Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

Reloaded | Pubblicato il 9 aprile 2015

L’appuntamento quotidiano con la storia  della musica. In questo articolo raccogliamo tutte le ricorrenze riguardanti la nascita e la morte dei personaggi della musica. La nostra maggiore fonte è wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori.

albert_hammond_jr

Albert Hammond Jr. (Los Angeles, 9 aprile 1980) è un chitarrista statunitense, membro degli Strokes. Il 9 ottobre 2006 è uscito il suo primo album solista, intitolato Yours to Keep. Alle registrazioni dell’album hanno partecipato numerosi ospiti, Sean Lennon, Mikki James, il manager degli The Strokes Ryan Gentles, Julian Casablancas e molti altri, oltre alla band che segue Albert Hammond Jr. anche dal vivo, il batterista di riserva degli The Strokes Matt Romano e il bassista Josh Lattanzi. Il Secondo album , intitolato ¿Cómo Te Llama? è uscito il 7 luglio 2008.

Miniplaylist:

Alone, together – Strokes (Is This it, 2002)
Vision of division  – Strokes(First Impression of Earth, 2006)
Automatic Stop – Strokes (Room on fire, 2003)

Mark Kelly (Dublino, 9 aprile 1961) è un tastierista irlandese. È il tastierista dei Marillion, subentrato nel 1981 al tastierista fondatore Brian Jelliman. Precedentemente aveva suonato nella band progressive/psichedelica Chemical Alice che realizzarono il loro EP Curioser and Curioser nel 1981. Kelly ha suonato su ogni album dei Marillion. È anche apparso sul disco Under the Red and White Sky di John Wesley nel 1994 e sul disco Myth of Independence di Jump del 1995. Ha suonato le tastiere con i Travis all’Isle of Wight Festival (2005) ed al Live8 di Edimburgo (6 luglio 2005). Ascolta: Angelina  -  Marillon (Marbles, 2004)

Philip David Ochs (El Paso, 19 dicembre 1940 – Far Rockaway, 9 aprile 1976) noto come Phil Ochs, è stato un cantautore di protesta statunitense; preferiva però definirsi un topical singer. È stato anche musicista, interprete e giornalista (e le sue canzoni topical, ovvero ispirate a temi di attualità e alla cronaca, molto ricordano del giornalismo militante), famoso per il sarcasmo tagliente, l’umorismo e l’attivismo politico. Tra le sue caratteristiche anche la splendida voce e la sua tecnica poetica, consistente spesso in versi allitteranti. Ascolta: Outside a small Circel of friends – Phil Ochs

Carl Lee Perkins (Tiptonville, 9 aprile 1932 – Jackson, 19 gennaio 1998) è stato un cantante, compositore e chitarrista statunitense, pioniere del genere rockabilly e rock’n'roll. Con Elvis Presley, Johnny Cash e Jerry Lee Lewis a Memphis ha fatto parte del gruppo di artisti della celeberrima Sun Records di Sam Phillips e quindi del cosiddetto Million Dollar Quartet. I suoi brani più famosi sono: Blue Suede Shoes, Honey Don’t, Everybody’s Trying To Be My Baby, Matchbox, True Love, All Mama’s Children. Ascolta: Sure to Fall – Carl Perkins

Rudy ‘Randy’ Cain (Philadelphia, 2 maggio 1945 – Maple Shade Township, 9 aprile 2009) è stato un cantante statunitense. Membro dei Delfonics dagli anni sessanta al 1971, è stato un esponente del philadelphia soul. Egli fu, inoltre, uno dei fondatori del gruppo Blue Magic. Ascolta: Ready or Not Here I Come – Randy Cain

Stephen Victor Gadd (Rochester, 9 aprile 1945) è un batterista statunitense. E’ uno dei più richiesti session man ed è noto per la sua partecipazione a moltissimi dischi di successo. Ha lavorato con numerosi artisti tra i quali Eric Clapton, Paul McCartney, Pino Daniele, i Bee Gees, Paul Simon, Steely Dan, Al Jarreau, Joe Cocker, Stuff, Bob James, Michel Petrucciani, Chick Corea e altri. Ascolta: Leprechaun’s Dream – Chick Corea

Luciano Gaetani (Roma, 9 aprile 1953) è un musicista italiano. Ha fatto parte del gruppo folk Modena City Ramblers fino al 1996 quando l’ha lasciato, per poi tornarvi a farne parte nel 2009.  Nel 1975 fonda i Róisín Dubh,il primo gruppo di musica irlandese mai nato in Italia, con il quale incide il disco omonimo nel 1978 per la Fonit Cetra. Lasciati i Róisín Dubh fonda i Sinti insieme a Mario Salvi, con cui esplora le possibilità non solo della musica iralndese ma europea. Nel frattempo termina gli studi interrotti a causa della musica e si trasferiscea Modena dove inizia la carriera di psicoterapeuta. Nel 1985 fonda l’Abbazia dei folli, dai quali nel 1991 confluisce insieme a Filippo Chieli, Franchino D’Aniello nei Modena City Ramblers, contribuendo alla fondazione del nuovo gruppo. Luciano Gaetani è il più vecchio del gruppo e quello con maggior esperienza musicale, ma dovrà lasciare il gruppo nel 1996 dopo le incisioni de La grande famiglia per motivi lavorativi e familiari. Continuerà a collaborare con i Ramblers in quasi tutti i dischi successivi. Nel 2000 incide Pazienza Santa con i Paulem sotto la produzione artistica di Franco D’Aniello e Massimo Ghiacci. Nel 2001 insieme a Marco Tedeschi e Filippo Chieli, anche loro ex Ramblers e a Matteo Ferrari ed Enzo Ciliberti fonda il progetto Eureka: una via di mezzo tra uno spettacolo teatrale e un concerto, Eureka parla di viaggi attraverso musiche d’Europa con testi di Marco Tedeschi e brani letterari, da Schiller a Omero, da Hemingway a poesie tradizionali. Nel 2003 partecipa a numerose date dei Cormac di Luca Giacometti. Nel 2009, dopo l’uscita dai Modena City Ramblers di Kaba e Betty, in occasione del tour per il 15 ° anniversario dall’uscita di Riportando tutto a casa rientra nei Modena City Ramblers. Ascolta: Morte di un poeta – Modena City Ramblers

Patty Pravo, nome d’arte di Nicoletta Strambelli (Venezia, 9 aprile 1948), è una cantante italiana. Fin da piccolissima studia danza e pianoforte, seguendo a quattro anni anche un corso di direzione d’orchestra. Successivamente si reca a Londra per perfezionare l’inglese, ma dopo soli due giorni torna in Italia trasferendosi a Roma, dove comincia a farsi notare col nome di Guy Magenta. È al leggendario Piper Club, luogo di culto e autentico simbolo di un’epoca, che viene scoperta dall’agente Alberigo Crocetta. Nel 1966 incide per la ARC il suo primo singolo, Ragazzo triste. Pubblica, per la casa discografica ARC, il suo album di debutto intitolato Patty Pravo che contiene i suoi primi successi quali La bambola, Ragazzo triste, Se perdo te e Qui e là, più altri brani già pubblicati su 45 giri. Ascolta: Sola in capo al mondo – Patty Pravo

Lori Black (Santa Monica, 9 aprile 1954) è una bassista statunitense, anche conosciuta con il nomignolo Lorax. Ha suonato il basso con i Clown Alley e con i Melvins, ai quali si unì quando la band si trasferì dallo stato di Washington alla California. Con i Melvins ha suonato dal 1987 al 1991, e per una parte del 1993, incidendo negli album OZMA, Bullhead, Eggnog, e Your Choice Live Series Vol.12. Ascolta: Creepy smell – Melvins

Giovanni Allevi (Ascoli Piceno, 9 aprile 1969) è un pianista e compositore italiano. Allevi inizia a presentare in concerto un repertorio comprendente le proprie composizioni per pianoforte solista oltre a brani di Chopin, Bach, Beethoven e Rave. Ha frequentato i corsi di “Bio-musica e musicoterapia” del prof. Mario Corradini. Nel 1996, Allevi musica la tragedia Le Troiane di Euripide, rappresentata al Festival Internazionale del Dramma Antico di Siracusa, vincendo il premio speciale per le migliori musiche di scena. Lorenzo Cherubini (Jovanotti),  con la sua etichetta Soleluna, insieme alla Universal Italia, decide di pubblicare il primo album di Allevi per pianoforte solo, dal titolo 13 Dita nel 1997. Ascolta:Back to Life – Giovanni Allevi

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi