Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Reloaded | Pubblicato il 3 gennaio 2015

L’appuntamento quotidiano con la storia della musica. In questo articolo raccogliamo tutte le ricorrenze riguardanti la nascita e la morte dei personaggi della musica. La nostra maggiore fonte è wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori.

thomas-bangalter

Thomas Bangalter (Parigi, 3 gennaio 1975) è un disc jockey e produttore discografico francese. Thomas Bangalter, oltre a essere noto per essere uno dei componenti del Daft Punk assieme a Guy-Manuel de Homem-Christo, è anche ricordato per aver fatto parte del progetto Stardust assieme a Alan Braxe ed a Benjamin Diamond, del quale è stato anche co-produttore assieme a Braxe. Ha inoltre realizzato e prodotto la colonna sonora del film Irréversible, con protagonisti Monica Bellucci e Vincent Cassel. Autore di numerevoli collaborazioni di successo, Bangalter ha lavorato in coppia con DJ Falcon nel progetto Together ed ha suonato tutte le parti di pianoforte dell’album United, primo disco della band parigina Phoenix.

Miniplaylist:

Phoenix – Daft Punk (Homework, 1997)
Crescendolls – Daft Punk (Discovery, 2001)
Recognizer – Daft Punk (Tron Legacy Soundtrack, 2010)

Brian Hopper (Whitstable, 3 gennaio 1943) è un chitarrista, cantante, sassofonista e compositore inglese. È stato uno dei fondatori nel 1964 dei Wilde Flowers, gruppo pioniere della corrente del rock progressivo nota come scena di Canterbury, e fratello maggiore di Hugh Hopper, che è stato membro dei Soft Machine. Ascolta: Those Words They Say – Wilde FLowers

Ross Friedman (vero nome di Ross the Boss; New York, 3 gennaio 1954) è un chitarrista statunitense conosciuto per essere stato uno dei fondatori del gruppo punk rock The Dictators e del gruppo heavy metal Manowar. Ascolta: Battle Hymn – Manowar

Guy Pratt (Londra, 3 gennaio 1962) è un bassista inglese, noto per aver collaborato con i Pink Floyd. Oltre ad essere un bassista molto richiesto, Pratt è compositore di musiche e testi, occasionalmente attore e comico. Pratt è meglio conosciuto per il suo lavoro come session man. Ha lavorato, tra gli altri, con i Pink Floyd, Madonna, Robbie Robertson, Michael Jackson. Dal 2006 ha suonato il basso per Bryan Ferry ed attualmente lo accompagna nel suo tour solista in tutta Europa. Ha calcato il grande palcoscenico come bassista dei Pink Floyd, scelto dopo l’ abbandono di Roger Waters. Ha collaborato nei tour Delicate Sound of Thunder e P•U•L•S•E e nei tour mondiali del 1987 e del 1994, eseguendo anche la seconda voce in Run Like Hell, Another Brick in the Wall (Part 2), Us and Them e Comfortably Numb. Con David Gilmour ha suonato il basso nel On a Island Tour dal quale è stato tratto il doppio DVD Remember that Night. Ascolta: Sidewalk – Icehouse

Martin Galway (Belfast, 3 gennaio 1966) è un compositore irlandese di musica elettronica. Particolarmente conosciuto per le sue composizioni per il SID, il chip sonoro del Commodore 64. Tra i suoi lavori si ricordano le colonne sonore per i videogiochi Rambo II, Comic Bakery e Wizball, così come quella per il loader di Arkanoid nella sua versione per C64. Ascolta: Wizball – Martin galway

James Carter (Detroit, 3 gennaio 1969) è un musicista jazz statunitense. Ha cominciato a undici anni ad avvicinarsi agli strumenti ad ancia. A diciassette anni entra a far parte di un gruppo musicale formato da studenti della sua città natale. A diciannove si trasferisce a New York dove comincia a frequentare il mondo del jazz e a partecipare alle prime registrazioni. Con la formazione di Lester Bowie prende parte alla realizzazione di The Organizer e di Funky T. Cool T. (1991); successivamente registra un brano nella compilation Tough Young Tenors: Alone Together. Il suo debutto da solista avviene nel 1993 con l’album J. C. on the Set, che esce in Giappone per la Columbia Records. Ascolta: Nuages – James Carter Quintet

Jamie Seerman, nota come Jaymay (New York, 3 gennaio 1981), è una cantautrice folk statunitense. È cresciuta a Long Island e, nel 2003, dopo essersi laureata presso il college di Sarasota in Florida, è ritornata a New York per esibirsi in serate “open mics”[1]. La sua influenza più grande dal punto di vista musicale è Bob Dylan. È stata descritta dalla BBC come “darling of the New York ‘Anti-Folk’ scene”. Nel 2007 Jaymay si è trasferita a Londra, dopo aver firmato un contratto con la Hevenly Records, che è distribuita dalla major EMI. L’album di debutto di Jaymay Autumn Fallin è stato pubblicato negli USA l’11 marzo 2008 per la Blue Notes Records. Ascolta: Never Be Daunted – Jaymay

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi