Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

News | Pubblicato il 25 aprile 2015

Rieccoci con l’usuale  appuntamento settimanale intitolato “Saturday Come Slow”, uno spazio con il quale parte della redazione vi propone le migliori novità della settimana. Considerato l’elevato numero di nuovi brani settimanali, abbiamo pensato di estrapolare quelli che hanno destato maggiore interesse. Ogni singolo articolo di questo spazio lo troverete nella sezione News. Cliccate sui titoli per ascoltare i brani.

omlinsidecover

Mapping – One More Language (From Inside to Outside, 2015)

Il progetto ONE MORE LANGUAGE nasce nel 1999 dall’iniziativa di Francesco Forges (voce, piano, flauto, arrangiamenti) in strettissima collaborazione con Shinobu Kikuchi (in formazione fino al 2011): due polistrumentisti con un background molto versatile e che si riflette naturalmente nel suono di questo progetto. La formazione comprende anche Simona Colonna (Violoncello, Voce), Paolo Solcia (elettronica) e Laura Torterolo (Voce). From Inside to Outside è il nuovo album che uscirà tramite la neonata MUSICACRUDA. “Mapping” è il primo singolo estratto.

Artificial Stasis – Lee Bannon (Pattern of Excel, 2015)

A un anno da  Lee Bannon ritorna con un nuovo album. Si intitola Pattern Of Excel e uscirà il 10 Luglio via Ninja Tune. “Artificial Stasis” è il primo singolo estratto: armonia vocali suggestive e su un tappeto elettronico minimale e sospeso.

Those Tight Jeans – KEN mode (Success, 2015)

A due anni dall’uscita di Entrench, ritornano i canadesi KEN mode. Il nuovo album si intitola Success e uscirà il 16 Giugno via Season of Mist. “Those Tight Jeans” è una nuova anticipazione che mette in evidenza il noto vigore della loro musica.

Retama – Mogano (Sycomore, 2015)

Mogano è il moniker del producer Marco Berardi. Sycomore è il suo nuovo lavoro ed è uscito via Arboretum. Le tracce mettono in evidenza dinamiche techno compresse e soffocate, con richiami rumoristici e retaggi dub. Potete ascoltare l’ep via FACT.

Curiosity – Ken Camden (Dream Memory, 2015)

A due anni da Space Mirror, ritorna Ken Camden con un album solista. Il musicista statunitense, chitarrista degli Implodes, pubblicherà Dream Memory che uscirà ufficialmente il 15 Maggio via Kranky Records. “Curiosity” è il primo singolo estratto.

Poison Tongues - Kingsley Chapman and the Murder (2015)

A due anni dalla fine del percorso con The Chapman Family, il frontman ritorna con il progetto Kingsley Chapman and the Murder. “Poison Tongues” è la seconda anticipazione dall’album di debutto che mette in evidenza l’inconfondibile voce del cantautore britannico e la tensione dell’arrangiamento.

Please Delete – BURHOU (Lola, 2015)

BURHOU è un interessante duo proveniente da Londra e che hanno collaborato in passato con Royce Wood Junior e Billie Black. Lola è l’ep di debutto e “Please Delete” è il primo singolo estratto che mette in evidenza l’eleganza e la delicatezza vocale (dai tratti r’n'b) e un’elettronica tendenzialmente dosata e caratterizzata da fluidi e continui movimenti ritmici.

Una Giulietta Qualsiasi – Valentina Dorme (L’estinzione naturale di tutte le cose, 2015)

A sei anni da La Carne, Valentina Dorme interrompono il silenzio con un nuovo full-lenght. Si intitola L’estinzione naturale di tutte le cose ed è uscito ieri via Lavorare Stanca.

Inside - R:ariel (Changer, 2015)

R:ariel è lo pseudonimo della cantautrice e musicista francese Rachel Crocker.L’anno scorso ha debuttato con l’album Histories. Changer dovrebbe essere il suo prossimo lavoro. “Inside” è la prima anticipazione che mette in evidenza il canto delicato e decadente.

Ink Blot – Snasen (Forsvinningen, 2015)

Snasen è un interessante producer norvegese che pubblicherà il primo full-lenght l’8 Giugno. Si intitola Forsvinningen. “Ink Blot” è la prima anticipazione che vede il contributo vocale di Aleksander Johansen. Un pezzo che mette in mostro il tono grigio e la delicatezza della composizione e della sua elettronica.

Where – Little Wings (Explains, 2015)

A due anni da Last, Little Wings (il progetto di Kyle Field) ritorna con un nuovo album. Si intitola Explains e uscirà il 26 Maggio via Woodsist. “Where” è il primo singolo estratto che mette in mostra le sue capacità di “deformazione” vocale.

Children of the Sun – Wemen (Stay Young, 2015)

A due anni dal primo full-lenght Albanian Paisley Underground, gli Wemen tornano a farsi sentire con un nuovo ep. Si intitola Stay Young e uscirà in cassetta per la label californiana Wiener Records. ”Children of the Sun” è il primo singolo estratto.

 

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi