Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Reloaded | Pubblicato il 31 ottobre 2015

L’appuntamento quotidiano con la storia della musica. In questo articolo raccogliamo tutte le ricorrenze riguardanti la nascita e la morte dei personaggi della musica. La nostra maggiore fonte è wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori.

Robert+Pollard+

Robert Pollard (Dayton, 31 ottobre 1957) è un cantautore e chitarrista statunitense, mente e leader dei Guided By Voices, fino al 2004, anno del loro scioglimento e poi dal 2011, anno della Reunion. Nel 2004 si dedicò ufficialmente alla carriera solista. Nel febbraio 2006 pubblica il disco From A Compound Eye.

Miniplaylist:

Smothered in Hugs – Guided By Voices (Bee Thousand, 1994)
Portable’s men society – Guided By Voices (Mag Earwhig, 1997)
I Can See – Robert Pollard (We All Got out of the army, 2010)

Lawrence “Larry” Mullen, Jr. (Dublino, 31 ottobre 1961), è un batterista irlandese. È noto per essere il batterista nonché fondatore della rock band U2. Oltre al suo ruolo stabile negli U2, Larry ha collaborato con altri artisti come Nancy Griffith, Emmylou Harris, B.B. King, Daniel Lanois, Robbie Robertson e altri.

Miniplaylist:

 Another Time, another places – u2 (Boy, 1980)
 Red light – u2(War, 1983)
Zoo Station – u2 (Achtung baby, 1991)

Johnny Marr, nome d’arte di John Martin Maher (Ardwick, 31 ottobre 1963), è un cantante, chitarrista, tastierista e suonatore di armonica britannico. È divenuto famoso negli anni ottanta come chitarrista degli Smiths. Attualmente risiede a Portland, in Oregon, ed è membro dei Modest Mouse dal 2006.

Miniplaylist:
Hand inglove – Smiths(The Smiths,1984)
Never Had No One Ever- Smiths(The queenis dead, 1986)
Education – ModestMouse (We Were Dead Before the Ship Even Sank,2007)

Mikkey Dee (Goteborg, 31 ottobre 1963), è un batterista svedese che milita nella heavy metal band britannica Motörhead. Muovendosi verso Copenaghen, nel 1985, si è unito a King Diamond, che stava cercando membri supplementari per completare la sua formazione. Dopo l’uscita dell’EP The Dark Sides, Mikkey Dee decise di lasciare la band. Muovendosi verso Copenaghen, nel 1985, si è unito a King Diamond, che stava cercando membri supplementari per completare la sua formazione. Dopo l’uscita dell’EP The Dark Sides, Mikkey Dee decise di lasciare la band. Ascolta: Joy ofLabour – Motorhead (Snake Bite Love, 1998)

Adam Keefe Horovitz (31 ottobre 1966), meglio conosciuto come Ad-Rock o King Ad-Rock, musicista, chitarrista, produttore e attore americani che fa parte dei Beastie Boys. Ascolta: Namaste- Beastie Boys (Check your head, 1992)

Ibrahim “Farka” Touré (Kanau, 31 ottobre 1939 – Bamako, 6 marzo 2006) è stato un cantante e chitarrista maliano. Ali debuttò nel 1976, all’età di 37 anni con l’album Farka ed in poco più di un decennio ottenne una notevole fama, soprattutto con la raccolta di brani tradizionali del 1988 intitolata Ali Farka Touré (album che include Amandrai) e l’album African Blues del 1990. The River (1990), fu l’album che gli valse una nicchia nel panorama musicale ampiamente esplorato da artisti come Taj Mahal e Ry Cooder: questo album, tra i cui arrangiamenti figura l’aggiunta del sassofono e della fidula, attinge e approfondisce il repertorio dell’antica musica del Mali Ascolta: Kenouna- Ali farka Tourè (The river, 1990)

Pierre Bensusan (Orano, 31 ottobre 1957) è un chitarrista francese. Influenzato nei primi passi dalla fioritura del folk revival in Inghilterra, Francia e America del Nord, Bensusan esplora prima di tutto il proprio particolare retaggio musicale, per poi muoversi verso ulteriori orizzonti. Lascia il liceo a sedici anni per dedicarsi completamente alla musica. A diciassette anni firma il primo contratto discografico, e un anno dopo il primo album Pres de Paris vince il Grand Prix du Disque al suo debutto al festival svizzero di Montreux. Ascolta: SoLong Michael – Pierre Bensusan

Antonio Bacciocchi meglio conosciuto come Tony Face, (Piacenza, 31 ottobre 1961) è un batterista, produttore discografico, disc-jockey radiofonico italiano. Considerato dai più il precursore della scena mod italiana comincia la sua attivià musicale nel 1979 come batterista dei Chelsea Hotel una hardcore punk band con i quali rimase fino al 1983 e ai quali affiancò l’attività nei Not Moving, una indie rock band di metà anni ottanta.Dal 1990 al 1998 ha suonato con i Lilith, una band che mischiava punk rock, blues, folk e cabaret che ha vantato numerosi concerti in Italia e in Europa, mentre nel 1993 ha formato i Link Quartet, una acid jazz band che vanta 3 album all’attivo e numerose partecipazioni internazionali. Ascolta: GianniFuso Nerini – Link Quartet (Beat.it, 2002)

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi