Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Reloaded | Pubblicato il 27 marzo 2015

L’appuntamento quotidiano con la storia  della musica. In questo articolo raccogliamo tutte le ricorrenze riguardanti la nascita e la morte dei personaggi della musica. La nostra maggiore fonte è wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori.

tonyBanks

Anthony George “Tony” Banks (East Hoathly, 27 marzo 1950) è un tastierista, compositore e polistrumentista britannico. Alcune fra le canzoni da lui scritte sono la title track dell’ album “A Trick Of The Tail” e “One For The Vine” e “Afterglow”, tratte da Wind & Wuthering. Nel 1979 il primo album da solista a cui ne seguiranno altri 8.

MiniPlaylist:

I Know what you like- Genesis (Selling England by the pund, 1973)
One for the Vine – Genesis (Wind & Wuthering,  1976)
After the Lie – Tony Banks (A curious Feeling, 1979)

William MacArthur “Billy” Mackenzie (27 Marzo 1957 – 22 Gennaio 1997) è stato un cantante scozzese, noto per essere stato membro degli Associates. Nel 1976 incontrò Alan Rankine e formò gli Ascorbic Ones che poi cambiarono il nome in Asscoiates. Ha pubblicato sei dischi da solista a partire dagli anni ’90.

Miniplaylist:

The Affectionate Punch – Associates (The Affectionate Punch, 1980)
Q Quarters  – Associates (Fourth Drawer Down, 1981)
Winter Academy – Billy Mackenzie (Beyond the Sun, 1997)

Ben Webster, nome completo Benjamin Francis Webster aka “the Brute” – “frog” (Kansas City, 27 marzo 1909 – Amsterdam, 20 settembre 1973), è stato un sassofonista statunitense. È stato (insieme a Coleman Hawkins e Lester Young), uno dei tre più importanti tenorsassofonisti di estrazione swing. Ascolta: Poutin – Ben Webster Quartet

John Mayhew (Ipswich, 27 marzo 1947 – Glasgow, 26 marzo 2009) è stato un batterista britannico. È stato il terzo batterista (anche voce) dei Genesis, nel periodo tra settembre del 1969 e luglio del 1970. Sostituì il precedente batterista John Silver e fu a sua volta sostituito da Phil Collins. Suonò nell’album Trespass e nel box set Genesis Archive 1967-75. Ascolta: White Mountain – Genesis

Ian Robbins Dury (Harrow, 12 maggio 1942 – Londra, 27 marzo 2000) è stato un cantante britannico autore della celebre canzone Sex and drugs and rock’n’roll. Nei primi anni settanta lavora al Collegio delle Arti di Canterbury, mentre con il suo gruppo, i Kilburn and the High Roads (Kilburn High Road è una strada di Londra) suona nel circuito dei pub londinesi. Dopo l’incontro con Chaz Jankel, unitosi alla sua band nel 1976, trasforma il nome del gruppo in Ian Dury and The Blockheads. Ascolta: Crippled With nerves – Kilburn & The High Roads

Leroy Carr (Nashville, 27 marzo 1905 – Indianapolis, 29 aprile 1935) è stato un cantante, compositore e pianista statunitense di genere blues che sviluppò una propria tecnica da crooner. La sua popolarità ed il suo stile influenzarono artisti come Nat King Cole e Ray Charles. Diventò famoso per How Long, How Long Blues, pezzo “traditional” pubblicato dalla Vocalion Records nel 1928. Ascolta: How Long How Long Blues – Leroy Carr

Sarah Lois Vaughan (Newark, 27 marzo 1924 – Hidden Hills, 3 aprile 1990) è stata una cantante statunitense, esponente di punta del be bop. Nel 1942 vince un concorso di canto all’Apollo Theater di Harlem, grazie alla sua interpretazione della canzone Body and Soul. Tra il pubblico c’è il cantante Billy Eckstine, all’epoca cantante e star della band di Earl Fatha Hines, il quale convince il grande jazzista ad ingaggiarla come seconda cantante e, all’occorrenza, pianista. Qui conosce alcuni giovani boppers, anch’essi presi da Hines su suggerimento di Mr. B. Un anno dopo Eckstine forma una propria orchestra: vi entrano i suddetti boppers (Gillespie, Parker ecc) nonché la stessa Sarah. Nel 1945 lascia la band e comincia una fortunata carriera da solista. Ascolta: Body and soul – Sarah Vaughan

Andrew Steven Bown detto Andy (Beckenham, 27 marzo 1946) è un bassista, tastierista e compositore inglese, attualmente tastierista e multistrumentista degli Status Quo degli inizi degli anni ’80. Ascolta: Resurrection – Status Quo

Victor Bailey (Filadelfia, 27 marzo 1960) è un bassista statunitense. È stato il bassista dei Weather Report nei loro ultimi anni di attività, dal 1982 al 1986, ed ha iniziato la carriera solista nel 1988. Ascolta: D Flat Waltz – Weather Report

Jörg Michael (27 marzo 1963) è un batterista metal tedesco, famoso per essere stato membro della band power metal finlandese Stratovarius. Dopo aver avuto brevi storie discografiche con varie band (il primo album da lui pubblicato è stato “Prayers of Steel” con gli Avenger (che divennero i Rage di Peavey Wagner) nel 1995 è entrato a far parte degli Stratovarius, fino al 18 novembre 2010, quando, durante la sessione di registrazione del nuovo album, gli fu diagnosticato un tumore alla tiroide. Jörg viene sostituito da Alex Landenburg. Ascolta: Coming Home – Stratovarius

Kimbra Johnson, nota con il nome d’arte di Kimbra (Hamilton, 27 marzo 1990), è una musicista neozelandese. L’ album di debutto di Kimbra Vows è stato pubblicato il 29 agosto 2011 in Nuova Zelanda e il 2 settembre dello stesso anno in Australia dalla Warner Bros. Records Inc. Ha raggiunto la notorietà per la collaborazione con Gotye. Ascolta: Two Way Street – Kimbra

Andrew Charles Farriss è un musicista australianon (27 Marzo 1959 Perth, Western Australia),meglio conosciuto come tastierista e principale compositore degli INXS. AscoltaWishy Washy – INXS

 

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi