Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Reloaded | Pubblicato il 19 luglio 2015

L’appuntamento quotidiano con la storia della musica. In questo articolo raccogliamo tutte le ricorrenze riguardanti la nascita e la morte dei personaggi della musica. La nostra maggiore fonte è wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori.

Brian-May-

Brian Harold May (Feltham, 19 luglio 1947) è un chitarrista britannico, membro dei Queen. È l’autore di alcuni dei brani più celebri del gruppo, come Tie Your Mother Down, We will rock you, Flash, Hammer to Fall, Who Wants to Live Forever, I Want it All e Save Me.

Miniplaylist:

Brighton rock – Queen(Sheer Heart Attack, 1974)
Tie Your Mother Down – Queen (A day at races, 1976)
Seaside rendevouz  -Queen (A night at Opera, 1975)

Allen Collins, nome completo Larkin Allen Collins Jr. (Jacksonville, 19 luglio 1952 – Jacksonville, 23 gennaio 1990), è stato un chitarrista statunitense famoso per essere stato uno dei membri dei Lynyrd Skynyrd.Ascolta: The needle and the spoon – Lynyrd Skynyrd (Second Helpin, 1974)

Günter Bialas (Bielschowitz, 19 luglio 1907 – Glonn, 18 luglio 1995) è stato un compositore tedesco. Bialas notò con dispiacere come i compositori tedeschi a lui contemporanei sentissero ancora forte la dicomia ottocentesca tra musica a programma e musica pura. Al contrario, in gran parte delle sue opere Bialas cerca di riconciliare questi due ideali mai pienamente separati, creando una musica in continua tensione tra l’aspetto più puramente astratto e quello illustrativo. Il compositore usa immagini di grande forza evocativa per poi spingere l’ascoltatore a coglierne il significato più astratto, superandone dunque l’immagine stereotipata. Ascolta: Moments Musicaux -Gunter Bialas

Karen Dalton (vero nome Karen J. Cariker) (Enid, 19 luglio 1937 – New York, 19 marzo 1993) è stata una cantante, chitarrista e suonatrice di banjo statunitense. Legata alla scena del Greenwich Village dei primi anni sessanta, ebbe tra i suoi maggiori estimatori e collaboratori Fred Neil, gli Holy Modal Rounders e Bob Dylan. Ascolta: Katie Kruel – Karen Dalton

Bernie Leadon (Minneapolis, 19 luglio 1947) è un musicista statunitense. È noto principalmente come chitarrista della formazione originaria degli Eagles. Strumentista versatile, oltre alla chitarra ha suonato anche il banjo e il mandolino. Ascolta: Twenty-one – Eagles (Desperado, 1973)

Andrea Alberti (Trapani, 19 luglio 1949) è un pianista, compositore, tastierista Jazz fusion italiano. Inizia la sua carriera concertistica nel 1981 con il quintetto Algèmona con il quale viene invitato l’anno dopo a Perugia per l’Umbria Jazz Festival. Nel 1982 inizia anche a proporsi come tastierista suonando oltre al piano anche il synth, strumento molto efficace ed interessante per la ricerca di nuove sonorità, colori e stimoli per le sue composizioni che già in quel periodo avevano una chiara vocazione melodica mediterranea. Ascolta: Marialma – Andrea Alberti

Robert “Robb” Flynn, all’anagrafe Lawrence Matthew Cardine (Oakland, 19 luglio 1968), è un cantante e chitarrista statunitense, fondatore e leader del gruppo groove metal Machine Head. Ascolta:  Locust – Machine head

Russell Allen (Long Beach, 19 luglio 1971) è un cantante statunitense membro dei Symphony X dal 1995. Ascolta: The damnation game – Symphony X (The damnation game, 1995)

David Jonathan Hammond (Reading, 19 luglio 1981), meglio conosciuto come Didz Hammond, è un bassista ingelese E’ stato il bassista (e back vocal) in The Cooper Temple Clause nei  Dirty Pretty Things. Ascolta: Deadwood – Dirty pretty Things (Waterloo to Anywhere, 2006)

Christopher Bear (19 luglio 1982) è un batterista and multistrumetalista  che suona nei grizzly bear.  Si unì al gruppo con il cantante  Ed Droste contribuendo al primo disco, Horn of Plenty. Ascolta: Don’t ask – grizzly bear (Horn of plenty, 2004)

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi