Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Reloaded | Pubblicato il 8 dicembre 2015

L’appuntamento quotidiano con la storia della musica. In questo articolo raccogliamo tutte le ricorrenze riguardanti la nascita e la morte dei personaggi della musica. La nostra maggiore fonte è wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori.

jim_morrison

 

James Douglas Morrison (Melbourne, Florida, 8 dicembre 1943 – Parigi, 3 luglio 1971) è stato un cantante e poeta statunitense. Leader carismatico e frontman del gruppo rock statunitense The Doors, fu uno dei più importanti esponenti della rivoluzione culturale del ’68, nonché uno dei più grandi cantanti rock della storia. Definito il poeta del sesso e della morte, trasse ispirazione dalle opere dei poeti maledetti ed è ricordato come una delle figure di maggiore potere seduttivo della storia della musica rock. Era soprannominato “Il Re Lucertola”. Qualche tempo fa abbiamo dedicato un articolo e una playlist a Jim Morrison. Ascoltatela qui.

John Winston Ono Lennon (Liverpool, 9 ottobre 1940 – New York, 8 dicembre 1980) è stato un musicista, cantante, poeta, attivista e attore britannico. Dal 1962 al 1970 è stato compositore e cantante  del gruppo musicale dei Beatles, dei quali, in coppia con Paul McCartney, ha composto anche la maggior parte delle canzoni.

Miniplaylist:
You won’t see me (Rubber Soul, 1965)

She’s Leaving Home – Beatles (Sgt Pepper’s Lonely Hearts Club Band (1967)

Don’t pass me by – Beatles (White Album, 1968)

Mind Games – John lennon (Mind Games, 1973)

Gregory Lenoir Allman, conosciuto dal pubblico come Gregg Allman (Nashville, 8 dicembre 1947), è un cantante, tastierista e chitarrista statunitense di blues rock, famoso per aver fondato la Allman Brothers Band insieme al fratello Duane Allman.

Miniplaylist:
Black hearted WOman – The Allman Brothers Band (The Allman Brothers Band, 1969)
Please Call Home – The Allman Brothers Band (Idlewild South, 1970)

Ray Shulman (Portsmouth, 8 dicembre 1949) è un bassista britannico, il più giovane dei tre fratelli che facevano parte del gruppo dei Gentle Giant. Analogamente ad altri suoi colleghi dello stesso periodo, come ad esempio il bassista dei Genesis Mike Rutherford, nelle registrazioni e nelle esibizioni dal vivo Ray Shulman si esibiva a volte con diversi altri strumenti, come violino, tromba, chitarra elettrica e folk, flauto dolce. Ray Shulman ha fatto parte dei Gentle Giant dagli inizi, nel 1970, fino all’ultimo tour del 1980, suonando successivamente per un breve periodo con il gruppo irlandese dei Minor Detail. Tra la fine degli anni ottanta e gli anni novanta intraprese una brillante carriera come produttore discografico, lavorando tra gli altri con The Sugarcubes, The Sundays e Ian McCulloch.AscoltaPeel the Paint – Gentle Giant

Gary Thain (Christchurch, 15 maggio 1948 – Londra, 8 dicembre 1975) è stato un bassista neozelandese. È noto soprattutto per il suo lavoro con gli Uriah Heep e la band di Keef Hartley. AscoltaSweet Loraine – Uriah Heep

Jimmy Smith, soprannominato The Incredible Jimmy Smith (Norristown, 8 dicembre 1925 – Scottsdale, 8 febbraio 2005), è stato un musicista statunitense le cui esibizioni con l’organo elettrico Hammond B3 resero popolare questo strumento. Nato come James Oscar Smith a Norristown, Pennsylvania, Stati Uniti d’America. Smith fu influenzato in egual misura sia dal gospel che dal blues. La sua prima apparizione di rilievo fu negli anni ’50, quando le sue canzoni divennero popolari nei jukeboxe. Negli anni ’60 e negli anni ’70, fu di seminale importanza nella nascita dello stile jazzistico chiamato ‘funk’ o ‘soul jazz’. Ascolta:  The Cat – Jimmy Smith

Nathan East (Filadelfia, 8 dicembre 1955) è un bassista statunitense, uno degli artisti più affermati nel campo della musica moderna internazionale. Le sue influenze musicali si fondono nel rock, R&B, pop, jazz, fusion, blues. Vanta collaborazioni con i Fourplay, noto gruppo jazz statunitense, Eric Clapton, Phil Collins, Dionne Warwick, Stevie Wonder, Joe Satriani e tanti altri. AscoltaCan’t Find my way home – Nathan East/Eric Clapton

Phil Collen, nome completo Philip Kenneth Collen (Hackney, 8 dicembre 1957), è un chitarrista e compositore britannico. È famoso per essere la chitarra solista nei Def Leppard. AscoltaBilly’s got a gun – Def Leppard

Barbara Buchholz (Duisburg, 8 dicembre 1959) è una musicista tedesca, considerata una tra i più virtuosi thereministi al mondo. AscoltaWhen I’m Laid – Barbara Buchholz

Kat Bjelland (Salem, 8 dicembre 1963) è una cantante statunitense. Ex cantante e chitarrista del gruppo Babes in Toyland, è attualmente cantante e chitarrista dei Katastrophy band. AscoltaNever – Babes in Toyland

Corey Todd Taylor (Des Moines, 8 dicembre 1973) è un cantante statunitense, voce del gruppo Slipknot. Insieme a James Root, attualmente fa anche parte degli Stone Sour, che ha più volte abbandonato e ripreso nel corso degli anni. AscoltaOnly One – Slipknot

Nick Zinner, vero nome Nicholas Joseph Zinner (8 dicembre 1974), è un chitarrista statunitense appartenente al gruppo rock di New York Yeah Yeah Yeahs. Zinner ha fatto parte anche degli Head Wound City, assieme a membri di altri gruppi rock come The Locust e The Blood Brothers. AscoltaMaps – Yeah Yeah Yeahs

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi