Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

News | Pubblicato il 28 marzo 2015

Rieccoci con l’usuale  appuntamento settimanale intitolato “Saturday Come Slow”, uno spazio con il quale parte della redazione vi propone le migliori novità della settimana. Considerato l’elevato numero di nuovi brani settimanali, abbiamo pensato di estrapolare quelli che hanno destato maggiore interesse. Ogni singolo articolo di questo spazio lo troverete nella sezione News. Cliccate sui titoli per ascoltare i brani.

Amon tobin

Dark Jovian – Amon Tobin (Dark Jovian, 2015)

A quasi quattro anni da ISAM, Amon Tobin torna a farsi sentire con nuovo materiale. Il 18 Aprile, per il Record Store Day, uscirà il nuovo ep intitolato Dark Jovian. E’ disponibile lo streaming della title-track dopo la quale vi riportiamo le parole del producer brasiliano sul suo nuovo lavoro.

II – Danielle Fricke (Burrow, 2015)

Su suggerimento del nostro lettore Peppe Trotta, vi proponiamo il nuovo ep dell’interessante e talentuosa compositrice canadese Danielle Fricke. Si intitola “Burrow“: quattro pezzi che mettono in mostra un suggestivo suono elettroacustico che punta soprattutto sul minimalismo e che prende consistenza solo nella portata “epica” del pezzo finale nel quale trovano spazio anche delicati e impercettibili spazi vocali.

Vivo e Invisibile – Psycho Kinder (2015)

Siamo lieti di annunciare il ritorno degli Psycho Kinder con un nuovo singolo che arriva a quasi un anno dall’uscita del primo full-lenght Il Tramonto dell’EvidenteIl nuovo singolo si intitola Vivo e Invisibile/Nel Caos dell’Ecumene ed è disponibile il video di “Vivo e Invisibile“. Musiche di Ali Salvioni, mixaggio e mastering di Michele Caserta.Regia di Luca Barchiesi.Il brano mette in evidenza un suono minimale ma tuonante, perfetto “tessuto” per la brillante e raffinata scrittura di Alessandro Camilletti.

Infinity Pools – Mute Forest (Infinity Pools, 2015)

L’anno scorso vi abbiamo presentato con un’intervista il progetto  Mute Forestmoniker del musicisita statunitense Kael Smith (frontman dei Mombi). Ispirato dalle sue terre d’origine del Colorado, Kael Smith con il nuovo progetto propone un suono prevalentemente elettronico che si incrocia delicatamente con la trama acustica, un tono prevalentemente oscuro e una vocalità accennata e malinconica. In attesa del primo full-lenght Deforestation, il 7 Aprile uscirà l’ep Infinity Pools via Lost Tribe Sound. Vi proponiamo la title-track.

Raw Materials – Marquis Hawkes (Raw Materials, 2015)

A un anno da Fifty Fathoms Deep, ritorna il producer berlinese Marquis Hawkes. Il nuovo ep si intitola Raw Materials e uscirà il 27 Aprile via Houndstooth. E’ disponibile lo streaming della title-track che mette in evidenza le dinamiche idm fra ritmi puslanti, passaggi ambientali e suggestivi accenni vocali.

Delone – Sacri Cuori (Sacri Cuori, 2015)

A due anni da Le Musiche di Zoranritornano i Sacri Cuori con un nuovo omonimo album. “Delone” è il primo singolo estratto e vede il contributo vocale della cantante italo-australiana Carla Lippis.

La Grande Distribuzione – Flavio Giurato (La Scomparsa di Majorana, 2015)

A quasi otto anni da Il Manuale del Cantautore, Flavio Giurato ritorna con un nuovo album. Si intitola La Scomparsa di Majorana ed è uscito qualche giorno fa. E’ disponibile lo streaming integrale su Rockit.

Prophet – Ambience Affair (2015)

Interessanti novità arrivano dagli Ambience Affair, band irlandese che vi abbiamo presentato ormai oltre due anni fa nella nostra rubrica Hidden Sounds. Il terzetto di Dublino ritorna, infatti, con un nuovo brano in streaming, intitolato “Prophet“, che anticipa il prossimo lavoro della band.

The Bone – Kathryn Joseph (Bones you have thrown me and blood i’ve spilled, 2015)

Kathryn Joseph è un interessante cantautrice scozzese proveniente da Glasgow. Dotata di un timbro vocale suggestivo e malinconico, le sue composizioni sono soprattutto guidate dal “torbido” suono del pianoforte.  Bones you have thrown me and blood i’ve spilled è l’album di debutto ed è stato registrato live in una settimana con Marcus Mackay (sezione ritmica e basso).

Everything New – No Joy (More Faithful, 2015)

A due anni da Wait to Pleasure, ritornano i canadesi No Joy (Jasamine White-Gluz e Laura Lloyd) con un nuovo album. Si intitola More Faithful e uscirà il 9 Giugno via Mexican Summer. “Everything New” è il primo singolo estratto.

Oregon – David Allred (Midstory, 2015)

Un’altra piacevole scoperta che vi proponiamo grazie a L’Attimo Fuggente. Si tratta di David Allred, compositore e cantautore statunitense (di Portland) che cita fra le sue ispirazioni Peter Broderick, Nick Drake, Molly Drake, Johanna Warren, Elliott Smith, Greg Haines, Chantal Acda. Midstory (uscito via oscarson) è il suo nuovo 12” ed è stato registrato e mixato da Peter Broderick. Vi proponiamo “Oregon“.

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi