Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

News | Pubblicato il 18 ottobre 2014

Rieccoci con l’usuale  appuntamento settimanale intitolato “Saturday Come Slow”, uno spazio con il quale parte della redazione vi propone le migliori novità della settimana. Considerato l’elevato numero di nuovi brani settimanali, abbiamo pensato di estrapolare quelli che hanno destato maggiore interesse. Ogni singolo articolo di questo spazio lo troverete nella sezione News. Cliccate sui titoli per ascoltare i brani.

Cmon Tigre

Commute – C’Mon Tigre (C’Mon Tigre, 2014)

C’mon Tigre è un misterioso collettivo che si basa due componenti per ora anonimi. Conosciamo i nomi di alcuni collaboratori fra cui Jessica Lurie, Henkjaap Beeuwkes, Eusebio Martinelli, Dipak Raji. La loro musica è frutto di una visione di contaminazione totale e per questo confluiscono culture di più Paesi e vari riferimenti stilistici (dalla psichedelia al jazz al funk e così via). L’omonimo album di debutto esce ufficialmente oggi (si tratta di un’autoproduzione).

Got It – Marian Hill (Got It/Lips, 2014)

Marian Hill è un duo, proveniente da Philadelphia, composto da Jeremy Lloyd (produzione e composizione) e Samantha Gongol (voce e scrittura). Vi avevamo presentato “One Time” (dall’ep di debutto Play). Sta per uscire un nuovo 7” intitolato Got It / Lips, E’ disponibile lo streaming di “Got It”. Un suono interessante che miscela elettronica, hip-hop, r’n'b e sfumature jazz.

Flashlight – Bonobo (Flashlight, 2014)

Bonobo (Simon Green) ritorna con nuovo lavoro che arriva a un anno dall’uscita di The North Borders. Si tratta di un ep di tre tracce intitolato Flashlight che uscirà ufficialmente il 2 Dicembre via Ninja Tune. E’ disponibile lo streaming della title-track.

If I Go –  A Singer of Songs (From Hello to Goodbye, 2014)

A un anno da There is a Home For You ritorna A Singer of Songs, Progetto folk del cantautore belga (con residenza a Barcellona) Lieven Scheerlinck. Si intitola From Hello to Goodbye ed è uscito con la sua label Son Canciones. Hanno contribuito vari musicisti alla realizzazione del disco: Laura Räsänen, José Rosselló, Rosa Otero, Vanesa Castelo, Mireia Alonso e Laura Monge.

To Lonely Shores – Locust (After the Rain, 2014)

Dopo 12 anni di assenza, i Locust (Mark Van Hoen e Louis Sherman) sono tornanti l’anno scorso con l’album You’ll be Safe Forever. Qualche giorno fa è uscito il nuovo lavoro intitolato After The Rain. “To Lonely Shores è il primo singolo estratto che mette in evidenza la portata oscura della composizione impreziosita dalla vocalità femminile eterea e un suggestivo e allo stesso tempo angusto pianoforte.

Haunted Weather – Pascal Savy (Adrift, 2014)

Pascal Savy è un musicista francese che alle spalle vari lavori con etichette come Hibernate, Feedback Loop Label e altre. Qualche giorno fa è uscito il suo nuovo lavoro intitolato AdriftOtto composizioni che esplorano il lato più oscuro delle strutture ambientali con l’introduzione di strati drone e trame rumoristiche.

The Rich & The Grasp – Lewis & Clarke (Triumvirate, 2014)

Terzo album in studio per Lewis & Clarke, pseudonimo del cantautore statunitense Lou Rogai. Si intitola Triumvirate ed è uscito come autoproduzione qualche giorno fa. Un suono malinconico che usa strutture folk inclinate in una direzione orchestrale e con ritmiche variabile e un tocco di eleganza melodica.

Relic Radiation – AnD (Cosmic Microwave Background, 2014)

L’anno scorso vi abbiamo presentato Kundalini, nuovo ep del duo di producer di Manchester AnD. Il lavoro metteva in evidenza l’utilizzo di strutture techno in prospettiva noise e industrial. Cosmic Microwave Background è l’album di debutto che uscirà ufficialmente il 18 ottobre via Electric Deluxe. E’ disponibile lo streaming integrale in esclusiva su FACT.

Continental Shelf – Viet Cong (Viet Cong, 2014)

Vi abbiamo già parlato dei Viet Cong, il duo composto da Matt Flegel e Mike Wallace, entrambi membri degli sciolti Women. Dopo l’ep d’esordio Cassetteil gruppo canadese ha annunciato l’uscita dell’album omonimo di debutto che uscirà il 20 Gennaio via  Jagjaguwar. ”Continental Shelf” è il primo singolo estratto che fa emergere il suono ruvido e teso.

Winter Dawn – Burial Hex (The Hierophant, 2014)

Ritorno in studio del prolifico (più di 80 uscite in 7 anni) producer statunitense Burial Hex (aka Clay Ruby). Il nuovo lavoro si intitola The Hierophant e uscirà in edizione limitata via Handmade Birds. “Winter Down” è il primo singolo estratto che mette in evidenza l’atmosfera oscura del brano e l’incrocia fra richiami darkwave e dinamiche techno.

 

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi