Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Reloaded | Pubblicato il 25 gennaio 2015

L’ appuntamento quotidiano con la storia della musica. In questo articolo raccogliamo tutte le ricorrenze riguardanti la nascita e la morte dei personaggi della musica. La nostra maggiore fonte è wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori.

250px-Giorgio_Gaber_live

 

Giorgio Gaber, nome d’arte di Giorgio Gaberscik (Milano, 25 gennaio 1939 – Montemagno di Camaiore, 1º gennaio 2003), è stato un cantautore, attore e commediografo italiano. E’ soprannominato “il Signor G” dai suoi estimatori, è stato anche un chitarrista di vaglia, tra i primi interpreti del rock and roll in italiano (tra il 1958 e il 1960). Molto apprezzate sono state anche le sue performance come autore ed attore teatrale; è stato iniziatore, assieme a Sandro Luporini, del ‘genere’ del teatro canzone. La sua carriera da chitarrista inizia nel gruppo di Ghigo Agosti «Ghigo e gli arrabbiati», formazione che nasce all’Hot Club di Milano; ed esordisce al festival jazz del 1954. Non si fa ancora chiamare “Gaber”: si presenta al pubblico con il suo vero cognome, Gaberscik. Dopo due anni di serate, tra musica leggera (per guadagnare) e jazz (per passione) entra nei Rock Boys, il gruppo di Adriano Celentano, in cui al pianoforte suona Enzo Jannacci.  Ascolta: La Presa del potere – Giorgio Gaber (Dialogo tra un impegnato e un non so, 1972)

 

Etta James, nome d’arte di Jamesetta Hawkins; soprannominata Miss Peaches, (Los Angeles, 25 gennaio 1938 – Riverside, 20 gennaio 2012). Nel 1950 si trasferì con la madre a San Francisco, e a quattordici anni conosce Johnny Otis grazie al quale forma un gruppo con altre due ragazze il trio The Creolettes. Decisivo sarà l’incontro con Otis anche per il cambio di nome, ottenuto dalla divisione ed inversione del suo nome di battesimo in Etta James. Etta James nel 1990. Legata molto alla città di Chicago, in cui ha sede la Chess Records, etichetta per cui inciderà molti dei suoi dischi di maggior successo. All I could do was cry, il titolo di uno dei primi hit, è una ballata sofferta ed egregiamente interpretata. Sarà comunque nel 1961, quando incide il singolo At Last, canzone romantica mista di blues e pop, che Etta James otterrà il trionfo internazionale. Ascolta: Fire – Etta James

 

Emily Haines (Nuova Delhi, 25 gennaio 1974) è una cantante canadese, membro dei gruppi Metric e Broken Social Scene. È figlia del poeta canadese Paul Haines Il padre Paul le fece ascoltare musica eclettica come Carla Bley, Robert Wyatt e in seguito PJ Harvey. In seguito Haines ha seguito le orme dei familiari frequentando la Etobicoke School of the Arts, dove incontrò Amy Millan e Kevin Drew, con cui ha collaborato nei Broken Social Scene e Stars. Haines e Millan hanno formato un gruppo verso il 1990. Haines inizia poi una carriera solista pubblicando due album, Cut in Half and Also Double e Knives Don’t Have Your Back, suonando il pianoforte. Con i Metric ha inciso quattro album. Ascolta: Calculation Theme – Metric

David Walker (Walsall, 25 gennaio 1945) è un cantante e chitarrista britannico. Ha fatto parte di diverse band, in particolare Savoy Brown e Fleetwood Mac.  Ha collaborato anche con i Black Sabbath. Ascolta: Junior’s Eyes – Black Sabbath

Paolo Donnarumma (Taranto, 25 gennaio 1952) è un bassista italiano. Paolo Donnarumma a quattro anni e mezzo si trasferisce a Milano dove nei primi anni settanta, intorno ai 18 anni, inizia a lavorare come musicista professionista suonando il basso nel gruppo che accompagna Maurizio Arcieri e nei gruppi rock milanesi “aperti” Il Pacco e L’Enorme Maria (di Simon Luca). Di lì a poco, inizia una lunga carriera di sessionman, alternando collaborazioni con i rappresentanti della musica rock alternativa milanese Claudio Rocchi, Alberto Camerini, Lucio Fabbri, Roberto Colombo, Donatella Bardi, Ivan Cattaneo a partecipazioni alle incisioni milanesi di artisti già affermati, appartenenti alla scena più “leggera”: Bruno Lauzi, Drupi, Patty Pravo, Lucio Dalla. Ascolta: Canto Del Servo Pastore – Fabrizio De ANdrè

Steve Newman
(Città del Capo, 25 gennaio 1952) è un chitarrista sudafricano. È uno dei fondatori dei Tananas, band sudafricana di world fusion music. Per oltre due decadi ha collaborato con il chitarrista sudafricano Tony Cox. È stato anche un membro del progetto musicale “Mondetta” con Gito Baloi (cantante e bassista dei Tananas) e Wendy Oldfield. Assieme a Tony Cox, Syd Kitchen e Greg Georgiades ha formato The Aquarian Quartet. AscoltaJay Walking – Steve Newman

Luigi Maieron (Cercivento, 25 gennaio 1954) è un cantautore, poeta e scrittore italiano di lingua friulana.  Originario di un piccolo paese della Carnia inizia presto la sua carriera di musicista accompagnando la madre Cecilia, fisarmonicista e il nonno, contrabbassista. Dopo diverse esperienze sia in ambito folk che rock, intraprende la carriera di cantautore. Si fa conoscere al Festival del canto friulano dove vince nel 1993 e nel 1995, poi gli viene assegnato il Premi Friûl nel 1997. Il suo primo disco ufficiale Anime Femine (Anima donna) viene pubblicato nel 1998. Ascolta: La Neve di Anna – Luigi Maieron

Daniele Bagni , noto anche come “Barny” (Modena, 25 gennaio 1963), è un bassista italiano. L’inizio della sua carriera di musicista nel 1988 è come bassista dei Ladri di Biciclette di Paolo Belli. Ha partecipato alle registrazioni di due albums “Ladri di Biciclette” (1989) e “Figli di un DO Minore” (1991). In seguito ha collaborato con Paolo Belli alla registrazione di due album “Paolo Belli & the Rhythm Machine” (1993) e “Solo” (1994). Nel periodo 1994-1999, ha collaborato come turnista con i Litfiba, partecipando anche a numerose tournée. Nel corso di questi anni ha registrato con la band i seguenti album Spirito (1994), Lacio drom (1995), Mondi sommersi (1997), Croce e delizia (1998), Infinito (1999) e ’99 Live (2005). Ascolta: Lo Spettacolo – Litfiba

 

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi