Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Reloaded | Pubblicato il 28 marzo 2015

L’appuntamento quotidiano con la storia  della musica. In questo articolo raccogliamo tutte le ricorrenze riguardanti la nascita e la morte dei personaggi della musica. La nostra maggiore fonte è wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori.

Evans

 

John Spencer Evans (in arte John Evan) (Blackpool, 28 marzo 1948) è un tastierista britannico. Fu membro dei Jethro Tull dal 1970 al 1980 contribuendo alla realizzazione di ben 10 album, oltre all’antologia Living in the Past ed i live Bursting Out e Live at Madison Square Garden 1978. Nel 1980 abbandonerà il gruppo insieme a David Palmer per formare i Tallis.

MiniPlaylist:

Locomotive Breath – Jehtro Tull (Aqualung, 1971)
Thick is a Brick (part 1) – Jehtro Tull (Thuck is a Brick, 1972)
The Silver Cord – Jehtro Tull (A Passion Play, 1973)

Sergej Vasil’evič Rachmaninov (Novgorod, 1º aprile 1873 – Beverly Hills, 28 marzo 1943) è stato un compositore, pianista e direttore d’orchestra russo naturalizzato statunitense. Di fama mondiale, è considerato uno dei più grandi compositori e pianisti russi di sempre. Il Conservatorio di Mosca offrì a Rachmaninov la prima possibilità di esprimersi come compositore. Sotto le direttive di Sergej Taneev e Anton Arenskij, poté approfondire la tecnica del contrappunto e dell’armonia ed iniziare a scrivere le sue composizioni. Nel gennaio 1895 Rachmaninov iniziò a pensare al suo primo lavoro orchestrale maggiore, la sua Prima Sinfonia. Per la composizione dell’opera occorsero otto mesi, cosicché fu terminata solo verso la fine di agosto, nella residenza di Ivanovka. Solo diciotto mesi dopo l’opera verrà data in prima rappresentazione a San Pietroburgo. AscoltaPreludium cis-moll op.3 n.2 – Rachmaninov

Arthur William Crudup (Forest, 24 agosto 1905 – Nassawadox, 28 marzo 1974) è stato un musicista statunitense, padre del Rock ’n’ Roll. La sua carriera decolla nel 1939 quando arriva Chicago e fa conoscenza col produttore Lester Melrose. Melrose vede in Arthur il talento che in qualche anno trasformò il Blues per forgiare un nuovo genere, ancor più dinamico del Rythm ‘n’ Blues: il Rock ‘n’ Roll. Nel 1941 incomincia le sue prime incisioni negli studi della RCA per l’etichetta Bluebird. La sua musica ebbe grande successo dopo la Seconda Guerra Mondiale quando scoppiò il Rhythm ‘n’ Blues. Tornò così a esibirsi, stabilmente con Alec Miller (alias Sonny Boy Williamson II) e Elmore James, e collaborare con Nat King Cole. Ascolta: My baby left Me – Arthur Crudup

Herb Ellis  (Farmersville, 4 agosto 1921 – Los Angeles, 28 marzo 2010) è stato un chitarrista statunitense, tra i più importanti chitarristi jazz degli anni cinquanta.Ellis raggiunse la massima notorietà grazie alla sua militanza nel trio di Oscar Peterson, dove rimpiazzò Barney Kessel negli anni 1953-1958. Ascolta: Blues for everyone – Herb Ellis

Claudio Lolli (Bologna, 28 marzo 1950) è un cantautore, poeta, scrittore e professore liceale italiano. Le sue prime esperienze musicali avvengono all’”Osteria delle Dame” di Bologna nei primi anni settanta.Si accompagna con la chitarra usando a volte una rudimentale tecnica finger picking. È Francesco Guccini, conosciuto proprio nella Bologna delle osterie, che lo porta alla EMI Italiana, l’etichetta che gli fa firmare un contratto e che pubblica i suoi primi 4 LP, dal 1972 al 1976: il primo disco, Aspettando Godot, è arrangiato da Marcello Minerbi, ex leader dei Los Marcellos Ferial, che si rifà per le sonorità allo stesso Guccini, a Fabrizio De André e, in alcune canzoni (“Quello che mi resta” o “Quanto amore”) ai cantautori francesi. Ascolta: Angoscia Metropolitana – Claudio Lolli

Gary Willis
(Longview, 28 marzo 1957) è un bassista statunitense. È noto soprattutto per essere stato il bassista dei Tribal Tech. Ascolta: Ivy towers – Tribal Tech

David Brent Keuning (Pella, 28 marzo 1976) è un chitarrista e musicista statunitense, membro della band The Killers. Ascolta: Midnight show – The Killers

 

 

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi