La nostra maggiore fonte è wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori.

Nico

Nico, nome d’arte di Christa Päffgen (Colonia, 16 ottobre 1938 – Ibiza, 18 luglio 1988), è stata una cantautrice, attrice e modella tedesca.  Nel 1964, a Londra, conobbe ed ebbe una breve relazione con Brian Jones, membro dei Rolling Stones, ed ebbe l’occasione, per merito del chitarrista Jimmy Page, di registrare la sua interpretazione di I’m Not Sayin’,. A Parigi, conobbe  Bob Dylan, che scrisse per lei il brano I’ll Keep It With Mine, presente poi nel primo album da solista di Nico, Chelsea Girl. Tramite Dylan, conobbe l’artista Andy Warhol, che la coinvolse come attrice in alcuni dei film sperimentali che stava girando in quel periodo. Cominciò a frequentare la “Factory”, collettivo di artisti che girava attorno al carisma di Warhol. Da esso, venne incoraggiata a unirsi, nel 1967, ai The Velvet Underground, rband di cui l’artista aveva intenzione di produrre un album.

Miniplaylist:

Mutterlein – Nico (Desertshore,  1970)
I’ll be your mirror – Nico (Velvet Underground and Nico, 1967)
Winter song – Nico (Chelsea Girl. 1967)

Keith Levene, nome completo Julian Keith Levene (Londra, 18 luglio 1957), è un compositore e chitarrista britannico. È ricordato soprattutto per essere stato un membro (alla chitarra) dei Public Image Limited.Levene fu un componente alla chitarra prima dei London SS e quindi dei Clash, complesso con cui scriverà una sola canzone in collaborazione con gli altri due chitarristi del gruppo: Joe Strummer e Mick Jones. La canzone si chiama What’s My Name e fa parte dell’album omonimo alla band: The Clash. Keith fu allontanato dai Clash prima della pubblicazione del loro primo album. Trovò così posto in una formazione chiamata The Flowers of Romance, nella quale militava anche Sid Vicious e componenti future delle Slits. Dopo lo scioglimento dei Pistols avvenuto nel 1978, Keith seguì il loro cantante John Lydon in un nuovo gruppo chiamato Public Image Limited (spesso abbreviato PIL), dove suona la chitarra.

Miniplaylist:

Low Life – PIL (First Issue, 1978)
Swan Lake – PIL (Metal Box, 1979)
What’s my name  – Clash (the Clash, 1977)

Ian “Stu” Stewart (Pittenweem, 18 luglio 1938 – Londra, 12 dicembre 1985) è stato un musicista britannico.È stato uno dei membri fondatori dei The Rolling Stones. Dopo aver fondato i Rolling Stones assieme a Mick Jagger e Brian Jones, nel 1963 venne allontanato dal manager Andrew Loog Oldham, di comune accordo con gli altri membri della band. Era il pianista del gruppo. Venne licenziato (anche se ufficialmente “lasciò la band”) per puri motivi di marketing: brutto e sgraziato, non aveva il look giusto per il gruppo che doveva fare concorrenza ai Beatles anche in materia di successo tra il pubblico femminile. Si dice che Stu se l’aspettasse, e che accettò comunque di continuare a collaborare con i suoi ex-compagni per amore della band. Infatti, svolse la funzione di road manager per tutta la vita. Ascolta: Boogie with stu – Led Zeppelin

Carl Fontana (Monroe, Louisiana, 18 luglio 1928 – Las Vegas, 9 ottobre 2003) è stato un trombonista statunitense. Insieme a Frank Rosolino e a J.J. Johnson, è stato uno dei maggiori trombonisti jazz del Ventesimo Secolo. Ascolta: I thought about you – Carl fontana

Jalacy Hawkins meglio noto come Screamin’ Jay Hawkins (Cleveland, 18 luglio 1929 – Parigi, 12 febbraio 2000) è stato un cantante, attore e compositore statunitense. Famoso soprattutto per la sua potente voce e per le esibizioni live selvaggiamente teatrali, accompagnate da macabri oggetti di scena sul palco (teschi e oggetti vudù). Ascolta: Frenzy – Screamin Jay Hawkins

Raymond Murray Schafer (Sarnia, Ontario, 18 luglio 1933) è un compositore, scrittore e ambientalista canadese. Raymond Murray Schafer è particolarmente noto sia per il World Soundscape Project, da lui ideato negli anni Sessanta per promuovere una nuova ecologia del suono, sensibile ai crescenti problemi dell’inquinamento acustico, sia per il testo The Tuning of the World (1977), tradotto in Italiano con il titolo Il paesaggio sonoroAscolta: The crown of Ariadne – Raymond Murray Schafer

Pino Zimba, pseudonimo di Giuseppe Mighali (Aradeo, 18 luglio 1952 – 13 febbraio 2008), è stato un musicista e attore italiano. Tra i personaggi più popolari e apprezzati della tradizione popolare salentina della pizzica-tarantata, era un tamburellista di tradizione ed innovazione, voce ed animatore della pizzica. Ha collaborato anche a numerose edizioni della Notte della Taranta a Melpignano, nella Grecìa Salentina. Ascolta: Santu paulu – officina zoè

Jack Irons (Los Angeles, 18 luglio 1962) è un batterista e compositore statunitense, famoso per aver suonato in gruppi come Red Hot Chili Peppers (di cui è stato uno dei membri fondatori), Raging Slab, Pearl Jam ed Eleven. Ascolta: Funky Crime – Red Hot Chili Peppers (the Uplift Mofo Party Plan, 1987)

Frankie HI-NRG MC, nome d’arte di Francesco Di Gesù (Torino, 18 luglio 1969), è un rapper italiano. Di origini siciliane, nato a Torino e cresciuto tra Caserta e Città di Castello, è attivo fin dagli albori del movimento hip hop in Italia (primi anni novanta), affrontando prevalentemente tematiche riguardanti la politica e la società. Ascolta: Il beat come anestetico – frankie Hi nrg (La morte dei Miracoli, 1997)

Sal Abruscato (Brooklyn, 18 luglio 1970) è un batterista statunitense noto per aver suonato nei Type O Negative e nei Life of Agony. Ascolta: Haunted – Type O’negative (October rust, 1996)

Mathangi “Maya” Arulpragasam, conosciuta con il suo nome d’arte, M.I.A. (Hounslow, 18 luglio 1975), è una cantante inglese, di origine tamil. Il suo stile fonde elementi hip hop, reggae, dancehall, elettronica, reggaeton e funk. Il suo nome d’arte, “M.I.A.”, è l’acronimo di “Missing in Acton”, un gioco di parole tra “Missing in Action” (“disperso in missione”, nel gergo militare di lingua inglese) e Acton, sobborgo di Londra. Ascolta: World Town – Mia (Kala, 2007)

Daron Vartan Malakian (Hollywood, 18 luglio 1975) è un  chitarrista e cantante statunitense di origini armene. Attialmente vive nel Glendale. Dal 2007 è chitarrista e prima voce nel nuovo gruppo da lui fondato Scars on Broadway. In precedenza ha fatto parte dei System of a Down. Ascolta: Know – System of a down (System of a down, 1998)

AaronRoderick Gillespie (Clearwater, 18 luglio 1983) è un batterista e cantante statunitense, Gillespie è stato membro fondatore della band christian metalcore/screamo Underoath e di quella alternative rock/emo (inizialmente partita come progetto solista) The Almost. Ascolta:  Alone in december – Underoath

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi