Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

News | Pubblicato il 2 novembre 2013

Rieccoci con l’usuale  appuntamento settimanale intitolato “Saturday Come Slow”, uno spazio con il quale parte della redazione vi propone le migliori novità della settimana. Considerato l’elevato numero di nuovi brani settimanali, abbiamo pensato di estrapolare quelli che ci sono sembrati più interessanti. Ogni singolo articolo di questo spazio lo troverete nella sezione News. Cliccate sui titoli per ascoltare i brani.

Rokkurro

Killing Time – Rokkurro (2014)

A 3 anni dal debutto stanno per tornare gli islandesi Rokkurro. E’ disponibile il primo brano intitolato “Killing Time”.

Captured Heart – Be Forest (Earthbeat, 2014)

A due anni dall’uscita di Cold, ritornano i pesaresi Be Forest. Il nuovo album si intitola Earthbeat e “Captured heart” è la prima anticipazione. Il disco uscirà ufficialmente il 4 febbraio 2014.

Remurdered – Mogwai (Rave Tapes, 2014)

Nuovo brano dei Mogwai: si intitola “Remurdered” ed è il primo pezzo estratto dal nuovo album Rave Tapes che uscirà il 20 gennaio 2014.

To Sleep for a new day – Stefano Guzzetti (At Home. Piano Book Volume 1, 2013)

Stefano Guzzetti è un compositore, con base operativa in Sardegna, che ha anche collaborato con Saffronkeira. Il suo nuovo album si intitola At Home. Piano Book Volume 1 e “To Sleep for a New Day” è il primo brano estratto.

Mooks - Chat Logs (Am I Right or Am I Right?, 2013)

Chat Logs è un interessante terzetto di Brooklyn che miscela strutture, psichedelia rumoristica e irruenza punk. E’ in uscita il 10” intitolato Am I Right or Am I Right?

Love is to die – Warpaint (Warpaint, 2014)

A più di tre anni dal debutto con The Fool, ritornano le Warpaint con un nuovo lavoro. Si intitola Warapaint e “Love is to die” è il primo singolo estratto. La data ufficiale di release è il 21 gennaio via Rough Trade.

Castrated Man – Cult of the Crying Moon (Voluntary Isolation, 2013)

Cult of the Crying Moon è il progetto solista del cantautore di Syracuse Ben Bondy, musicista già noto nell’ambiente per aver suonato in alcune band locali. L’album di debutto si intitola Voluntary Isolation che mette in mostra un cantautorato decadente dovuto soprattutto al timbro vocale.

Anything, Anywhere – Ekin Fil (Ekin fil, 2013)

Ekin Fil è lo speudonimo della cantante e musicista turca Ekin Uzeltuzenci. La sua musica è caratterizzato da un tappeto sonoro elettroacustico minaccioso sul quale si appoggia la sua voce evocativa.

You’re not there – Steffaloo (Heart beat, 2013)

Steffaloo (Stephanie Thompson), producer e cantautrice statunitense di cui più volte abbiamo parlato,  aveva annunciato l’uscita del nuovo album (il secondo) Heart Beats. E’ uscito ieri su Mush Records ed è possibile ascoltare il secondo brano estratto “You’re not there” che vede il contributo del producer britannico Stumbleine.

Tantra Lounge – Mariusz Jasionowicz (2013)

Un nuovo brano di Mariusz Jasionowicz. compositore e sound designer polacco. “Tantra Lounge” è la prima anticipazione dal suo nuovo lavoro che uscirà per Somehow Recordings.

Wordless in woods – Tara Jane O’Neil (Where Shine New Lights, 2014)

Un nuovo album di Tara Jane O’Neil, talentuosa cantautrice e multi-strumentista di Portland. L’album si intitola Where Shine New Lights e uscirà il 27 gennaio per Kranky Records. Questa è “Wordless in Woods“.

Knock on my Door – Androgynous Mind (Nightstalker, 2013)

“Androgynous Mind” è il progetto solista di Patrick Flegel, ex chitarrista degli Women. Il 9 dicembre uscirà il 7” Nightstalker. E’ possibile ascoltare “Knock on my door“. -

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi