Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

News | Pubblicato il 23 novembre 2013

Rieccoci con l’usuale  appuntamento settimanale intitolato “Saturday Come Slow”, uno spazio con il quale parte della redazione vi propone le migliori novità della settimana. Considerato l’elevato numero di nuovi brani settimanali, abbiamo pensato di estrapolare quelli che ci sono sembrati più interessanti. Ogni singolo articolo di questo spazio lo troverete nella sezione News. Cliccate sui titoli per ascoltare i brani.

Royksopp

Something in My Heart – Royksopp (feat Jamie McDermott) (2014)

Il ritorno dei Royksopp. Dovrebbe essere un’anticipazione del nuovo lavoro, ma alla fine di dicembre “Something in My Heart” uscirà come singolo. Il brano vede la collaborazione di Jamie McDermott degli Irrepressibles.

Buried Under a World of Roses – Death of Lovers (Buried Under a World of Roses 12”)

Death of Lovers è una band di recente formazione che ha debuttato con un 12” intitolato Buried Under A World Of Roses. La formazione è stata fondata da Nick Bassett (Whirr, Deafheaven) e Domenic Palermo (Nothing). E’ possibile ascoltare la title-track che mette in evidenza la natura post-punk e le atmosfere gotiche della loro musica.

Vino Verso – Oranssi Pazuzu (Valonielu, 2013)

Un nuovo album per gli Oranssi Pazuzu, quintetto black-doom metal finlandese. Si intitola Valonielu, si tratta del terzo album in studio ed è uscito a fine ottobre via Svart Records & 20 Buck Spin.

Close to the Glass – The Notwist (Close to the glass, 2014)

Il 25 Novembre uscirà il nuovo album dei Notwist per la Sub Pop. Si intitola Close to the Glass ed è disponibile la title-track in streaming.

The Room is the resonator – Oliver Coates (Towards The Blessed Islands, 2013)

Il 25 novembre uscirà Towards the Blessed Islands, una raccolta di composizioni del violoncellista e compositore Oliver Coates. Vi proponiamo “The Room is the Resonator“.

Cry Lover – The Gentlemens (Less Said, The Better, 2013)

Less Said, The Better” è il terzo album in studio dei marchigiani Gentlemens, una delle espressioni più sanguigne del garage rock italiano. L’uscita ufficiale è prevista per il 27 novembre. “Cry lover” è il primo brano estratto ed è possibile ascoltarlo in streaming.

Blank Project – Neneh Cherry (Blank Project, 2014)

Blank Project è il nuovo album di Neneh Cherry, prodotto da Four Tet. E’ possibile ascoltare lo streaming della title-track.

Warehouse – Melampus (N*7, 2014)

Il 24 Gennaio arriverà il secondo capitolo  discografico dei Melampus,  progetto di Francesca Pizzo e Angelo Casarrubia. A un anno da Ode Road, tornano con n°7 che uscirà per Riff Records e Locomotiv Records.Il disco è stato registrato presso gli studi del Locomotiv Club di Bologna da Lorenzo “Loz” Ori (sound engineer di …A Toys Orchestra e Massimo Volume) e Giovanni Garoia ed impreziosito da ospiti d’eccezione quali Enzo Moretto ed Ilaria d’Angelis. “Warehouse” è il primo brano estratto.

Cave Maid – Jane Jane (Jane Jane, 2013)

Jane Jane è un quartetto statunitense, della Florida, composto da Michael Arcos, Heather Lee Smith, Courtney Kate Asztalos e Danny Clifton. Jane Jane dovrebbe essere la prima vera release e mette in mostra un utilizzo dell’elettronica eclettico: da accomodamenti melodici a ritmi irregolare sino ad atmosfere inquiete. Ecco lo streaming.

Her Rituals – Rafael Anton Irisarri (The Unitentional Sea, 2013)

Nuovo album dell’eclettico musicista statunitense Rafael Anton Irisarri che in passato vi abbiamo fatto conoscere parlando del progetto Orcas. Il nuovo lavoro si intitola The Unintentional Sea ed è stampato in edizione limitata (100 copie). Uno splendido lavoro di costruzione del suono dal sapore evocativo. Il disco è parzialmente ispirato alla leggenda del Lago Salton.

Blau Scharz – René Margraff (Phasen, 2014)

L’anno si avvia verso la fine e fioccano le anticipazioni del 2014. Il 24 gennaio sarà il turno del compositore e sound-artist tedesco René Margraff. Il nuovo album si intitolerà Phasen e uscirà per la Home Normal. “Blau Schwarz” è il primo singolo estratto.

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi