Logotipo di Son of Marketing realizzato dal superbo grafico italiano Alessandro 'Aesse' Scarpellini
youtube Soundcloud Basecamp

News | Pubblicato il 29 novembre 2014

Rieccoci con l’usuale  appuntamento settimanale intitolato “Saturday Come Slow”, uno spazio con il quale parte della redazione vi propone le migliori novità della settimana. Considerato l’elevato numero di nuovi brani settimanali, abbiamo pensato di estrapolare quelli che hanno destato maggiore interesse. Ogni singolo articolo di questo spazio lo troverete nella sezione News. Cliccate sui titoli per ascoltare i brani.

Fogh Depot

Mining – Fogh Depot (Fogh Depot, 2015)

La Denovali Records mette a segno un altro promettente acquisto. Si tratta dei Fogh Depot, trio russo proveniente da Mosca e che definisce la sua musica come una miscela di trame nu jazz, linee hip-hop, echi doom jazz ed elettronica. L’omonimo album di debutto uscirà nel febbraio 2015. “Mining” è il primo singolo estratto.

Take My Side – William Butler (Policy, 2015)

Qualche settimana fa Will Butler degli Arcade Fire si esibì a Brooklyn con un concerto solista durante il quale si esibì con nuovi brani da lui composti. Il polistrumentista canadese ha annunciato l’uscita del suo primo album solista. Si intitola Policy e sarà pubblicato dalla Merge il 10 marzo 2015. Vi proponiamo “Take My Side”, il primo singolo ufficiale.

Heavy – William Ryan Fritch (Revisionist, 2015)

A pochi mesi dall’uscita dell’ep Heavy, William Ryan Fritch ha annunciato l’uscita di un nuovo album. Si intitola Revisionist e uscirà il 10 Febbraio via Lost Tribe Sound. “Heavy” è il primo singolo estratto che sottolinea il percorso evolutivo del compositore statuntense con un maggiore utilizzo dell’aspetto vocale e atmosfere evocative che incrociano trame più “irrequiete”.

Inside World – Alex Burey (Inside World, 2015)

Alex Burey è un cantautore e producer  londinese che vi abbiamo presentato qualche settimana fa. E’ disponibile un nuovo brano intitolato “Inside World” che mette in evidenza il lato intimo della composizione unito alla delicatezza vocale e lo strato psichedelico e quasi “sospeso”. Il brano farà parte dell’ep Inside World che uscirà il 26 Gennaio, autoprodotto tramite la sua etichetta Pling Recordings.

Vesperum – Ricardo Donoso (Saravá Exu, 2015)

Qualche settimana fa vi abbiamo parlato di Ricardo Donoso, un compositore, sound designer, percussionista proveniente da Rio De Janeiro. In passato ha realizzato alcuni lavori per etichette come Digitalis, Further Records e Hospital Productions. Quest’anno è approdato alla Denovali Records che produrrà il nuovo album Saravá Exu che uscirà il 31 Gennaio 2015. “Vesperum” è il primo singolo estratto che porta alla luce la struttura dark-ambient intersecata con pulsioni rumoristiche.

Transfer of Energy [Feelings of Power] - Egyptrixx (Transfer of Energy [Feelings of Power] , 2015)

Egyptrixx (aka David Psutka) ha annunciato l’uscita del nuovo album. Si intitolerà Transfer of Energy [Feelings of Power] e uscirà nei primi mesi del 2015. E’ disponibile lo streaming della title-track che mette in evidenza i retaggi noise e industrial della sua musica: nella primaparte gli spazi sono “dilatati”, nella seconda il suono si trasforma in un’inarrestabile pressione.

Infinite Decay – Weird. (2015)

Circa due anni fa, nel gennaio del 2013, vi abbiamo presentato il debutto dei Weird. Desert Love for Lonely Graves è stato uno dei debutti più interessanti dell’annata del 2013. Il trio romano ha annunciato l’uscita del secondo lavoro in studio che dovrebbe uscire nei primi mesi del 2015. “Infinite Decay” è il primo singolo estratto. Ecco il video ufficiale.

Hypothesis- Hessien  (Your Empire, In Decline, 2015)

A un anno dall’ep Calcifer, ritorna il progetto Hessien che comprende i compositori Tim Martin e Charles Sage (noto con i moniker Maps and Diagrams, Atlantis, Black Elk, yOt0). Il nuovo album si intitola Your Empire, In Decline ed uscirà il 15 Gennaio 2015 via The Long Story Recording Company, la reincarnazione dell’ottima (e defunta) Twice Removed (nota per le produzioni di eccellenza in campo ambient-drone e neoclassical). E’ disponibile la prima anticipazione streaming che si intitola ”Hypothesis” che mette in mostra il doppio taglio della loro musica fra fluidità di superficie e tribolazioni rumoristiche.

Breaker – Glacier Face (Sun, 2014)

Glacier Face è il progetto musicale dello statunitense Wesley Berg, nato in Islanda nel 2011 presso il Baer Art Center di Hofsós. Illustratore e musicista, con il nome di Glacier Face, Berg dà vita a un interessante folk elettronico d’atmosfera, leggero e a tratti minimalista. Proprio in questi giorni è stato pubblicato on line il suo ultimo lavoro, Sun. 

Golden Fog – HOLY (Silver of Your Heart, 2014)

HOLY è il progetto del musicista svedese Hannes Ferm. Silver of Your Heart è l’ep di debutto che uscirà ufficialmente il 10 dicembre via PNKSLM. “Golden Fog“, disponibile in anteprima su Stereogum,  è il primo singolo estratto che ci riporta ad atmosfere sixties sul binario di un garage-rock “sporco”.

Find – Appleby (2014)

Appleby è un misterioso progetto di cui non abbiamo nessuna informazione. Vi avevamo presentato “Spit on Me“, prodotto da Kid HKNR; è disponibile un nuovo brano intitolato “Find” (produzione a cura di ILLYLAND) che, come il precedente pezzo, mette in evidenza l’approccio cantautorale in ottica future sound, incursioni hip-hop e un’atmosfera tendenzialmente malinconica.

Diamond – Jay Brown (2014)

Jay Brown  è una cantante londinese di notevole interesse che ha deciso di dedicarsi alla carriera solista dopo aver suonato in una rock-band (composta da sole donne). “Diamond” è il suo nuovo brano che uscirà ufficialmente il 15 Dicembre. Il pezzo è ipnotico e mette in mostra le sue doti vocali (di estrazione soul) che accompagnano la dualità della composizione fra suggestione e ombre sonore.

Ego Hunter – Lost Twin (The Mist, 2014)

Lost Twin è lo pseudonimo del producer e compositore spagnolo (con base in Inghilterra) Carlos R. Pinto. The Mist è il titolo del suo nuovo album ed è uscito ieri via Squaring the Circle. Le otto tracce mettono in evidenza la suggestiva combinazione fra trame eteree vocali, ritmi destrutturati e ricostruiti, dinamiche hip-hop e accenni idm.

Articolo precedente:

Articolo seguente:

Developed by | MM and designed by Aesse

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi