Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Reloaded | Pubblicato il 22 luglio 2015

L’appuntamento quotidiano con la storia della musica. In questo articolo raccogliamo tutte le ricorrenze riguardanti la nascita e la morte dei personaggi della musica. La nostra maggiore fonte è wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori.

George_Clinton

George Clinton (Kannapolis, 22 luglio 1941) è un musicista, cantante e produttore discografico statunitense, considerato come uno dei precursori e dei maggiori nomi del funk. È stato il leader dei Parliament e dei Funkadelic nel corso degli anni settanta e nei primi anni ottanta, avviando la propria carriera come solista nel 1981. È stato soprannominato “Il Primo Ministro del Funk” in qualità di frontman dei Parliament, ma anche “Il Re del Funk Interplanetario”

Miniplaylist:

Maggot Brain – Funkadelic (Maggot Brain, 1971)
I Wanna Testify – Parliament (1967)
Computer Games – GeorgeClinton (Computer Games, 1982)

Sacha Distel, nome d’arte di Sacha Alexandre (Parigi, 29 gennaio 1933 – Rayol-Canadel-sur-Mer, 22 luglio 2004), è stato un cantante, chitarrista, compositore, attore francese. E’ stato uno degli artisti francesi di maggiore rinomanza internazionale, apprezzato in tutto il mondo per le sue qualità di cantante, chitarrista di jazz e showman televisivo.  Ascolta: Scandale dans la famille – Sacha Distel

Edward “Sonny” Stitt (Boston, 2 febbraio 1924 – 22 luglio 1982) è stato un sassofonista statunitense (contralto e tenore) di musica jazz. Forse uno degli artisti più legati allo stile bebop di cui fu uno degli aderenti della prima ora, fu anche uno tra i più prolifici, incidendo più di 100 album nel corso della sua carriera, collaborando con gran parte dei protagonisti del jazz moderno. Il critico Dan Morgenstern lo aveva soprannominato “Lupo Solitario” per il suo essere continuamente in tour e per la sua devozione al jazz. Ascolta: Just Friends – Sonny Stitt

Donald Hugh Henley (Gilmer, 22 luglio 1947) è un musicista statunitense, noto principalmente per essere il batterista degli Eagles, nonché voce e co-autore di numerosi brani del gruppo. Ascolta: Chug All Night – The Eagles (Eagles, 1972)

Brian Howe (Portsmouth, 22 luglio 1953) è un cantante e cantautore britannico, conosciuto per il fatto di aver rimpiazzato Paul Rodgers come cantante nei Bad Company.La carriera di Howe comincia nel 1983 quando venne contattato Ted Nugent per cantare sull’album Penetrator e per prendere parte al successivo tour mondiale.

Al Di Meola (Jersey City, 22 luglio 1954) è un chitarrista statunitense di genere jazz fusion.Di Meola ha esplorato vari stili, ma si è distinto per i suoi lavori di fusion influenzati dalla musica latina. Ha vinto per quattro volte il premio come miglior chitarrista jazz assegnato dalla rivista Guitar Player Magazine attraverso i voti dei lettori. Ascolta: Egyptian danza – Al di Meola

Steven Frank Albini (Pasadena, 22 luglio 1962) è un cantante, chitarrista, produttore discografico e critico musicale statunitense. È uno dei fondatori di band come Big Black e Rapeman, tuttora un componente degli Shellac. Egli è inoltre il fondatore della compagnia Electrical Audio, che opera con due studi di registrazione a Chicago. Ascolta: Ghosts – Shellac (100 Hurts, 2000)

Will Calhoun(22 luglio 1964)è un batterista statunitense noto per il suo lavoro la hard rock band Living Colour. AscoltaMemories can’t wait – Living Colours (Vivid, 1988)

Patrick John Badger (Boston, 22 luglio 1967) è un bassista statunitense. É noto per essere il bassista del gruppo funk metal Extreme. Prima di entrare negli Extreme, Badger ha fatto parte di altri gruppi, come Daemon, In the Pink, Super Trans Atlantic, e Tribe of Judah. AscoltaKid Ego – Extreme (Extreme, 1989)

Rufus Wainwright (New York, 22 luglio 1973) è un cantautore canadese, statunitense di nascita. Ha debuttato nel 1998 con un album omonimo. AscoltaTiergarten – R. Wainwright (Release the stars, 2007)

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi