Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Reloaded | Pubblicato il 5 novembre 2015

L’appuntamento quotidiano con la storia della musica. In questo articolo raccogliamo tutte le ricorrenze riguardanti la nascita e la morte dei personaggi della musica. La nostra maggiore fonte è wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori.

Peter Hammill

Peter Joseph Andrew Hammill (Ealing, 5 novembre 1948) è un compositore e cantante britannico, membro fondatore del gruppo dei Van der Graaf Generator. La carriera solista di Hammill è sempre andata di pari passo con l’attività nei Van der Graaf Generator. Già nel 1969 infatti, The Aerosol Grey Machine era progettato come suo album d’esordio. Fu poi pubblicato a nome dei Van der Graaf Generator, mentre il primo vero album solista di Hammill arrivò nel 1971: Fool’s Mate.

Miniplaylist:

Lemmings – Vdgg ( Pawn hearts, 1971)
A plague of Lighthouse keepers – Vdgg (Pawn Hearts, 1971)
Killer – Vdgg (H To He, Who Am The Only One, 1970)
German Overwalls – PeterHammill (Chameleon on the shadow of the night,1973)

Johnny Greenwood (Oxford, 5 novembre 1971) è un chitarrista e tastierista inglese. Oltre che chitarrista solista dei Radiohead, ne è anche polistrumentista, suonando pianoforte, tastiere, synth. Nel 2007 scrive le musiche per il film di Paul Thomas Anderson Il petroliere, per il quale vince l’Orso d’argento, e nel 2010 quella per Norwegian Wood.

Miniplaylist:

The Tourist -radiohead (Ok Computer, 1997)
Go Slowly – Radiohead(In rainbows, 2007)
National Anthem -Radiohead (Kid A, 2000)

Arthur Ira “Art” Garfunkel (Forest Hills, 5 novembre 1941) è un cantautore e attore statunitense, celebre in particolar modo per essere stato parte, in coppia con Paul Simon, dello storico duo Simon and Garfunkel.Negli anni settanta, Garfunkel pubblica qualche album solista, pur non raggiungendo le vette toccate con Simon.

Miniplaylist:

Aprilcome she will – Simon & Garfunkel (Sounds of Silence,1966)
America – Simon & Garfunkel (Bookends, 1968)
Keep the customer satisfied – Simon & Garfunkel (Bridge over troubled water, 1970)

Ryan Adams, all’anagrafe David Ryan Adams (Jacksonville, 5 novembre 1974), è un cantante, chitarrista e cantautore statunitense. Ryan Adams ha iniziato a suonare in un gruppo punk chiamato The Patty DukeSyndrome pubblicando due canzoni nel 1994 su un 7″ singolo (due canzoni da un lato, sull’altro lato c’era un gruppo chiamato GlamourPuss). In seguito ha formato un nuovo gruppo, i Whiskeytown (una delle tante band che hanno fatto dell’alternative country un vero e proprio movimento) nel 1994 con cui ha inciso due album FaithlessStreet  e Strangers Almanac. Dal 2000 con Heartbreaker comincia la sua carriera da solista. Ascolta: Kiss Me and Make up- Whiskeytown

Pierangelo Bertoli (Sassuolo, 5 novembre 1942 – Modena, 7 ottobre 2002) è stato un cantautore italiano. A ventitré anni gli diedero una vecchia chitarra e dopo un anno di esercizi da autodidatta, cominciò a comporre le prime canzoni e le suonò dapprima di fronte amici e poi davanti a platee sempre più vaste, soprattutto in occasione di feste di paese e di partito. nel 1973 pubblicò il primo album studio, Rosso colore dell’amore (poi ristampato postumo in CD dalla American Records nel 2006), contenente in tutto dodici brani, comprese due delle canzoni uscite poco tempo prima in formato singolo, L’autobus e Per dirti t’amo. Ascolta: Italia d’oro – PierangeloBertoli

Bobby Hatfield (Beaver Dam, 10 agosto 1940 – Kalamazoo, 5 novembre 2003) è stato un cantante statunitense, meglio noto come metà del gruppo The Righteous Brothers. Insieme al compagno di college Bill Medley fonda il duo canoro The Righteous Brothers che debutta nel 1962 con il singolo “Little Latin Lupe Lu”. Nel 1964 incidono “Unchained Melody” che, a livello internazionale, darà loro successo solo all’inizio degli anni ’90. Ascolta: You’ve lost theatloving feelings – The Righehouse Brothers

Isaac Wister Turner, più noto come Ike Turner (Clarksdale, 5 novembre 1931 – San Marcos, 12 dicembre 2007), è stato un cantante, musicista e bandleader statunitense. Insieme alla moglie Tina fu parte del celebre duo Ike & Tina Turner. Ascolta: A fool in love -Ike & Tina Turner (1960)

Fred Lincoln “Link” Wray Jr (Dunn (Carolina del Nord), 2 maggio 1929 – Copenaghen, 5 novembre 2005) è stato un chitarrista e cantante statunitense degli anni cinquanta. È conosciuto soprattutto per il brano Rumble del 1958, utilizzato nelle pellicole Pulp Fiction, Blow e Independence Day. Ascolta: Rumble – Link Wray

Gram Parsons, pseudonimo di Ingram Cecil Connor III (Winter Haven, 5 novembre 1946 – Joshua Tree, 19 settembre 1973), è stato un cantautore, chitarrista e pianista statunitense. Noto anche per aver suonato in Sweetheart of the Rodeo dei Byrds. Ascolta: Hickory Wind – TheByrds (Sweetheart of the Rodeo, 1968)

Fabrizio Bosso (Torino, 5 novembre 1973) è un trombettista italiano.Nel corso della sua carriera ha avuto numerose collaborazioni con artisti quali Stefano Di Battista, Paolo Fresu, Flavio Boltro, Mario Biondi, Sergio Cammariere, Bob Mintzer, Tullio De Piscopo, Paolo Di Sabatino, Randy Brecker e molti altri artisti di livello internazionale. Ascolta: Nuovo CinemaParadiso – Fabrizio Bosso

Ben Graves (Boston, 5 novembre 1972) è un batterista statunitense. Ha iniziato a suonare la batteria a 12 anni. Il soprannome di Graves è ‘Ghoul’ datogli dai suoi compagni di band. È famoso per essere un membro deii Murderdolls. Ascolta: Chapel of Blood -Murderdolls (Women and Children Last, 2010)

Rob Swire (Perth (Australia), 5 novembre 1982) è un cantante, tastierista e produttore discografico australiano. Nato a Perth nel 1982, studia allo Scotch College di Swanbourne dove si diploma nel 1999 e dove incontrò Gareth McGrillen e nel 2002 fondò i Pendulum; nel 2003 si è trasferito con il tutto il gruppo a Londra, dove vive tuttora. Durante i concerti utilizza una Starr Labs Ztar Z6-SP e nelle canzoni prive di testi un Korg Kontrol 49 e una CME UF70. È noto anche per la canzone Ghosts ‘n’ Stuff realizzata in collaborazione con Deadmau5. Ascolta: Ghost ‘n’ stuff -Deadmau5 feat ROb Swire

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi