Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Reloaded | Pubblicato il 31 maggio 2015

L’appuntamento quotidiano con la storia della musica. In questo articolo raccogliamo tutte le ricorrenze riguardanti la nascita e la morte dei personaggi della musica. La nostra maggiore fonte è wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori.

bONHAM

John Henry Bonham, noto anche come Bonzo (Redditch, 31 maggio 1948 – Windsor, 25 settembre 1980), è stato un batterista e compositore britannico e membro dei Led Zeppelin. Bonham iniziò a suonare con varie formazioni blues locali e facendosi presto un nome nell’ambiente. L’incontro con Robert Plant e Jimmy Page portò alla formazione dei Led Zeppelin. Nell’ottobre del 1968, i Led Zeppelin registrano il loro primo album. La sua morte portò al definitivo scioglimento del gruppo.

Miniplaylist:

Dazed and confused – Led Zeppelin (Led Zeppelin I, 1969)
Ramble on – Led Zeppelin (Led Zeppelin II, 1969)
Misty Mountain Hop – Led Zeppelin (Led Zeppelin IV, 1971)

Karl Bartos (Berchtesgaden, 31 maggio 1952) è un musicista tedesco. Entrò nei Kraftwerk nel 1975 durante il tour seguente all’album Autobahn, e lasciò la band nel 1990, a causa di alcuni screzi con i membri fondatori Ralf Hütter e Florian Schneider. Due anni dopo l’abbandono dei Kraftwerk, Bartos fondò un progetto solista intitolato Elektric Music, con il quale pubblicò due album intitolati Esperanto (nel 1993), ed Electric Music (nel 1998). Nel 1996 collaborò inoltre con la band techno britannica degli Electronic per l’album Raise the Pressure. Nel 2003 ha pubblicato il suo primo album solista, intitolato Communication. Ascolta: The Hall of Mirrors – Kraftwerk (Trans – europe Express, 1977)

Franz Joseph Haydn (Rohrau, 31 marzo 1732 – Vienna, 31 maggio 1809) è stato un compositore e pianista austriaco. Uno dei maggiori compositori del periodo classico, è considerato il “padre” della sinfonia e del quartetto d’archi. Trascorse la maggior parte della sua lunga carriera in Austria, come musicista di corte presso la famiglia Esterházy. Ascolta: Sereneade – Franz joseph Haydn

Robert Quine (Akron, 30 dicembre 1942 – New York, 31 maggio 2004) è stato un chitarrista statunitense. Fece parte del gruppo Richard Hell & The Voidoids durante la metà e la fine degli anni 70. Dopo lo scioglimento dei Voidoids, collaborò con musicisti di grande calibro quali John Zorn, Tom Waits per Rain Dogs e Lou Reed per The Blue Mask, Legendary Hearts e Live In Italy. Ascolta: Termites of 1938 – Jody harris & RObert Quine

Albert “Tootie” Heath (31 maggio 1935) è un batterista jazz – hard bop statunitense, fratello del sassofonista Jimmy Heat e del contrabbassista Percy Heath. Registra per la prima volta con John Coltrane nel 1957. Dal 1958 al 1974 lavora con J. J. Johnson, Wes Montgomery, Cedar Walton, Bobby Timmons, Kenny Drew, Dexter Gordon, Johnny Griffin, Herbie Hancock e la formazione di Art Farmer e Benny Golson. Nel 1975 fonda insieme ai fratelli gli Heat Brothers, formazione che dura tre anni, fino al 1978 quando Albert decide di lasciare e di dedicarsi all’insegnamento della batteria. Ascolta: A stranger in paradise – Kenny Drew Trio

Jeff Cotton (31 maggio 1948) è un musicista statunitense, conosciuto soprattutto per avere suonato la chitarra nella Magic Band di Captain Beefheart a fine anni sessanta. Insieme al musicista registrò il celebre Trout Mask Replica. Ha suonato anche nei band Merrell and the Exiles.Successivamente entrò a far parte dei “Blues in a Bottle”, formazione cha comprendeva nelle sue fila anche i futuri membri della Magic Band: Mark Boston, Bill Harkleroad e John French.Cotton si unì stabilmente alla Magic Band nel 1968 (anche se aveva già preso parte a delle sedute in studio con il gruppo a fine 1967) come sostituto di Ry Cooder, che aveva lasciato il gruppo dopo il primo album Safe as Milk. Dopo la fuoriuscita dal gruppo di Beefheart, Cotton rinsaldò la sua relazione professionale con Merrell Fankhauser (degli Exiles) in una nuova band chiamata MU. Ascolta: Sweet Sweet Bulbs – Captain Beefheart & HMB

Fabio Concato, nome d’arte di Fabio Piccaluga (Milano, 31 maggio 1953), è un cantautore italiano. Fabio muove i primi passi nel mondo della musica nel 1974, quando insieme agli amici Bruno Graceffa e Giorgio Porcaro forma il gruppo cabarettistico “I Mormoranti”, in cui Fabio scrive testi e musiche e inizia a esibirsi nel celebre locale Derby di Milano. È scoperto da Walter Guertler, che lo mette sotto contratto per la Harmony, etichetta del gruppo S.A.A.R., per cui incide nel 1977 l’album Storie di sempre. Ascolta: Sexy tango – Fabio Concato

William Thomas Emmanuel (Muswellbrook, 31 maggio 1955) è un chitarrista e percussionista australiano. Durante la sua carriera ha suonato con molti grandi artisti, tra cui Chet Atkins, Eric Clapton, Sir George Martin e John Denver. Agli inizi degli anni ottanta fece parte della rock band Dragon appena riformatasi, ed esibendosi in molti concerti, uno dei quali nel 1987 lo vide impegnato in tour con Tina Turner. Debutta da solista nel 1979 con From Out of Nowhere. Ascolta: Angelina – Tommy Emmanuel

Scott Lawrence Mulvehill (Manhasset, 31 maggio 1964) è un chitarrista statunitense. È noto per essere membro degli Skid Row, a cui si è unito nel 1987. Ascolta: Piece of Me – Skid Row

Steve White (Bermondsey, 31 maggio 1965) è un batterista britannico. È noto per le sue collaborazioni soprattutto con Paul Weller dei Jam e con The Style Council. È fratello di Alan, batterista degli Oasis dal 1995 al 2003. Lo rimpiazzò per il Tour of Brotherly Love. Ascolta: All the Pictures on the Wall – Paul Weller

Andrew “Andy” John Hurley (Milwaukee, 31 maggio 1980) è un batterista statunitense. Attualmente è il batterista dei Fall Out Boy. Oltre che nel gruppo statunitense, Andy suona nei Projet Rocket. Hurley si unisce ai Fall Out Boy nel 2003, dopo il primo album della band, Fall Out Boy’s Evening Out with Your Girlfriend. Ascolta: Dance Dance – fall Out Boy

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi