Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Reloaded | Pubblicato il 26 gennaio 2015

L’ appuntamento quotidiano con la storia della musica. In questo articolo raccogliamo tutte le ricorrenze riguardanti la nascita e la morte dei personaggi della musica. La nostra maggiore fonte è wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori.

Eddie-Van-Halen1

Edward Lodewijk “Eddie” van Halen (talora anche Van Halen; Amsterdam, 26 gennaio 1957) è un chitarrista olandese naturalizzato statunitense. Celebre per essere il chitarrista dei Van Halen, è definito come uno dei più influenti, chitarristi rock del secolo passato. Egli sviluppò e perfezionò l’utilizzo su chitarra della tecnica del tapping, che ha influenzato intere generazioni di chitarristi.  Ascolta: Eruption – Van Halen (Van Halen, 1978)

Lucinda Williams (Lake Charles, 26 gennaio 1953) è una cantautrice statunitense. A dodici anni iniziò a suonare la chitarra, a diciassette fece la prima esibizione live a Mexico City, come parte di un duo con un amico suonatore di banjo di nome Clark Jones. La sua carriera prende il via da Austin, Texas. Ha inciso in carriera una dozzina di album discografici, i primi dei quali fra il 1978 ed il 1980. Ascolta: Big Red Sun Blues – Lucinda Williams (Lucinda Williams, 1988)

Kenny “Klook” Clarke (nato Kenneth Clarke Spearman, nome poi cambiato in Liaqat Ali Salaam; Pittsburgh, 9 gennaio 1914 – Parigi, 26 gennaio 1985) è stato un batterista statunitense, uno dei principali innovatori dello stile bebop. Ascolta: Bohemia After Dark – Clarke Septet

Ashley Simon Hutchings (Londra, 26 gennaio 1945) è un bassista inglese. Hutchings nacque a Southgate, un quartiere di Londra, ma si trasferì a Muswell Hill quando era ancora un bambino. Formò diversi gruppi, inclusa la Dr K’s Blues Band nel 1964. Quando conobbe il chitarrista Simon Nicol, i due cominciarono a provare al piano di sopra dello studio medico del padre di Nicol. La casa si chiamava “Fairport” e diede il nome al gruppo che i due musicisti formarono assieme. Hutchings ha probabilmente fondato più gruppi di ogni altro bassista. I più famosi sono i Fairport Convention, gli Steeleye Span (formati dopo il suo abbandono dei Fairport Convention nel 1970) e l’immortale Albion Country Band (formata dopo il suo abbandono degli Steeleye nel 1971). Ascolta: Come All Ye – Fairport Convention

Jacqueline Mary du Pré (Oxford, 26 gennaio 1945 – Londra, 19 ottobre 1987) è stata una violoncellista britannica. Famosa in tutto il mondo, oggi conosciuta come uno dei più grandi virtuosi del suo strumento, resa celebre soprattutto grazie alla sua esecuzione del concerto per violoncello di Elgar, la cui interpretazione viene spesso descritta come “leggendaria” e “definitiva”. All’apice della carriera, nel 1973, all’età di 28 anni, si scoprì affetta da una sclerosi multipla, rivelatasi maligna. In breve tempo dovette smettere di suonare, ma continuò ad insegnare per qualche anno. La malattia la portò alla morte il 19 ottobre 1987 all’età di soli 42 anni. Ascolta: Silent Words – Jacquelin Du prè

Pino Masi (Marinella di Selinunte, 26 gennaio 1946) è un cantastorie italiano. Noto per il suo impegno politico, ha firmato alcuni dei canti di lotta più famosi del movimento del ’68 e degli anni successivi. Ha proseguito poi la sua attività di cantastorie alternando alla musica la pittura e la scrittura. AscoltaQuella notte davanti alla bussola – Pino Masi

Roy Goodman (Guildford, 26 gennaio 1951) è un violinista e direttore d’orchestra britannico, specializzato nell’esecuzione di musica antica. Divenne famoso a livello internazionale all’età di dodici anni cantando da solista, nel registro canoro di alto, nel Miserere di Allegri con il Choir of King’s College di Cambridge sotto la direzione di David Willcocks. Come violinista ha suonato, dal 1975 al 1985, sotto la direzione di Ivan Fischer, John Eliot Gardiner, Charles Mackerras, Roger Norrington e Simon Rattle al Glyndebourne Festival Opera). È stato solista di viola d’amore nell’Academy of St. Martin in the Fields diretta da Neville Marriner e con la Philharmonia Orchestra diretta da Vladimir Ashkenazy. Ha suonato inoltre come solista di violino barocco con Frans Brüggen, Philippe Herreweghe, Christopher Hogwood, Rene Jacobs, Trevor Pinnock e Ton Koopman. Come direttore d’orchestra, Roy Goodman è particolarmente noto per le sue interpretazioni di musica antica, diretta suonando anche il violino, il clavicembalo o l’organo. È stato direttore della Reading Youth Orchestra (1974-1976), fondatore e direttore del Brandenburg Consort (1975-2001), condirettore del Parley of Instruments (1979-1986), direttore principale dell’Hanover Band (1986-1994). Ascolta: Canon in D – Pachelbel – Roy Goodman

Tom Keifer, all’anagrafe Carl Thomas Keifer (Springfield, 26 gennaio 1961), è un cantante e chitarrista statunitense heavy metal, fondatore dei Cinderella. Ascolta: Nobody’s Fool – Cinderella

Jesse Malin (New York, 26 gennaio 1968) è un cantautore statunitense di New York. Ha collaborato con varie band tra cui gli Heart Attack e i D Generation.  AscoltaOperator – Jess Malin

Ontronik “Andy” Khachaturian (Tehran, 26 gennaio 1974) è un batterista e cantante armeno. È il primo batterista della band System of a Down; lasciò il gruppo dopo il terzo demo a causa di screzi e discussioni con gli altri membri del gruppo. È stato anche il cantante degli The Apex Theory fino al novembre 2002 e attualmente canta per i VoKEE. Ascolta: Sugar – System of a Down

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi